JJ Abrams: ‘Se Fringe avrà una quinta stagione, dirigerò un episodio’

JJ Abrams: ‘Se Fringe avrà una quinta stagione, dirigerò un episodio’

JJ Abrams vuole tornare a dirigere Fringe: 'Se la serie avrà una quinta stagione, dirigerò un episodio', ha detto; e gli showrunner rassicurano: il finale di stagione funge bene anche da finale di serie, ed eventualmente lo show potrebbe continuare online o via fumetto

da in Fox, Fringe, Interviste, J.J. Abrams, Serie Tv, Serie TV Americane, Serie TV di fantascienza, Video
Ultimo aggiornamento:

    Basterà questo per fare il miracolo di una quinta stagione per Fringe? Di certo sapere che JJ Abrams, co-creatore dello show (che poi, come al solito, ha abbandonato), potrebbe tornare a dirigere un episodio potrebbe essere un ottimo incentivo, per quanto forse tardivo, per dare allo show un’altra chance: ‘Fin dal pilot il mio più grande desiderio è tornare ad essere regista di una puntata – ha detto Abrams nella video-intervista qui sopra – e quindi se Fringe dovesse avere una quinta stagione, farei tutto quello che è in mio potere per dirigere un episodio, mi piacerebbe moltissimo‘.

    Nei giorni scorsi è emerso che Fringe è uno show che comporta perdite per Fox, ‘con questo show perdiamo molti soldi – aveva spiegato Kevin Reilly – con gli ascolti che fa ed essendo messo in onda di venerdì è difficile per noi guadagnarci, e non facciamo questo business per perdere soldi. Dobbiamo capire se c’è la possibilità di ridurre le spese per poter continuare, ma anche qui, non ci siamo ancora seduti con i produttori‘.

    Una dichiarazione che non è piaciuta a Joshua Jackson – ‘Non so se lo showbiz sia esclusivamente questione di soldi, la cosa importante per me è che ai nostri autori sia data la possibilità di terminare lo show perché è uno spettacolo serializzato‘ – e allo stesso JJ Abrams, secondo cui ‘lo show deve continuare, se non su Fox, forse da qualche altra parte‘.

    E giovedì JJ Abrams si è spinto oltre, in una chiacchierata con Ari Margolis (che si occupa del marketing di Fringe) il producer spiega che è molto affezionato allo show – definito una serie che mischia elementi spaventosi ma anche i sentimenti – e che se ci sarà un quinta stagione, dirigerà un episodio: ‘Non so quali siano i piani per il futuro, ma fin dal pilot vorrei tornare a dirigere un episodio, e senza ombra di dubbio, se ci sarà una quinta stagione di Fringe, farei di tutto per far diventare realtà questo mio desiderio, mi piacerebbe moltissimo‘.

    Abrams ha lanciato anche un appello ‘alla fanbase di Fringe, la più grande che ci sia: a chi chiede come aiutare la serie, rispondo di guardare lo show in tv, dirlo agli amici, far sapere quanto sia bella la serie‘. E nel caso in cui questa chiudesse, niente paura: come riporta Itasa, nei giorni scorsi gli showrunners Jeff Pinkner e JH Wyman hanno spiegato che se questa dovesse essere l’ultima stagione di Fringe, ‘ci sono altre possibilità per continuare le nostre storie, siano esse graphics novel o webisodes: sappiamo già quale sarà il finale di questa stagione, e può funzionare come un finale di serie‘.

    506

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FoxFringeIntervisteJ.J. AbramsSerie TvSerie TV AmericaneSerie TV di fantascienzaVideo