Justin Bieber vs CSI; novità per Glee 2, Dexter 6, Jersey Shore 4, Entourage 8 e altro

Justin Bieber vs CSI; Matthew Morrison canterà una sua canzone originale in Glee; nuovo stop (breve) per Jersey Shore 4; Colin Hanks in Dexter 6; Warren Buffett in The Office; Charlie Sheen per Entourage?; Adrian Pasdar e Bryan Batt in Criminal Intent; Adam Arkin per The Closer 7

da , il

    marg and justin bieber

    Justin Bieber vs CSI per colpa di un’intervista di Marg Helgenberger in cui l’attrice raccontava di come il cantante sul set fosse stato un “monellaccio: è stato molto carino con me, ma ha chiuso uno dei produttori in uno sgabuzzino e ha messo le mani in mezzo a una torta che era sul tavolo del cast”. Bieber ha affidato la sua replica ad alcuni messaggi su Twitter, “fa un po’ schifo il fatto che qualcuno che hai incontrato brevemente e con cui non ha mai lavorato fa certi commenti su di te“, ha scritto il cantante, criticando il fatto che tutto quello che riguarda lui viene esaminato al microscopio.

    Una delle canzoni originali che sentiremo nel season finale della seconda stagione di Glee in onda il 24 maggio su FOX Us sarà di Matthew Morrison: l’interprete di Mr Schue canterà infatti “Still Got Tonight”, singolo tratto dal suo primo album solista scritto assieme a Kris Allen (American Idol 8) e Andrew Frampton e Steve Kipner. La sequenza sarà girata direttamente da Ryan Murphy, talmente entusiasta della proposta di Morrison da voler cambiare la sceneggiatura per preparare qualcosa di grande.

    Colin Hanks apparirà in un ruolo ricorrente e di primo piano nella sesta stagione di Dexter, e come buona parte dei grandi nomi visti finora, non ci sono dettagli sul suo personaggio, anche se pare che possa essere uno dei cattivi o comunque un personaggio non compreso tra quelli citati qui; nell’attesa di saperne di più, potete vedere il primo trailer rilasciato da Showtime per Dexter 6 (il post continua dopo il video).

    Nell’ottava ed ultima stagione di Entourage potremmo vedere Charlie Sheen, a contattare il manager dell’ex star di Two and a Half Men (che di recente ha affermato come, secondo lui, il suo personaggio nella sitcom CBS dovrebbe essere fatto uscire suicidandosi) è stato Doug Ellin, showrunner dello show HBO. “Ho chiamato il suo manager e lui mi ha detto che si poteva fare, ma sto ancora aspettando che Charlie mi chiami; ho pensato a qualcosa di veramente figo“, ha detto Ellin a TV Guide.

    Warren Buffett è l’ennesima guest star del season finale di The Office 7, il miliardario non si comprerà la Dunder Mifflin ma apparirà nel ruolo di un personaggio ad oggi senza nome che cercherà di prendere il posto lasciato vacante da Michael Scott/Steve Carell. Buffett si unisce così a Ricky Gervais, Will Arnett, Catherine Tate, Jim Carrey, Ray Romano, James Spader e Will Ferrell.

    La sfiga di Jersey Shore in Italia continua ad essere galattica, dopo il potenziale annullamento delle riprese italiane per problemi contrattuali e la notizia dei mille paletti posti dall’amministrazione comunale fiorentina, le riprese sono state nuovamente posposte per l’arrivo del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. “Per sottolineare la nostra volontà di cooperazione con la Città di Firenze – spiega una nota della produzione – abbiamo deciso di aspettare la conclusione della visita ufficiale per iniziare le riprese“. Secondo quanto rivelato da EW.com, la visita di Napolitano avrebbe reso impossibile visitare e girare le scene in alcuni luoghi chiave di Firenze, di qui lo spostamento (comunque di pochi giorni).

    Adrian Pasdar e Bryan Batt appariranno nella decima stagione di Law & Order: Criminal Intent nell’episodio “Trophy Wine”, l’ex Heroes sarà un collezionista di vini di nome Mason Kent, mentre l’ex Mad Men sarà un sommelier noto con il nome di “The Nose”. Entrambi saranno sospettati di omicidio quando un esperto di vini coinvolto in una truffa morirà improvvisamente di attacco cardiaco mentre si trova nella sua cantina.

    Adam Arkin, infine, apparirà nella settima stagione di The Closer nel ruolo di Steven Hirschbaum, un business man à la Bernie Madoff, coinvolto in un processo per frode e querelato dagli ex impiegati e investitori. A preoccupare Brenda Leigh Johnson (Kyra Sedgwick), secondo TV Line, è quanta sete di vendetta hanno le persone che si sono costituite a processo…