Jericho, il film arriverà (ma non a breve)

Jericho, il film arriverà (ma non a breve)

Proprio Dan Shotz ha confermato nei giorni scorsi che il gruppo è comunque al lavoro per sceneggiare un film: secondo il creatore di Harper’s Island (e producer di Jericho), “l’idea non è solo un pio desiderio, vogliamo sviluppare un film che speriamo di fare, che ameremmo fare

    Jericho, cbs

    Abbiamo già dato la news che Jericho continuerà in versione fumetti, ma questo significa che non vedremo mai il film tanto annunciato e atteso?

    Nei giorni scorsi abbiamo scritto che la Devil’s Due Publishing e CBS Consumer Products hanno firmato un contratto per pubblicare una serie di fumetti da Jericho, cui collaboreranno anche Dan Shotz, Jon Turteltaub, Carol Barbee, Karim Zreik, e Jon Steinberg, già coinvolti nella serie.

    Proprio Dan Shotz ha confermato nei giorni scorsi che il gruppo è comunque al lavoro per sceneggiare un film: secondo il creatore di Harper’s Island (e producer di Jericho), “l’idea non è solo un pio desiderio, vogliamo sviluppare un film che speriamo di fare, che ameremmo fare. Jericho è stata costruita in modo da potersi concludere con un film, soprattutto per come è stata chiusa la seconda stagione“.

    L’idea, secondo Shotz, sarebbe quella di lanciare prima la serie a fumetti (che riprenderà da dove Jericho si è conclusa) e contemporaneamente sceneggiare il film (che però non dovrebbe arrivare a breve). Una soluzione fattibile, ha spiegato Shotz, “dato che ai fumetti collaborerà tutto il gruppo della serie, io, Jon Turteltaub, Karim Zreik, Carol Barbee, Jon Steinberg… Quando hai avuto la fortuna di lavorare per qualcosa come Jericho, non puoi facilmente passare ad altro, e a noi piacerebbe fare un film, anche considerato la solida base di fan che hanno permesso una seconda stagione di Jericho: adesso tocca a noi continuare a raccontare“.

    Ricordiamo che la seconda stagione di Jericho è ovviamente già andata in onda con successiva cancellazione, ma Shotz si riferisce alle jnoccioline spedite dai fan alla CBS che hanno consentito la resurrezione della serie già cancellata alla fine della prima stagione.

    Ma, ha concluso Shotz, subito dopo la cancellazione abbiamo cominciato a discutere di come sarebbe stato sceneggiare la terza stagione in forma di fumetto” …e per il film? Non ci resta che attendere!

    461

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI