Jimmy Ghione di Striscia la notizia aggredito con la troupe alla Stazione Termini di Roma

Jimmy Ghione di Striscia la notizia aggredito con la troupe alla Stazione Termini di Roma

Jimmy Ghione di Striscia la notizia è stato aggredito alla Stazione Termini insieme alla sua troupe

da in Canale 5, Striscia la notizia
Ultimo aggiornamento:

    Se l’è davvero vista brutta il volto di Striscia la notizia, Jimmy Ghione, aggredito insieme alla sua troupe in Via Giolitti, nei pressi della Stazione Termini di Roma. Il popolare inviato del TG satirico in onda su Canale 5 stava realizzando delle riprese in zona quando insieme agli operatori è stato accerchiato da un gruppo di uomini intenzionati a rapinarli. Prima le minacce, poi il tentativo di far spegnere le telecamere e successivamente una vera e propria aggressione sono state messe in atto dai malviventi che non hanno esitato a privare Ghione ed i suoi collaboratori anche delle chiavi dell’auto. La fuga dei rapinatori, però, non è durata a lungo.

    Grazie all’immediata denuncia di Jimmy Ghione e degli altri collaboratori di Striscia i quattro aggressori sono stati rapidamente individuati. Si tratta di tre romani ed un napoletano tra i 31 ed i 47 anni: uno di essi è stato solo denunciato mentre gli altri tre sono stati arrestati per i reati di violenza privata, danneggiamento e lesioni aggravate. Ghione e gli altri due giornalisti coinvolti sono dovuti ricorrere alle cure mediche per le ferite riportate.

    Non è la prima volta che gli inviati di Striscia la notizia subiscono delle aggressioni nel normale svolgimento del proprio lavoro: in quel di Paderno era toccato all’amico degli animali Edoardo Stoppa ed a Sarno a Luigi Abete che finì in ospedale.

    261

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Canale 5Striscia la notizia Ultimo aggiornamento: Mercoledì 28/10/2015 17:29
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI