James Marsters ritorna in “Torchwood”

James Marsters ritorna in “Torchwood”

    torchwood

    Fan di Buffy, di Angel …e di Torchwood, buone notizie per voi: James Marsters tornerà infatti nella serie trasmessa da BBC America, appunto Toorchwood, spinoff (e anagramma) della celebre Doctor Who. (Attenzione, seguono spoiler)

    L’attore è già apparso all’inizio della seconda stagione della serie sci fi, interpretando il ruolo del Capitano John Hard, ex amante del capitano Jack Harkness (John Barrowman. In Torchwood molti dei personaggi sono pansessuali, e si “innamorano” anche degli alieni, ndr): la sua apparizione era stata alquanto problematica, dato che aveva cercato di uccidere Gwen (Eve Myles) con un rossetto paralizzante, aveva sparato a Owen (Burn Gorman), e spinto Jack giù da un palazzo. Gli agenti della Torchwood, squadra segreta con base a Cardiff che si occupa di gestire gli incontri con entità aliene, lo avevano rispedito da dove era venuto, ma Hard tornerà nell’ultima puntata, in onda il 19 aprile ed intitolata “Exit Wounds”: secondo quanto si legge nel sito ufficiale della serie “Il Capitano John Hart ritorna per vendicarsi della squadra Torchwood, prendendo il capitano Jack prigioniero.

    Senza il loro leader, i Torchwood dovranno combattere per salvare la città dalla distruzione”.

    245

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI