Jericho, alcune anticipazioni sulla seconda stagione

Dopo mesi di indiscrezioni più o meno vaghe, il co-creatore e produttore della serie, John Steinberg, ha svelato in un’intervista a Sci-Fi Wire, quello che ci aspetterà nel corso della seconda stagione

da , il

    jericho

    La CBS ha reso noto che la seconda stagione di Jericho tornerà il 12 Febbraio, e dopo mesi di indiscrezioni più o meno vaghe, il co-creatore e produttore della serie, John Steinberg, ha svelato in un’intervista a Sci-Fi Wire, quello che ci aspetterà nel corso della seconda stagione. (Attenzione, seguono spoiler).

    Una delle nuove costruzioni a Jericho sarà quella del quartier generale della Jennings and Rall, multinazionale che pare aprirà i battenti nella seconda stagione: secondo Steinberg, la compagnia è una parte così “integrante” della storia, da meritarsi un sito internet, JenningsandRall.com. E a parte quest’organizzazione misteriosa, i cittadini avranno a che fare con una massiccia presenza di militari, che interverranno a Jericho dopo gli eventi del season finale della prima stagione. “La prima stagione, ha spiegato Steinberg, è stata ‘guidata’ da una sorta di forza misteriosa, nata dopo che il governo, la legge, il sistema finanziario sono scomparsi, lasciando il vuoto. La seconda stagione parlerà invece di come è quando qualcuno tenta di riempire quel vuoto, ma le cose non tornano come erano prima: cercheremo di capire se Jericho scenderà a patti con queste persone che riempono il vuoto, o si opporrà ad esse”. Steinberg ha parlato anche della seconda stagione corta (sette episodi invece dei 22 previsti), che inevitabilmente concentrerà gli eventi: “La prima stagione è stata un crescendo di situazioni, che adesso dovremmo risolvere molto velocemente, ma 7 episodi è quello che abbiamo. E’ stato come fare un film, invece che una serie tv, e quello che abbiamo girato è il meglio che siamo riusciti a fare. Penso sia un buon finale, che conclude la storia, e se da una parte i fan saranno soddisfatti, sappiano che resterebbe comunque qualcosa di cui parlare“. La CBS ha infire reso noto che il primo episodio della seconda stagione si intitolerà “Reconstruction,” con tanto di descrizione ufficiale: “Il Colonello Hoffman (Esai Morales) dice a Jake (Skeet Ulrich) che la città lo vuole a capo della città, e gli offre la posizione di sceriffo”.