Jennifer Aniston contro il gossip: “E’ ridicolo, sono stanca”

Jennifer Aniston contro il gossip: “E’ ridicolo, sono stanca”

Il gossip, si sa, è una brutta bestia per gli attori, tant'è che Jennifer Aniston, già splendente in 30 Rock e regina del botteghino natalizio americano con 'Marley & me', film che ha incassato 13

    Il gossip, si sa, è una brutta bestia per gli attori, tant’è che Jennifer Aniston, già splendente in 30 Rock e regina del botteghino natalizio americano con ‘Marley & me‘, film che ha incassato 13.9 milioni di dollari contro i poco meno di 12 dell’ex marito Brad Pitt, invecchiato e imbruttito ne ‘Il curioso caso di Benjamin Button‘, non le ha certo mandate a dire ai giornalisti gossippari.

    La Aniston è la protagonista della commedia “Io e Marley”, film che da noi uscirà ad aprile 2009 e che racconta la storia di una coppia di coniugi (appunto la Aniston e Owen Wilson) che nell’attesa di avere un figlio decidono di fare le prove con …un cane! Nei giorni scorsi, e anche in questi, i due protagonisti hanno fatto molta pubblicità al loro film, ma la stampa, più che a Io e Marley, era molto interessata ai problemi di cuore di lei (oltre al divorzio da Brad Pitt, la rottura con Vince Vaughn) e al tentato suicidio di lui.

    La coppia cinematografica non ha, inevitabilmente, apprezzato il troppo interesse della stampa, tant’è che la Aniston (cui, in riferimento al tentato suicidio di Wilson, è stato chiesto se pensasse che un cane possa aiutare a superare i brutti periodi) non ci ha pensato due volte a mettere in chiaro quali siano i suoi sentimenti verso certi tipi di giornalismo.

    E’ semplicemente ridicolo, ha accusato la ex signora Pitt, che ci sia questo bisogno insaziabile di gossip.

    Era molto tempo che non apparivo in un film, e speravo che Io & Marley servisse a far capire alla gente che ho anche un lavoro, che sono un’attrice. Sono stanca, ha concluso la Aniston, sono onestamente stanca di questa situazione, e certe volte vorrei dire alla gente ‘Sai cosa? Non sono c***i tuoi!“.

    A dispetto delle ‘difficoltà’, comunque, l’attrice e Owen Wilson hanno anche potuto parlare di quanto si sono divertiti a girare un film insieme: “Penso, ha spiegato l’ex star di Friends, che sia rara l’alchimia che si è subito instaurata tra di noi, siamo stati fortunati, e ci siamo molto divertiti ad interpretare queste due persone“. “Mi sentivo un po’ sotto pressione a lavorare con lei, ha confessato invece Wilson, perché molti dei miei amici mi hanno spiegato quanto fosse stato bello lavorare con Jennifer, e non volevo essere l’unico attore che lei avrebbe finito per odiare!“.

    532

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI