Jill Biden in Army Wives, SVU, Entourage, Dexter 5 e Showtime: novità

Jill Biden in Army Wives; Paula Patton per Law & Order: SVU; Doug Ellin, creatore di Entourage, parla della faida con Seth Rogen; Jonny Lee Miller nella quinta stagione di Dexter; David Nevins nuovo presidente di Showtime

da , il

    Jill Biden in Army Wives,

    Jill Biden, moglie del vicepresidente Joe Biden, apparirà in Army Wives nel ruolo di se stessa, secondo TV Guide l’episodio in questione, in onda il 15 agosto, dovrebbe vedere anche vere mogli di militari e la Biden filmerà una pubblicità progresso in supporto delle famiglie dei militari. “Siamo onorati di avere la moglie del vicepresidente nel nostro programma – ha detto la presidente di Lifetime Nancy Dubuc – il suo grande impegno nell’ispirare le famiglie dei militari è da lodare“.

    Jason Segel lascerà How I Met Your Mother tra tre anni, ossia quando scadrà il suo contratto: l’attore, che nella serie interpreta Marshall, ha spiegato di non voler interpretare sempre lo stesso personaggio. “How I Met Your Mother è un posto fantastico, ma il mestiere di attore si sceglie perché non vuoi fare un lavoro regolare – ha detto Segel – ed invece lavorare in tv è come fare un lavoro che va dalle 9 alle cinque“.

    L’attore ha anche spiegato che otto anni di impiego nella serie gli sembrano un tempo giusto, “è la più lunga relazione mai avuta, e sento di non avere più molto da offrire a Marshall. Forse se io e Lily divorziassimo o ci separassimo, ma non accadrà mai“. E come potrebbe finire lo show? “O sono tutti morti – cioè il padre ed i due figli, e sono in purgatorio dove lui gli racconta la storia per l’eternità, o alla fine apriranno la finestra e scopriranno di essere in un modo postapocalittico, come in Io sono leggenda“.

    Law & Order: SVU potrebbe a breve avere un nuovo procuratore distrettuale con il volto di Paula Patton (Precious, dove interpretava la maestra del personaggio di Gabourey Sidibe) che sarebbe così la successora di Sharon Stone (apparsa quale guest star in 4 episodi l’anno scorso) e Stephanie March; l’attrice dovrebbe essere una regular.

    Doug Ellin, creatore di Entourage, ha rivelato che Seth Rogen avrebbe potuto apparire nella serie; si tratta del primo segno di disgelo da quando, nel 2008, l’attore disse di trovare Entourage poco divertente, e per tutta risposta Ellin, in un episodio della serie, fece dire a Turtle (Jerry Ferrara) che la bruttezza di Rogen era quasi affascinante. Ma secondo quanto rivelato a TV Guide, Ellin è un fan di Rogen, “l’ho visto in Undeclared, ed ho detto al nostro direttore del casting ‘Ecco il tipico tizio del mid-west che sarebbe divertente avere nello show’. Ma poi abbiamo trovato Jerry, ed abbiamo scritturato lui“.

    Ennesima new entry in Dexter, nella quinta stagione vedremo Jonny Lee Miller, che apparirà nella serie nel ruolo di un uomo misterioso in qualche modo collegato all’altra guest star Julia Stiles; ed ha proposito di Showtime, Robert Greenblatt non è più il presidente del network, l’uomo che ha ridotto il gap tra la rete di Dexter e HBO è stato sostituito da David Nevins; Showtime non commenta, ma certo è improbo sostituire l’uomo che in 6 anni ha portato Showtime da 12.4 milioni di abbonamenti a 18.1 grazie anche a serie quali Dexter, Weeds, Californication e The Tudors.