La ABC cancella Big Shots, la NBC Journeyman

La ABC cancella Big Shots, la NBC Journeyman

La serie cancellata sarà sostituita dalle repliche di Private Practice

da in ABC, NBC, Serie Tv, Serie TV Americane, Big-Shots, Journeyman
Ultimo aggiornamento:

    big shots

    Mentre tutte le reti si affannano per tappare i buchi che si creano nei palinsesti a causa dello sciopero (vedi la CBS che manderà in onda le repliche di Dexter trasmesso dalla Showtime), la ABC e la NBC prendono la decisione inversa e decidono di cancellare Big Shots e Journeyman.

    Se la decisione potrebbe apparire quantomeno stramba, va detto che Big Shots (definita la versione maschile di Sex and The City, peccato che le manchi il carisma della serie della HBO) incentrata su quattro uomini (Christopher Titus, Dylan McDermott, Michael Vartan e Joshua Malina) e loro mogli, non andava molto bene (per usare un eufemismo), con basso gradimento di pubblico (e pensare che va in onda dopo Grey’s anatomy, ndr) e critica. Il network, come abbiamo annunciato più volte, contrariamente a quanto successo per Dirty Sexy Money, Private Practice e Pushing Daisies, non l’aveva ancora rinnovata, e ieri – nel bel mezzo dello sciopero degli sceneggiatori – ha preso la drastica decisione di “segare” le tre puntate che ancora rimanevano. L’unica consolazione per i fan, potrebbe essere il fatto che prima o poi, le tre puntate potrebbero essere messe in palinsesto, o che comunque prima o poi la serie uscirà in dvd; meglio ancora, la serie è salvata dall’essere il peggior prodotto dell’anno da Viva Laughlin di Muccino. Scherzi a parte, la serie, considerata anche la qualità degli attori che vi recitavano (Michael Vartan/Alias, Joshua Malina/West Wing e Dylan McDermott/The Practice), è stata un vero e proprio fallimento, e le puntate che rimanevano saranno sostituite dalle repliche di Private Practice.

    journeyman

    Quanto alla NBC, il network, al contrario della ABC, manderà in onda gli ultimi 2 episodi dei 13 commissionati, visto che – sempre causa sciopero – la rete non ha nuovo materiale. E se Big Shots ha registrato ascolti disastrosi pure con il traino di Grey’s Anatomy, Journeyman aveva dalla sua il traino di Heroes, ma ha registrato ascolti comunque bassi (7.34 milioni di telespettatori a settimana, 3.0 nella fascia 18-49 – quella più amata dai pubblicitari – meno cinque milioni di telespettatori – la metà nella fascia 19-49 – rispetto ad Heroes). “Journeyman” ha per protagonista Kevin McKidd (“Rome”) nel ruolo di Dan Vasser, un cronista di un giornale di San Francisco che improvvisamente e inspiegabilmente inizia a fare brevi viaggi indietro nel tempo, cercando di sistemare le cose nel passato e nel presente (con sua moglie). Per salvare la serie è già nata una petizione, ma per la NBC questo è un anno da dimenticare, con programmi come “Studio 60 on the Sunset Strip” e “The Black Donnellys” che hanno fatto flop su tutti i fronti. Con Chuck e Life rinnovati, e Journeyman cancellato, rimane incerto solo il destino di Bionic Woman (pure questa, una serie flop).

    551

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ABCNBCSerie TvSerie TV AmericaneBig-ShotsJourneyman