Ken – Le origini del mito, l’inedito anime al via su Man-Ga

Prende il via oggi, in prima tv sul canale satellitare Man-Ga, Ken - Le origini del mito, prequel del famoso anime Ken Il Guerriero

da , il

    Ken – Le origini del mito, l’inedito anime al via su Man-Ga

    Prende il via oggi su Man-ga, il canale della piattaforma Sky interamente dedicato all’animazione giapponese, Ken – Le origini del mito, prequel della storica serie tv animata incentrata su Ken Il Guerriero. L’attesa per scoprire la genesi di Kenshiro, uno degli eroi più amati dai milioni di fan italiani degli anime, è quasi terminata.

    Ken – Le origini del mito andrà in onda in prima visione esclusiva dal lunedì al venerdì alle 21.30 su Man-Ga (canale 140 dello Skybox) a partire da stasera e sarà seguito dalla storica serie di Ken Il Guerriero.

    L’inedita serie tv animata giapponese, composta da 26 episodi prodotti nel 2006, racconta la genesi dell’amato eroe muscoloso, tanto affascinante quanto schivo, taciturno e scostante, ideato nel 1997 da Tetsuo Hara e Buronson.

    L’anime, tratto dall’omonimo manga, è ambientato nella corrotta e decadente società di Shangai degli anni ’30 e narra le vicende di Kasumi Kenshiro, zio del 64° erede della famosa Sacra Scuola di Hokuto che affonda le sue radici nella Cina di 1800 anni prima. Il protagonista è un uomo che vive una doppia vita: di giorno è un insospettabile professore di Tokyo, di notte è Yang Wang, il Re della Morte, 62° successore di Hokuto Shinken, la scuola di assassini. Dotato di una grande forza, duro, spavaldo e sfrontato nei combattimenti, con il vizio del fumo e delle belle donne, Kasumi Kenshiro, a causa del suo legame con l’amico Pan Guanglin e con la bella Youling, è costretto ad affrontare le tre famiglie di Hokuto e le corrotte Triadi di Shanghai. La civiltà si avvia verso una brutale guerra mondiale.

    Ken – Le origini del mito, tutti i giorni dal lunedì al venerdì alle 21.30 su Man-Ga.