Jax and Amber, crime rosa per Anthony Zuiker e CBS

Da CSI ai crimini informatici a

da , il

    Jax and Amber, crime rosa per Zuiker e CBS

    Da CSI ai crimini informatici a …due detective di sesso femminile. Se Anthony Zuiker continua così, c’è il rischio che l’anno prossimo il palinsesto di CBS sia interamente composto da sue serie, dopo Cyber Crimines il creatore di CSI ha proposto un nuovo progetto alla rete, intitolato “Jax and Amber“, una versione 2009 di “Cagney and Lacey” con protagoniste due detective donne.

    Come da scarno comunicato stampa, le due donne detective ci forniranno un punto di vista unico sul risolvere crimini; a sceneggiare il tutto sarà un’altra donna, Elizabeth Devine, veterana di tutte e tre le serie targate “CSI” che sarà anche produttrice. Al momento la CBS ha solo ordinato una sceneggiatura, se da questa si passerà al pilot arriveranno quali produttori lo stesso Zuiker e Matthew Weinberg, il regista sarà Deran Sarafian (già dietro “House”, i tre “CSI”, “Lost”, “The Forgotten” e “Past Life”, prossimo arrivo in casa Fox).

    Nei giorni scorsi, lo ricordiamo, Zuiker ha proposto a CBS Cyber Crimes, la prima serie che (dopo tante ‘scopiazzature’ dalla realtà poliziesca americana) anticipa le mosse del Governo, che ancora non ha una task force contro i cyber-crimini: Cyber Crimes, in particolare, sarà un procedural da un’ora che vedrà protagonista una nuova squadra di agenti governativi che combattono gli assalti e le minacce ad internet.

    Per dare alla serie una parvenza di realtà – dicevamo nei giorni scorsi – Zuiker è andato a Washington per visitare le sedi di CIA, FBI e del Dipartimento della Difesa Americano, tutti posti dove le preoccupazioni per i cyber-crimini sono aumentati in questi anni, soprattutto in relazione ai cyber-reati connessi al terrorismo.