Jason Priestley in 90210, ma solo come regista

Jason Priestley in 90210, ma solo come regista

Contrariamente agli anni ‘90, però, difficilmente l’attore reciterà: Priestley si è infatti cimentato nella regia, e potrebbe ‘impegnarsi’ nella serie solo dietro la telecamera

    priestley

    Dopo Tori Spelling e Jennie Garth, che ci saranno di sicuro, Ian Ziering (che si è detto interessato) e, forse, Shannen Doherty (che però non sarebbe la benvenuta), anche un altro ex Beverly Hills 90210 potrebbe unirsi allo spinoff della celebre serie: parliamo di Jason “Brandon Walsh” Priestley, che è in trattative con la CW.

    Contrariamente agli anni ’90, però, difficilmente l’attore reciterà: Priestley, che ha già alcune esperienze di regia, potrebbe ‘impegnarsi’ nella serie solo dietro la telecamera. A rendere nota la notizia, lo stesso Priestley, che ha spiegato al New York Daily News di essere stato contattato per dirigere “alcuni episodi di 90210” e di credere che la sua presenza porterà “più benefici” dietro che non davanti alla telecamera.

    Quanto alle possibilità di successo della serie, l’attore ha semplicemente detto: “Sono sicuro che sarà grandiosa“.

    266

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI