Jersey Shore 4 girato a Firenze; cambiano i contratti di Glee, novità per Dallas ed HBO

Jersey Shore 4 girato a Firenze; cambiano i contratti di Glee, novità per Dallas ed HBO

Jersey Shore 4 girato a Firenze; cambiano i contratti di Glee; Marisa Tomei per Aaron Sorkin su HBO; Charlene Tilton e Steve Kanaly nel pilot di Dallas; Joe Pantoliano ed Eriq La Salle nella seconda stagione di How To Make It In America

da in Casting Serie TV, Jersey Shore, Personaggi Tv, Serie Tv, Serie TV Americane
Ultimo aggiornamento:

    falchuk

    Dopo l’anticipazione scellerata di Nicole Crowther, comparsa che ha rivelato via Twitter l’identità di re e reginetta del ballo di fine anno, la produzione di Glee sta pensando di cambiare il contratto che lega attori e comparse allo show. Mentre è incerto il destino lavorativo della Crowther – alcuni dicono sia stata licenziata – l’Hollywood Reporter ha scoperto che il contratto che lega attori comparse a Glee non contiene una clausola di segretezza, il che significa che quello che è successo pochi giorni fa, poteva succedere pure prima (e che la Crowther non rischi quindi niente non avendo contravvenuto a nessuna clausola). Secondo un insider, dunque, 20th Century Fox Television ha deciso di tutelarsi e prossimamente potrebbe, come già succede in altri studios (la Disney ha regole severissime per quanto riguarda account di Twitter, Facebook e altri social media), inserire nel contratto una penale per chi, sia esso regular o comparsa, chiacchiera troppo online.

    Riuscirà l’Italia a rendere i tamarri meno tamarri? Secondo il Corriere della Sera la quarta stagione di Jersey Shore sarà girata a Firenze, ma pare che – almeno dice il New York Post – il sindaco Matteo Renzi abbia imposto a MTV alcune regole base: oltre a non volere riprese negli edifici storici, nei club o in altri luoghi che promuovano il consumo sconsiderato di alcol, Jersey Shore non deve passare un’immagine di Firenze come una città dove si beve e basta, e dovrà promuovere l’Italian Style, quello originale e non quello dei tamarri o degli americani in Italia.

    Dopo Patrick Duffy, Linda Gray e Larry Hagman, nel pilot di Dallas rivedremo anche Lucy Ewing (Charlene Tilton) e Ray Krebbs (Steve Kanaly), la prima è la nipote di JR e il secondo fratellastro, entrambi personaggi ricorrenti dello show per oltre 10 anni. Dallas, lo ricordiamo, non è ancora stato ordinato per una stagione completa, ma vista la grande reunion di volti noti ai fan, non è escluso che a breve arrivi l’annuncio.

    Chiudiamo con HBO, che secondo il New York Post è in trattative con Marisa Tomei per farla apparire in “More as the Story Develops”, lo show di Aaron Sorkin e Scott Rudin che starebbero provando a convincere personalmente l’attrice.

    Lo show, lo ricordiamo, vede protagonista Jeff Daniels nel ruolo di giornalista di una tv via cavo, e la Tomei è una delle attrice più quotate per il ruolo di produttrice dello show.

    La rete via cavo ha anche scritturato Joe Pantoliano ed Eriq La Salle per dei ruoli ricorrenti nella seconda stagione di How To Make It In America, il primo sarà Felix Di Florio, potente e influente artista di New York nonché padre alquanto minaccioso e protettivo di Lulu (Nicole Laliberte) , mentre il secondo sarà Everton Thompson, un’attivsta giamaicano che contrasta la crescita della compagnia di Rene (Luis Guzman).

    552

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Casting Serie TVJersey ShorePersonaggi TvSerie TvSerie TV Americane Ultimo aggiornamento: Giovedì 02/06/2016 07:50
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI