Jersey Shore 5: torna Vinny Guadagnino, Mike Sorrentino citato in giudizio

Jersey Shore 5: torna Vinny Guadagnino, Mike Sorrentino citato in giudizio

Jersey Shore 5: Vinny Guadagnino torna sul set, Mike 'The Situation' Sorrentino citato in giudizio dall'ex manager

    sorrentino guadagnino

    I protagonisti di Jersey Shore continuano a far parlare di loro, cominciamo da Vinny Guadagnino che, a pochi giorni dall’abbandono dello show, è tornato sui set di Seaside Heights dove sta venendo filmata la quinta stagione. La notizia è riportata da TMZ, che ha avvistato Vinny (che nei giorni scorsi aveva lasciato il set dopo aver litigato con un non meglio identificato compagno di cast) a cena e in un club con gli altri protagonisti.

    Brutte notizie invece per Mike ‘The Situation’ Sorrentino, altro profugo dalla produzione di Jersey Shore 5, che è stato citato in giudizio dal suo ex agente per violazione dei termini contrattuali: la Gotham NYC Entertainment, in particolare, chiede un milione di dollari di danni perché Sorrentino – da loro portato dalle stalle alle stelle – li ha scaricati lo scorso maggio con la scusa di performance scarse nei suoi confronti.

    La Gotham nega di non essersi impegnata abbastanza, “e anche se così fosse – argomentano gli avvocati – Sorrentino avrebbe dovuto darci 30 giorni di preavviso per risolvere i problemi”. Così non è stato, di qui la richiesta di un milione di dollari, anche visto che grazie alla Gotham, The Sitch è diventato una star internazionale.

    248

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI