Jump! Stasera mi tuffo: vince Stefano Bettarini, Bonolis schiaccia Mammucari

Jump! Stasera mi tuffo: vince Stefano Bettarini, Bonolis schiaccia Mammucari

Si è concluso il talent show Jump! Stasera mi tuffo, che ha segnato la vittoria di Stefano Bettarini

    Si è concluso ieri sera su Canale 5 il talent show Jump! Stasera mi tuffo, consegnando la vittoria a Stefano Bettarini. L’ex calciatore si è rivelato il miglior tuffatore per caso, portando a casa titolo e premio in denaro. Il bilancio della trasmissione è nel complesso positivo: le quattro puntate hanno soddisfatto le aspettative, nulla di più e nulla di meno. Con un’anomala e involontaria doppia conduzione.

    Tuffo dopo tuffo, Stefano Bettarini è riuscito a salire sul gradino più alto del podio, accaparrandosi i 50.000 euro che saranno devoluti in beneficenza. L’ex calciatore si è piazzato davanti a Bruno Cabrerizo, giunto secondo, e a Maddalena Corvaglia, classificatasi terza.

    Le quattro puntate del talent show hanno messo in scena uno spettacolo non particolarmente entusiasmante ma comunque adatto a queste calde serate estive. Quando le temperature salgono è sufficiente vedere un po’ d’acqua in tv per trovare un minimo di refrigerio. E forse è anche questo che ha attirato i telespettatori verso la rete ammiraglia Mediaset, a dispetto del ritmo poco incalzante. Ma l’atmosfera goliardica, il fascino di questo sport (per quanto praticato a livelli decisamente dilettantistici) e l’elemento della novità hanno giocato a favore della trasmissione.

    Ciò che più è saltato all’occhio è stato senz’altro il bizzarro intreccio di ruoli che si è venuto a creare tra Teo Mammuccari, conduttore ufficiale, e Paolo Bonolis, conduttore di fatto.

    Inizialmente indicato come presentatore del programma, Bonolis preferì in un secondo tempo andarsi a sedere tra i banchi della giuria. Ma è evidente che quel ruolo non gli si addice e, forse per pura deformazione professionale, si è spinto ben oltre i limiti di semplice giurato. Sin dalla prima puntata del talent show non ha esitato a intervenire con regolarità e insistenza, affiancandosi a Mammucari nei suoi compiti di padrone di casa. Il risultato è stato una conduzione a due non programmata ma indubbiamente apprezzata dal pubblico, anche se il presentatore formale ne è uscito in qualche modo oscurato.

    In linea di massima l’esperimento ha funzionato, realizzando ciò che ci si era aspettati e regalando al pubblico una trasmissione diversa e ideale per la stagione in corso. Vedremo se tanto basterà a riconfermare il prodotto per una seconda annata, magari con qualche piccola modifica nell’assegnazione dei ruoli.

    385

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI