Jerico, sta per arrivare in Italia ma in America è già stato cancellato

Jericho, sta per arrivare su Rai Due ma la CBS ha deciso di non rinnovarla per la prossima stagione

da , il

    Presentato al recente Telefilm Festival come il successore di Lost Jericho sembrava promettere molto bene e invece un calo degli ascolti a metà stagione ha fatto si che la CBS decidesse di non rinnovarlo per la prossima stagione.

    Quella che arriverà il 5 giugno in Italia su Rai Due sarà quindi la prima e unica stagione di questo telefilm. Perchè Jericho poteva essere considerato il successore di Lost ? Prevalentemente per il clima di mistero nel quale si svolgono le vicende. Jericho è una piccola cittadina del Kansas nella quale tutti si conoscono e la vita scorre serena (o almeno così sembra) finchè un giorno un’esplosione nucleare che i cittadini scorgono in lontananza cambia tutto. Dopo il primo momento di panico nel quale restano senza elettricità e luce si rendono conto che intorno a loro è tutto morto, che siano gli unici sopravvissuti sulla terra? Siamo sicuri che si trattasse si un’esplosione nucleare e non di un attacco alieno? Quaesti e altri dubbi tormenteranno gli abitanti di Jericho, la vita per loro non sarà certamente più la stessa. Nel cast Skeet Ulrich è Jake Green, il protagonista, figlio del Sindaco del paese appena tornato in città, Kenneth Mitchell è Eric Green, il fratello di Jake, Gerald McRaney è Johnston Green, il sindaco di Jericho nonchè padre di Eric e Jake e Pamela Reed è Gail Green, la moglie del sindaco.

    Ho visto i primi episodi e mi sono piaciuti parecchio (pur non essendo una fan di Lost) sono quindi rimasta veramente sorpresa apprendendo la decisione della CBS, appuntamento il 5 Giugno su Rai Due in prima serata per scoprire se era veramente una serie che meritava di essere cancellata.