Jason Priestley, tra 90210 e My Name Is Earl (video)

Nei prossimi giorni Jason Priestley sarà un po’ impegnato tra 90210 e My Name Is Earl, e cliccando su continua, trovate dettagli e video, potenzialmente spoiler, sul future delle due serie

da , il

    priestley doherty 90210

    Nei prossimi giorni Jason Priestley sarà un po’ impegnato tra 90210 e My Name Is Earl, e cliccando su continua, trovate dettagli e video, potenzialmente spoiler, sul future delle due serie.

    Partiamoda 90210, dove Priestley non riprenderà il ruolo di Brandon Walsh, ma si limiterà a fare il regista: rumors (tutto da confermare, quindi potenzialmente falso) vuole che il ritorno di Shannen Doherty (in BH 90210 sorella del personaggio di Priestley) torni nella serie della CW con una malattia forse fatale.

    Jason non pare molto impressionato, anzi: interpellato in merito, ha detto che “la cosa mi suona totalmente nuova, ma è fantastica. Sarebbe carino, ma anche se non so ancora niente, perché non mi hanno dato la sceneggiatura dell’episodio da me diretto, e non so neanche se l’abbiano ancora scritta, mi sembra una cosa ‘gustosa’”.

    La malattia, comunque, dovrebbe essere un falso rumors, ma è però vero che Brenda nasconde un segreto che sarà rivelato a breve; non è chiaro però se tale segreto verrà rivelato proprio nel 18esimo episodio di 90210, che poi sarebbe quello diretto da Priestley.

    Ma perché la scelta di dirigere un episodio, invece di apparirvi? Come ha spiegato lo stesso ‘Brandon’, “per me non era interessante rifare un vecchio personaggio, ma avendo diretto molti degli episodi dello show originale, ho preferito cimentarmi dietro la macchina da presa”.

    Quanto alla rivelazione che Dylan, e non Brandon, è il padre del figlio di Kelly, Priestley spiega che “se Brandon fosse stato il padre di Sammy, penso lo avremmo visto in giro..o quantomeno, spero che Brandon sarebbe stato in giro”.

    Domani sera, infine, la NBC manderà in onda l’episodio di My Name Is Earl con protagonista proprio Priestley, che interpreterà Blake (ma originariamente il nome era Brandon), un modello cugino di Earl. In attesa di vederlo interamente all’opera, godetevi un paio di video…

    Jason Priestley in My Name Is Earl