Jackass, è morto Ryan Dunn

Jackass, è morto Ryan Dunn

È morto Ryan Dunn, una delle star dello show di Mtv Jackass

da in Mtv, Personaggi Tv, Cronaca, Jackass
Ultimo aggiornamento:

    Ryan Dunn, uno dei pazzi protagonisti di Jackass, è morto ieri in un incidente stradale. Ironia della sorte, la star del programma più folle di Mtv era diventato famoso come distruttore di auto nella serie culto interpretata anche da Jonny Knoxville. A confermare il decesso di Ryan è stata la madre di uno altro degli stuntman del programma, Bam Margera. Nell’incidente, un frontale contro un albero in un’autostrada della Pennsylvania, ha perso la vita una seconda persona. Secondo alcuni rumors, Dunn era alla guida ubriaco, anche perché qualche ora prima dell’incidente ha postato delle sue foto in cui beveva insieme ad alcuni amici.

    Lo stunt, che era entrato nello show dopo un paio di stagioni, aveva infatti postato una foto in cui beveva in compagnia di alcuni amici. La pubblicazione dell’immagine ha scatenato numerose polemiche su Twitter, il critico televisivo americano Roger Elber ha infatti postato un tweet che ha scatenato l’ira dei fan di Ryan Dunn: “Friends don’t let Jackasses drink and drive” (Amici non lasciate che dei cretini bevano e poi si mettano alla guida), il cinguettio gioca sulla parola che dà il titolo allo show che ha fatto diventare famoso Dunn jackass (idiota). I fan hanno preso d’assalto il profilo del critico, in primis il blogger Perez Hilton che ha accusato Elber di essere poco sensibile e di aver scritto un commento fuori luogo.

    Sempre su Twitter Jonny Knoxville ha scritto il suo ultimo saluto per l’amico Ryan: “Oggi ho perso un fratello, Ryan Dunn. Il mio pensiero va alla sua famiglia e alla sua amata Angie. RIP Ryan, ti voglio bene amico“. Ecco la foto
    dunn+tumblr

    Faccia simpatica, barba perennemente incolta Dunn si era fatto conoscere per alcuni stunt diventati mitici (trovate i video alla fine del post): spaccare i cart dei campi da golf, inserirsi macchinine giocattolo nel retto o dentro un preservativo lubrificato. Senza dimenticare i vari voli da tetti o addiritura quando Jonny gli pisciò in bocca. L’incidente, in cui ha perso la vita, è avvenuto a West Goshen.

    Dunn è stato identificato grazie ai suoi tatuaggi e alla sua barba, pare che sia il suo cadavere che quello dell’altra vittima (Zachary Hartwell, 30 anni) sono stati estratti dal rottame della Porsche di Gunn. Nell’incidente la macchina è volata fuori da un guardarail e ha preso fuoco. A dare la notizia è stata la madre di Bam Margera, April, ecco il video:

    Entrato nel cast di Jackass nel 2000, in breve tempo Dunn è entrato nei cuori dei fan dei matti dello show di Mtv. Il 34enne ha preso parte anche ad alcuni dei numerosi spin-off dello show degli stunt come “Viva la Bam” e “Bam’s Unholy Union”. Aveva anche recitato in tre film tratti dalla serie e in Blonde Ambition – Una bionda a NY con Jessica Simpson. Proprio una settimana fa, Dunn aveva condotto lo show Proving Ground sul canale G4, l’emittente ha deciso di interrompere la trasmissione. Lascia la compagna Angie, ecco i video dei suoi indimenticabili stunt:

    Il video della macchinetta, vi avvertiamo è parecchio volgare:

    694

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MtvPersonaggi TvCronacaJackass