La casa dei Simpson esiste davvero, ad Henderson, Nevada

La casa dei Simpson esiste davvero, ad Henderson, Nevada

Se Springfield del Vermon può vantarsi di essere la vera Springfield, ad Henderson, in Nevada, hanno niente di meno che la vera casa della famiglia Simpson

    Se Springfield del Vermon può vantarsi di essere la vera Springfield, ad Henderson, in Nevada, hanno niente di meno che la vera casa della famiglia Simpson.

    All’interno della casa è possibile trovare gli stessi elettrodomestici usati da Marge, il pianoforte a muro color turchese, il giardino con il barbecue di Homer, la stanza di Burt e di Lisa e il microonde color pesca; l’abitazione (del valore di 75 mila dollari e realizzata dalla Kaufman & Broad) è abitata dalla signora Barbara Howard, che 11 anni ha vinto il concorso della Fox Interactive e della Pepsi-Cola. La Howard, una sessantenne ex-operaia del Kentucky fan del cartoon, ha trasformato la sua casa in un “museo”, aperto ai turisti di tutto il mondo.

    Per costruire la replica esatta della casa, gli architetti della Kaufman and Broad (capitanati da Manny Gonzalez) hanno passato giorni a vedere gli episodi dei Simpson, per vedere come i vari personaggi si muovevano all’interno della casa e far sì che ogni dettaglio fosse perfetto: “Ho finito, ha detto Gonzalez, per vedere 100 episodi dei Simpson, tanto che i miei figli si chiedevano perché il loro papà stesse tutto il giorno a guardare il cartoon”. Sempre secondo Gonzalez, lui e i suoi colleghi hanno dovuto scegliere tra 7,400 differenti colori prima di decidere i 27 usati per la casa: tra i colori prescelti, power orange, generator green e pink flamingo, anche se da qualche tempo l’abitazione è stata ridipinta esternamente con colori meno sgargianti affinché non stonasse troppo con quelle dei vicini.

    276

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI