L’Arena, Maradona annuncia querela per diffamazione contro Massimo Giletti

L’Arena, Maradona annuncia querela per diffamazione contro Massimo Giletti

L'avvocato di Maradona contro l'Arena di Massimo Giletti: annunciata querela per diffamazione

    Diego Armando Maradona

    Diego Armando Maradona è indubbiamente un personaggio di cui si parla anche (e, negli ultimi tempi, soprattutto) per argomenti extra-calcistici, e proprio questi – traversie con il fisco, e il rapporto con Cristina Sinagra, madre del figlio del grande calciatore – rischiano di far finire nei guai Massimo Giletti e i suoi ospiti di ieri de L’Arena: l’avvocato di Maradona ha infatti annunciato querela per diffamazione e violazione delle leggi sull’informazione.

    Dopo la querelle che vide Maradona protagonista da Fabio Fazio a Che tempo che fail Pibe de Oro, ospite della trasmissione lo scorso ottobre, smentì di essere un evasore (‘Non sono un evasore i contratti non li firmavo io e non ho mai rubato una lira. Io ho solo giocato a calcio per far felice la gente‘) e fece pure il gesto dell’ombrello a Equitalia (secondo cui il campione argentino deve 39 milioni di euro al fisco); comportamento bacchettato la scorsa settimana dal ministro dell’Economia Fabrizio Saccomanni, ospite di Fazio – si torna di nuovo a parlare dell’ex calciatore argentino. [Continua dopo il video]

    L’avvocato Angelo Pisani ha infatti annunciato querela nei confronti de L’Arena, del conduttore Massimo Giletti e degli ospiti della trasmissione, in cui si è parlato non solo dei burrascosi rapporti dell’argentino con il Fisco, ma anche di quelli con Cristiana Sinagra, madre di Diego Jr., il figlio che Maradona non ha mai voluto riconoscere nonostante i tribunali abbiano confermato la paternità. Tra gli ospiti, particolarmente duro il commento di Don Antonio Mazzi, da decenni impegnato nel recupero di tossicodipendenti, secondo cui Maradona è ‘un grande personaggio, ma una piccola persona‘.

    Scrive l’avvocato in una nota diffusa dall’Ansa:

    ‘Come tanti italiani che pagano il canone Rai per una corretta informazione, oggi, ancora una volta, ho assistito con rammarico e disappunto alla trasmissione di Rai1 condotta da Giletti nella parte in cui si è parlato scorrettamente e strumentalmente di Maradona, ai soli fini di audience’.

    Pisani annuncia che

    ‘Tutelerà innanzi ai magistrati competenti ogni diritto del Pibe de oro: Sono state ripetute, per ‘strani’ obiettivi, le solite falsità nei confronti di Maradona senza neanche concedere replica.

    Diego non ha mai diffamato la signora Sinagra né tantomeno è mai stato un evasore fiscale, come dimostrano una sentenza penale ed una della giustizia tributaria, che dichiarano non esser mai esistita alcuna violazione. Parlare senza cognizione di causa ed accusare ingiustamente una persona non è informazione ma grave persecuzione ed è offensivo. Pertanto presenterò querela per diffamazione e violazione della leggi sull’informazione, non tanto contro la Rai ma a carico dei responsabili della ‘solita’ trasmissione e degli ospiti’.

    549

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI