John C. McGinley (Scrubs) diventa papà

John C. McGinley (Scrubs) diventa papà

Buone notizie in casa di John C

    mcginley kessler

    Buone notizie in casa di John C. McGinley (Scrubs): sua moglie, l’istruttrice di yoga Nichole Kessler, ha dato infatti alla luce sabato scorso la prima figlia della coppia, Billie Grace.

    “Nichole è stata un leone di montagna”, ha detto “Perry Cox” in una intervista esclusiva a People. “La nascita è stata un momento magnifico, mamma e figlia stanno benissimo e Billie, grazie a Dio, è una Nichole in miniatura”. Più concisa la neomamma, che si è limitata ad un “siamo felici e in salute e ci godiamo questi primi momenti di vita familiare” di prammatica. McGinley e la Kessler si sono conosciuti quattro anni fa, mentre l’attore e il figlio Max (nato dal precedente matrimonio) erano in vacanza: i due si sono sposati lo scorso aprile nel corso di una cerimonia privata a Malibu, alla presenza di pochi amici intimi e familiari.

    Per McGinley si tratta del secondo matrimonio, e proprio l’ex moglie, Lauren Lambert, è arrabbiata con il neo-papà perché avrebbe ridotto la quota degli alimenti: la riduzione non è dovuta a taccagneria, ma semplicemente allo sciopero degli sceneggiatori, che ha interrotto le riprese della settima (ed ultima) stagione di Scrubs. Secondo Lynn Soodik, l’avvocato di John C. McGinley, il suo cliente sta solo seguendo gli ordini della corte, che gli permette di ridurre la quota degli alimenti quando la serie della NBC non viene filmata.

    292

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI