Jonathan Togo (CSI Miami) arrestato per violenza domestica

Jonathan Togo (CSI Miami) arrestato per violenza domestica

Fossimo nelle signore dei protagonisti maschili di CSI Miami ci preoccuperemmo, dopo David Caruso accusato di maltrattamenti dalla ex Liza Marquez (ma lo scorso settembre la causa era stata lasciata cadere dalla donna), adesso è il turno di Jonathan Togo, Ryan Wolfe in CSI Miami, che avrebbe aggredito la fidanzata, al termine di una lite

da in CSI Miami, Informazione, Personaggi Tv, Serie Tv, Serie TV Americane, Serie TV Crime
Ultimo aggiornamento:

    Fossimo nelle signore dei protagonisti maschili di CSI Miami ci preoccuperemmo, dopo David Caruso accusato di maltrattamenti dalla ex Liza Marquez (ma lo scorso settembre la causa era stata lasciata cadere dalla donna), adesso è il turno di Jonathan Togo, Ryan Wolfe in CSI Miami, che avrebbe aggredito la fidanzata al termine di una lite. L’attore è stato arrestato e rilasciato nel giro di due giorni (cauzione di 50.000 dollari).

    Secondo quanto riportato dai media statunitensi alle due di notte di sabato scorso la coppia ha litigato violentemente fino ad arrivare alle mani, con qualcuno che ha chiamato la polizia di Los Angeles che ha portato l’attore in prigione.

    Già nei mesi scorsi un altro protagonista di CSI Miami era finito nei guai, secondo quanto riportato da Liza Marquez che gli aveva pure fatto causa per frode e stress emotivo e non rispetto degli accordi chiedendo oltre 1 milione di dollari in danni, David Caruso avrebbe cominciato ad abusare fisicamente e mentalmente di lei, arrivando anche ad alzare le mani sulla donna durante la sua seconda gravidanza.

    Secondo quanto denunciato dalla signora, Caruso avrebbe anche un sacco di cassette porno nella sua camera da letto, ed avrebbe chiesto alla Marquez di abortire nel corso della prima gravidanza accusandola (falsamente) di tradirlo con il suo assistente, e poi con Billy Dee Williams (attore famoso per la saga di Guerre Stellari). A settembre la donna – madre dei due figli dell’attore – ha chiesto la chiusura della causa, pare perché la suddetta gli abbia portato più gioie che dolori e perché convintasi che non gli avrebbe portato niente di buono.


    Quanto alla misteriosa fidanzata di Togo, la donna non ha riportato ferite degne di essere medicate al pronto soccorso, forse anche per questo – dopo l’accusa di violenza domestica conseguente all’arresto – è stato rilasciato dietro al pagamento di 50.000 dollari: speriamo che questo non abbia conseguenze su ‘Ryan Wolfe’, che al di là di qualche apparizione sul grande schermo deve tutto a CSI Miami, serie di cui fa parte da quattro stagioni.

    390

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CSI MiamiInformazionePersonaggi TvSerie TvSerie TV AmericaneSerie TV Crime