L’Isola, i segreti della fiction di Rai 1 svelati dal cast: ‘Il nostro è un film in 12 puntate’

L’Isola, i segreti della fiction di Rai 1 svelati dal cast: ‘Il nostro è un film in 12 puntate’

Blanca Romero protagonista dell'Isola

L’Isola sta per arrivare sui nostri schermi: dal 2 dicembre su Rai 1 arriva una nuova produzione dedicata al mondo del mare e alla Guardia Costiera, ma non chiamatela fiction. Come hanno sottolineato gli attori, il produttore Carlo degli Esposti, il regista Alberto Negrin e gli sceneggiatori si tratta di un film lungo 12 puntate. A interpretarlo c’è una bella e brava attrice spagnola quasi sconosciuta in Italia, Blanca Romero e segue con i ritmi di giallo, thriller, storia d’amore e mistero la vita del capitano Tara Riva in forza all’Isola Elba. L’acqua cristallina dell’arcipelago toscano è, senza dubbio, uno dei principali protagonisti dell’Isola.

Girata fra l’Italia e la Tunisia, il film L’Isola andrà in onda per dodici puntate di 100 minuti ciascuna a partire dal 2 dicembre e che ci accompagnerà per quattro appuntamenti la domenica e il lunedì e dopo solo la domenica. L’Isola ruota intorno al personaggio di Tara Riva, un capitano della Guarda Costiera in forza nella stupenda Isola d’Elba, la vediamo nel giorno delle sue nozze con il ricercatore Luca Bottai, mentre balla per lui viene bruscamente interrotta da una ex collega del marito, cosa vorrà? Da questa scena si apre la spy story, il thriller che è una delle colonne portanti della nuova fiction prodotta da Palomar per Rai 1. Già perché squadra che vince non si cambia, o almeno in parte. Dopo il successo di Gente di Mare, il produttore Carlo degli Esposti e la Rai hanno puntata su un nuovo progetto dedicato alla Guarda Costiera e questa volta ambientato nel mar Tirreno e in una Toscana ‘martoriata‘ dagli ultimi eventi climatici e ormai tristemente legata al relitto della Costa Concordia. Si è anche parlato di Schettino, o meglio dell’eroe di quella storia, il comandante De Fazio che lo invitava a risalire a bordo della nave da crociera usando una frase che entrata negli annali della storia italiana: Esposti ha scherzato, ma a quanto pare si dirigeva in un modo simile al suo regista Alberto Negrin.

L'Isola, la nuova fiction di Rai Uno

  • L'Isola, la nuova fiction di Rai Uno
  • Blanca Romero è la protagonista della fiction L'Isola
  • L'Isola è uno spin-off della fiction Gente di Mare
  • Marco Foschi è il protagonista della fiction L'Isola
  • L'Isola è stata girata anche in Tunisia

Un film in 12 puntate che vede protagonista una bellissima e quasi sconosciuta attrice spagnola, Blanca Romero, qualcuno di voi l’avrà vista in After, film presentato due anni fa al Festival del Cinema, o anche perché ha interpretato Irene Calvo in Fisica o Chimica. La scelta è ricaduta su di lei perché in fase di preparazione si ‘è voluto puntare più su attori che rispondessero ai personaggi‘, piuttosto che sui loro nomi, come ha sottolineato il regista Negrin.

Nell’Isola vedremo un contrappasso televisivo, Simone Montedoro, dopo aver interpretato Giulio Tommasi il capitano dei carabinieri in Don Matteo, abbandona la divisa e diventa un latitante braccato proprio dalla Benemerita: ‘Per me è stata un’esperienza bellissima, mi ha fatto crescere sia come artista che dal punto di vista umano. Anche perché Adriano è lontano dai telespettatori, sono passato dall’essere il capitano Tommasi all’essere ricercato proprio dai carabinieri. Penso che questo possa riassumere l’essere camaleontico dell’attore‘. La storia, poi, per Montedoro è fortemente attuale: ‘Ha diversi elementi e parla di tematiche attuali, quali le energie e le risorse rinnovabili e l’acqua‘. Il mare è, come anche per la prima produzione Palomar – Rai, uno dei protagonisti principali: questa volta si parla del Tirreno e per rendere ancora più mediterranea L’Isola è stata chiamata un’attrice spagnola: ‘Blanca interpreta Tara Riva, una donna volitiva, caparbia, determinate, con un’energia che solo le donne che scelgono la carriera militare non come professione hanno‘. Il personaggio negativo è, invece, l’imprenditore Leopold Amery, interpretato da Andrea Giordana, che ha comunque difeso il suo ‘scellerato‘ protagonista: ‘È un personaggio negativo, sospeso fra il bene e male. Provato dall’esperienza di delegato Onu a Srebrenica decide di far vincere l’odio sull’amore. La sua filosofia di vita è basata solo sull’amore, il suo sogno folle è prelevare l’acqua dagli abissi del mare e renderla un’energia accessibile a tutti‘. Per colpa sua, l’isola d’Elba sarà ‘devastata‘, ma si redimerà grazie all’amore della figlia adottiva. Marco Foschi, invece, interpreta Luca Bottai, miracolosamente sopravvissuto allo scoppio di una piattaforma in Tunisia perderà la memoria e questo tassello ha cambiato la recitazione dell’attore: ‘Perde la memoria, si ritrova a non avere più niente, vive come un naufrago e reinventa se stesso‘ e si trova a dover parlare balanese, come ha spiegato l’attore il regista gli ha chiesto di tentare di ragionare con un gruppo di cetacei, usando la “loro” lingua. Anche la bella Alexandra Dinu fa parte del cast, interpreta Elena Sollima una hacker ispirata alla ben più famosa Lisbeth Salander che non ha paura ‘di mettere a rischio la sua vita per fare del bene‘.

Appuntamento con L’Isola domenica 2 dicembre su Rai 1 alle 21 e voi lo guarderete?

904

Segui Televisionando

Ven 30/11/2012 da in

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici