Junior Masterchef Italia su Sky Uno: al via la gara tra i piccoli maghi dei fornelli

Junior Masterchef Italia su Sky Uno: al via la gara tra i piccoli maghi dei fornelli

Parte su SkyUno la prima edizione di Junior Masterchef Italia, con giudici Bruno Barbieri, Lidia Bastianich e Alessandro Borghese

    Sta per partire la gara di Junior Masterchef Italia su SkyUno, per la prima volta anche nel nostro Paese. Il format ha già avuto grande successo all’estero, come del resto la sua versione adulta, al punto da spingere la piattaforma satellitare italiana a produrne una versione tutta nostra. Molte le similitudini con il talent culinario che tutti ormai conoscono e amano, con le dovute accortezze relative alla giovane età dei partecipanti.

    Sono ben 3.000 i ragazzini che si sono presentati alle selezioni per Junior Masterchef Italia, ma solo 40 hanno superato i difficili provini. Tutti loro, un bel gruppo di aspiranti cuochi di età compresa tra 8 e 13 anni, saranno protagonisti delle prime due puntate della trasmissione. Le selezioni non sono infatti ancora terminate, in quanto i posti a disposizione per la gara vera e propria sono solamente quattordici.

    I 40 giovani cuochi saranno divisi in quattro gruppi e a ciascuno di essi sarà chiesto di cimentarsi con una prova diversa: un primo gruppo dovrà preparare della pasta fresca, un secondo gruppo dovrà realizzare un piatto a base di pesce, un terzo gruppo avrà il compito di dar vita a una pietanza tipica della loro tradizione e infine l’ultimo gruppo sarà alle prese con un dessert.

    Proprio come nel Masterchef originale, ci saranno tre esperti giudici a valutare l’operato dei concorrenti, ovvero Bruno Barbieri, Lidia Bastianich e Alessandro Borghese. Il primo è già membro della giuria di Masterchef Italia, la cui terza edizione si è conclusa da poco con la vittoria di Federico Ferrero. Borghese ha 20 anni di esperienza gastronomica alle spalle e dal 2004 è un volto noto al pubblico televisivo. La verà novità è data dalla componente femminile, che non a caso condivide il cognome con il temibile Joe Bastianich: Lidia è infatti colei che l’ha messo al mondo e che gli ha passato l’amore per la cucina. Oltre ad aver pubblicato svariati libri di successo e ad aver vinto un Emmy proprio quest’anno, come host del suo seguitissimo programma televisivo ‘L’Italia di Lidia’, la Bastianich è anche fondatrice insieme al figlio, a Mario Batali e a Oscar Farinetti di ‘Eataly’ a New York.

    Saranno loro tre a giudicare le doti culinarie dei piccoli concorrenti di Junior Masterchef, i quali provengono da tutta Italia e in molti casi hanno origini straniere. Ovviamente le valutazioni saranno molto meno ferree di quelle riservate alle loro controparti adulte e anche il meccanismo di eliminazione è stato adattato alla giovane età dei protagonisti. L’uscità dalla MasterClass avverrà sempre in coppia e tutti i concorrenti riceveranno comunque uno speciale attestato di partecipazione.

    Per il resto, la gara si svolgerà in modo analogo a Masterchef Italia, con prove in esterna, Mystery Box, Invention Test e persino il temuto Pressure Test. Previsti anche grandi nomi come ospiti delle varie puntate.
    Il vincitore otterrà il prestigioso titolo di primo Junior Masterchef d’Italia, ma soprattutto una borsa di studio da 15 mila euro offerta da Banca Sistema e un viaggio per tutta la famiglia a Disneyland Paris.

    Junior Masterchef si presenta come un programma quanto mai social e sarà presente su ogni piattaforma. Per restare sempre aggiornati, eccovi gli account ufficiali da seguire:

    Sito ufficiale: juniormasterchef.sky.it
    Facebook : facebook.com/MasterChefItalia
    Twitter: twitter.com/MasterChef_it
    Pinterest: pinterest.com/masterchefit/
    Instagram: instagram.com/masterchef_it#

    Appuntamento fissato con la prima puntata di Junior Masterchef Italia all’11 marzo 2014, e a seguire per ogni giovedì alle 21:10 su Sky Uno HD.

    661

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI