Junior Bake Off 3, conduttori e novità: nel cast Katia Follesa e Damiano Carrara?

Cambiamenti in vista nel cast di Junior Bake Off 3, tra i nomi dei possibili conduttori della nuova stagione circola quello di Katia Follesa che sembra pronta per approdare nel cooking show di Real Time. Insieme a lei, tra i giudici, potrebbe arrivare Damiano Carrara, che andrebbe a sostituire Antonio Lamberto Martino affiancando Ernst Knam e Clelia D’Onofrio.

da , il

    Junior Bake Off 3 preannuncia grandi novità nel cast: tra i nomi dei conduttori spunta quello di Katia Follesa, mentre Damiano Carrara potrebbe approdare nel cooking show di Real Time come chef al posto di Antonio Lamberto Martino. La comica, nata a Zelig in coppia con Valeria Graci, dunque, potrebbe prendere il posto di Benedetta Parodi: attualmente ospite fissa di Bring the noise su Italia 1, la Follesa è molto apprezzata dal pubblico e la promozione a conduttrice di Junior Bake Off che coinvolge i bambini in gara e le famiglie da casa, potrebbe renderla ancora più popolare tra il grande pubblico.

    Dunque, tra i nomi dei possibili conduttori di Junior Bake Off 3 figura quello di Katia Follesa, ma non è questa l’unica novità del cooking show di Real Time: nel cast della prossima stagione spunta il nome di un nuovo chef, Damiano Carrara, noto negli Stati Uniti e, secondo Tv Sorrisi e Canzoni, scelto come degno sostituto di Antonio Lamberto Martino che ha abbandonato la trasmissione dopo una sola edizione. Pare essere tutto pronto, quindi, per un cambio di guardia: Benedetta Parodi lascerà probabilmente Discovery per trasferirsi in Rai e prendere il timone di Detto Fatto, mentre al suo posto potrebbe subentrare la comica milanese che ha esordito a Zelig con il duo tutto al femminile, Katia e Valeria.

    Katia Follesa, la carriera televisiva: da Salsa Rosa a Junior Bake Off 3

    La carriera televisiva di Katia Follesa è iniziata nei primi anni del 2000 con il duo comico che la vedeva in coppia con Valeria Graci: la partecipazione a Zelig Off e Zelig Circus segnò l’esordio di Katia e Valeria che, da quel momento, iniziarono ad essere sempre più presenti sul piccolo schermo. Nonostante lavorassero molto in coppia, Katia ha avuto modo di sperimentare la carriera da ‘solista’ e nel 2010 ha condotto Salsa Rosa, programma mattutino di Comedy Central e, sempre nello stesso anno, è stata scelta come valletta di Enrico Papi in Trasformat.

    Nel 2012 il duo Katia e Valeria si è sciolto e la Follesa ha continuato ad essere molto attiva dal punto di vista televisivo: ha presentato Zelig Off con Davide Paniate, ha partecipato al film Benvenuti al Nord, è stata giudice di alcune puntate di Cuochi e fiamme, e ha condotto in seconda serata su Rai 2 Quanto manca accanto a Nicola Savino e Rocco Tanica. Ad oggi, quindi, Katia Follesa potrebbe tornare nel ruolo di conduttrice della terza edizione di Junior Bake Off stando a quanto svelato in anteprima da Davide Maggio.

    Junior Bake Off 3, cast e novità: lo chef Damiano Carrara al posto di Antonio Lamberto Martino

    La terza stagione di Junior Bake Off potrebbe vedere alcuni cambiamenti nel cast dei giudici: infatti, oltre alla conduttrice, che sembra essere quasi certa al posto di Cristina Parodi, anche tra gli chef ci potrebbe arrivare una new entry. Dopo l’addio di Antonio Lamberto Mariano – che ha lasciato il cooking show di Real Time dopo una sola edizione – potrebbe arrivare Damiano Carrara che andrebbe ad affiancare Ernst Knam e Clelia D’Onofrio, veterani della trasmissione.

    Damiano Carrara, originario di Lucca, è un noto esperto di cucina negli Stati Uniti dove si è trasferito alcuni anni fa per aprire un’attività insieme al fratello. Ha partecipato a Spring Baking Championship su Food Network USA – arrivando in finale – e a Food Network Star – dove ha conquistato la medaglia di bronzo. Nel 2016, però, è arrivata la promozione e Carrara è stato scelto come giudice per lo special Halloween Baking Championship, molto simile a Bake Off Italia.