Justified rinnovata per una seconda stagione

Justified rinnovata per una seconda stagione

Justified, crime-"cowboy" serie della FX con protagonista Timothy Olyphant, è stata rinnovata per una seconda stagione da 13 episodi

    Eravamo un po’ in ansia per le sorti di Justified, crime-”cowboy” serie della FX che dopo un inizio col botto (4.9 milioni di telespettatori con le repliche, meglio di The Shield) è andata un po’ in fase discendente, pur mantenendo numeri egregi tra repliche e dvr: ma la serie è stata rinnovata, visto che ha comunque mantenuto buoni ascolti nella fascia che conta. Anche l’anno prossimo, quindi, ci aspetteranno 13 episodi della serie con Timothy Olyphant, il cui season finale della prima stagione andrà in onda l’8 giugno.

    Sceneggiata da Graham Yost e precedentemente conosciuta col nome di Lawman, Justified vede protagonista lo sceriffo federale Raylan Givens, popolare personaggio uscito dalla penna di Elmore Leonard, protagonista del racconto Fire in the Hole (ma anche di altri) che ha una visione un po’ retrò della giustizia, del tipo spaghetti western a colpi di pistola o giù di lì. Dopo avere ucciso un boss nel pieno centro di Miami (previo avviso di 24 ore di tempo, certo) il nostro è costretto a tornare a casa sua nel Kentucky, ad Harlan, città da cui era dove ha lasciato pezzi del suo passato, non ultimo famiglia ed amici.


    Ad annunciare il rinnovo è stato John Landgraf, presidente di FX Networks secondo cui la rete è molto eccitata “per il grande clamore e successo che Justified ha ricevuto dai telespettatori e dalla critica: Graham Yost, Tim Olyphant, Elmore Leonard ed i loro talentuosi partner hanno creato una serie ambiziosa e divertente, di grande qualità, il tipo di serie cui aspiriamo quando cominciamo a sviluppare uno show”.

    Sono onorato per il rinnovo – ha detto invece Yost – non vedo l’ora di rimettermi al lavoro per le prossime esperienze di Givens, lavorare con un attore come Tim che è nato per interpreterare quel ruolo è un’esperienza magnifica”. Contento anche Jamie Erlicht della Sony Pictures Television (che produce la serie), secondo cui “i telespettatori hanno risposto in maniera magnifica a Justified, entusiasticamente come lo siamo stati noi quando abbiamo sentito il progetto per la prima volta“.

    431

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI