Karin Proia da stasera nel cast di Boris

Karin Proia da stasera nel cast di Boris

Questa sera su Boris, in onda alle 23:00 su FOX (canale 110 di Sky), farà il suo ingresso nella serie Karin Proia (Ho sposato un calciatore, Don Matteo, Lui e Lei, lo spot “Antò! Fa caldo”), che interpre Karin, bella starlette raccomandata che viene chiamata dalla produzione di “Occhi del Cuore” per introdurre l’elemento “cosce” nella soap ed alzare gli ascolti

    boris

    Questa sera su Boris, in onda alle 23:00 su FOX (canale 110 di Sky), farà il suo ingresso nella serie Karin Proia (Ho sposato un calciatore, Don Matteo, Lui e Lei, lo spot “Antò! Fa caldo”), che interpreta Karin, bella starlette raccomandata che viene chiamata dalla produzione di “Occhi del Cuore” per introdurre l’elemento “cosce” nella soap ed alzare gli ascolti.

    Dietro richiesta del responsabile della Rete, il dott. Cane (Arnaldo Ninchi), Lopez (Antonio Catania) assume la procace Karin (Karin Proia) per interpretare la parte del Capitano Gusberti, che deve indagare sul tentato omicidio del Conte (Corrado Guzzanti). L’esuberante attrice entra subito in conflitto con Arianna (Caterina Guzzanti), che le corregge le battute con troppo zelo. Chiamato a dare un parere, Alessandro (Alessandro Tiberi) contraddice Karin, guadagnandosene involontariamente la stima. Più tardi, durante le riprese, Alessandro tenta un cauto avvicinamento verso Arianna, ma viene nuovamente respinto.

    Girata a Roma all’Auditorium Parco della Musica e prodotta da Wilder per Fox Channels Italy, Boris (così chiamata in onore del tennista Becker) racconta le vicende di una troupe composta da personaggi improbabili (tra cui attrici raccomandate e prive di talento), impegnata nelle riprese della seconda serie di una tipica fiction italiana, “Gli occhi del cuore”, alle prese con scarsi mezzi produttivi, dialoghi improbabili, tempi serrati e, ovviamente, ascolti scarsi. Nata da un soggetto di Luca Manzi e Carlo Mazzotta, Boris è sceneggiata da Mattia Torre, Giacomo Ciarrapico e Luca Vendruscolo, che della serie è anche regista.

    326