La 5, torna la serie culto degli anni ’80 Love Me Licia

La 5, torna la serie culto degli anni ’80 Love Me Licia

Torna su La 5 la mitica serie anni '80 Love Me Licia, sequel italiano dell'anime Kiss Me Licia

    Un ciuffo rosso su una montagna di capelli cotonati biondo platino: il mitico Mirko e i suoi Bee Hive tornano su La 5. Non stiamo parlando dell’anime Kiss Me Licia, ma del suo remake italiano Love Me Licia. Interpretato da Cristina D’Avena e da Pasquale Finicelli il telefilm torna sugli schermi a partire da questa sera alle 20:05 su La5, il canale digitale terrestre gratuito. Senza scordare poi tutti gli altri mitici personaggi del cartone animato poi diventato serie: l’intrattabile e perennemente Marrabbio, padre di Licia, il fratello di Mirko, Andrea, e il mitico gatto Giuliano. Ma ricordiamoli subito dopo il continua.

    La storia è ambientata negli anni ’80 ed è incentrata sulla relazione tra Licia e Mirko. Licia crede che Mirko, il frontman dei Bee Hive, sia innamorato della manager del gruppo Mary. Ma in realtà è il papà di lei, Marrabbio, ad aver perso la testa per lei e tenterà di conquistarla. Ma ripercorriamo i nomi di tutti i personaggi di questa mitica serie.

    Licia è interpretata da Cristina D’Avena, voce venerata da tutti i bambini di Italia, è la protagonista ed è innamorata (se qualcuno avesse vissuto in un’isola deserta negli anni ’80 e non si è mai imbattutto né nell’anime, né nel telefilm) di Mirko. Il capellone, come lo chiama affettuosamente Marrabbio, è interpretato da Pasquale Finicelli ed è il frontman della rock band Bee Hive e ricambia i sentimenti di Licia.

    Completano la band Matt (interpretato da Manuel de Peppe, oggi cantante, produttore e attore) il batterista, Satomi (qui con i capelli biondi invece di lilla, interpretato da Sebastian Harrison), Steve (interpretato dal volto di Bim Bum Bam e idolo delle ragazzine negli anni ’80 Marco Bellavia) e Tony (interpretato da Giovanni Colombo) fidanzato con Manuela (Elisabetta Odino), amica di Licia. Il mitico Marrabbio (nome originale giapponese Shige-san) è il papà perennemente arrabbiato di Licia, anche se perderà la testa per l’agente del gruppo i Bee-Hive, Mary. A interpretare Marrabbio è Salvatore Landolina.

    A dare il volto a Mary è, invece, Carlotta Brambilla Pisoni, storico volto di Bim Bum Bam. Da questo programma veniva anche Deborah Magnaghi, qui nelle vesti di Hildegard. A completare il cast Vilfredo, l’elegante pretendente di Mary (interpretato da Federico Danti) senza dimenticare il piccolo Andrea (Valerio Floriani).

    Liberamente tratto dall’anime giapponese Love Me Knight, Love Me Licia vuole essere un ipotetico sequel di uno dei cartoni più amati della tv. La serie ebbe talmente tanto successo che furono prodotti tre spin-off: Licia Dolce Licia, Teneramente Licia e Balliamo e cantiamo con Licia, tutti andati in onda dal 1987 al 1988. A queste serie hanno partecipato attori e volti molto noti della tv di allora e di adesso, fra le tante guest star della serie di Licia citiamo: il mitico Corrado, Federica Panicucci e Manuela Folliero. La serie arrivò a essere seguita anche da più di tre milioni di telespettatori e fu trasmessa anche in Spagna. A questo punto chiudiamo il post con una delle canzoni più belle dei Bee Hive, Baby I Love You:

    635

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Digitale TerrestreSerie Tv
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI