Jennifer Morrison ritornerà in Dr House 6! Qualche spoiler

Jennifer Morrison ritornerà in Dr House 6! Qualche spoiler

Ottime notizie per i fan di Dr House, secondo quanto riportato da Ausiello questa mattina Jennifer Morrison ritornerà nella sesta stagione della serie, dopo l’addio avvenuto nei giorni scorsi in seguito al quale l’attrice era stata scritturata nella piece “Anna dei miracoli”

    Ottime notizie per i fan di Dr House, secondo quanto riportato da Ausiello questa mattina Jennifer Morrison ritornerà nella sesta stagione della serie, dopo l’addio avvenuto nei giorni scorsi (in alto una delle scene finali con Gregory House) in seguito al quale l’attrice era stata scritturata nella piece “Anna dei miracoli”. Altri dettagli al momento non ce ne sono, ma un insider di Dr House ha rivelato al columnist di EW.com che rivedremo Cameron prima della fine (di questa stagione) di House. (Seguono spoiler).

    “The Miracle Worker” debutterà in febbraio, non è quindi chiaro se Jennifer Morrison girerà l’episodio o gli episodi di Dr House nel corso di questo mese o se userà i suoi giorni di ferie per andare a Los Angeles e lavorare nella serie: Cameron, lo ricordiamo, aveva lasciato Chase dopo che questo aveva ucciso un dittatore senza dirglielo.

    Interpellata in merito ad un suo eventuale ritorno nei giorni scorsi, Jennifer Morrison non aveva fornito ai fan molte speranze, “Le cose stanno così – spiegava ad Ausiello l’attrice – non so niente di niente, tutti si aspettano una mia risposta, ma io non ce l’ho perché…non ho risposte. Non butterò via Cameron – aggiunge la Morrison – ed amo i nostri sceneggiatori, penso David Shore sia molto talentuoso, amo tutti i personaggi che ha creato, personaggi con delle storie autentiche”.

    Ad anticipare il ritorno dell’attrice era stato Omar Epps nel corso dei People’s Choice Awards, “Ci manca – aveva detto l’attore – è una persona magnifica che ci eravamo abituati a vedere per la maggior parte dell’anno. Ma non è andata via definitivamente, non l’hanno uccisa e anche se l’avessero fatto, abbiamo già avuto una persona morta che è ritornata, Amber”. Successivamente anche Jesse Spencer, in una video intervista ad Ausiello, aveva detto che Cameron sarebbe potuta tornare.

    La sesta stagione – ha detto l’attore – è magnifica, stanno sceneggiando delle buone cose per me, sono un po’ dark ma molto divertenti da sceneggiare: stiamo per girare la fine della sesta stagione, sarà roba molto buona e divertente: l’addio di Cameron e la formazione di un nuovo team ha fornito nuove energie allo show, ma penso che Jennifer potrebbe tornare“.

    Chiudiamo con una curiosità, nel suo Ask Ausiello stamattina un anonimo chiede ad Ausiello quando House cambierà la sua sigla iniziale, aggiungendo i nomi di Olivia Wilde e Peter Jacobson. Secondo quanto rivelato dalla producer Katie Jacobs “nella quarta stagione ci sarebbe sembrato strano farlo a metà della messa in onda, avremmo potuto farlo nella quinta stagione, mentre nella sesta abbiamo aperto in maniera differente e non volevamo cambiare nulla. Ma ora ci stiamo pensando, credo debbano far parte della sigla”.

    Per la cronaca, la Wilde, oltre a scherzare su un possibile storyline gay tra Taub e Foreman (“sono in competizione con questa nuova relazione tra Taub e Foreman che è cominciata quest’anno“, ha detto l’attrice, mentre Jacobson ha detto che “alcuni fan lo hanno chiesto, e potreste davvero vederla!“), ha rivelato di non sentirsi molto sicura del suo posto di lavoro: “Attualmente – ha spiegato – c’è molta stabilità in House, ma nessuno nel suo team è al sicuro e questo è interessante: siamo sempre messi alla prova e nessuno è completamente al sicuro, una cosa che rende la serie interessante“.

    730