J-Ax: ‘Sorci Verdi dice quello che gli altri non dicono. The Voice? Non ho ancora deciso’

J-Ax: ‘Sorci Verdi dice quello che gli altri non dicono. The Voice? Non ho ancora deciso’

J-Ax conduce Sorci Verdi, il nuovo Late Show di Rai 2 in partenza il 5 ottobre 2015, in onda ogni lunedì alle 23

    J-Ax presenta Sorci Verdi: intervista

    J-Ax diventerà protagonista della seconda serata di Rai 2 con Sorci Verdi, un late show in onda per cinque settimane a partire da lunedì 5 ottobre alle 23.35, subito dopo ‘Pechino Express‘. Il programma, presentato in conferenza stampa oggi, mercoledì 30 settembre 2015, vedrà il rapper nell’insolita veste di padrone di casa di un late show e si prepara a ribaltare le regole della tv pubblica. Sarà una trasmissione in stile sketch comedy, con Ax in stile anchorman americano che alternerà video youtube, esibizioni canore, satira politica ed interviste ai Vip. L’apertura si preannuncia interessante, visto che avrà come protagonista Maria De Filippi.

    Sorci Verdi vedrà l’interazione di J-Ax con alcuni personaggi: in studio vedremo infatti il disturbatore Augusto Pedari e altri tre sorci verdi-pupazzi (Ascia, Brambo e Pezza), oltre ad una resident band capitanata da Paolo Jannacci. Gli ospiti delle cinque puntate sono già stati (quasi tutti) annunciati: lunedì 5 ottobre 2015, come dicevamo, sarà presente Maria De Filippi, la quale non solo canterà il brano “Maria Salvador”, ma si sbilancerà facendo una dichiarazione che non ha mai diffuso prima. Si discuterà inoltre di sottoculture e di ‘Bronies‘, gli appassionati fan dei cartoni animati dedicati ai Mini Pony.

    Per i successivi quattro lunedì vedremo, nell’ordine, Marco Travaglio, Cochi e Renato, Fedez ed un ospite a sorpresa. Anche Travaglio a detta di Ax esporrà un’opinione che farà rumore, facendo molto parlare i giornali.

    Nel corso della conferenza stampa di presentazione del programma il rapper milanese ha anche spiegato il criterio di selezione dei suoi intervistati: “Li ho scelti in base a chi avrebbe fatto più paura in Rai: Maria ad esempio è arrivata da noi senza un permesso scritto da Mediaset; Travaglio ha fatto chiudere due programmi Rai e Cochi e Renato non sono stati capiti per la loro reale valenza” ha detto. Ha anche aggiunto ironicamente: “Fedez l’ho chiamato perché avevamo finito il budget e gli ho chiesto di fare un favore ad un amico”.

    Per quanto riguarda altri momenti importanti all’interno del programma ci sarà il ‘True Finger‘, una bad battle in cui due personaggi si scontreranno, un po’ per gioco, in versione video-game: Liga vs Vasco daranno il via a questa rubrica. Le aspettative riguardo ad un programma così sperimentale ci sono, ma come ha annunciato il direttore di Rai 2 Teodoli: “Bisogna fare cose nuove”.

    J-ax, al secolo Alessandro Aleotti, ha anche detto: “Io non credo si possa decidere a priori cosa piaccia al pubblico di Rai 2 e Sorci Verdi è l’esatto contrario di quello che c’è stato fino ad ora. Noi ci abbiamo provato e la preparazione è stata lunga. Ci saranno pupazzi e diremo cose che gli altri non dicono. Gli italiani lo capiranno, si pensa che il pubblico sia stupido, invece non è così. Non è stato tagliato niente, quindi ringrazio chi mi ha fatto fare questa pazzia”. Cosa dire riguardo un suo eventuale ritorno a The Voice? Al momento Ax non si sbilancia: “Per The Voice non ho ancora deciso, per ora la mia priorità è questa. Mi sento orgoglioso perché ho fatto un late show”.

    La definizione di ‘Sorci Verdi‘ data da J-Ax stesso è irriverente e dissacrante, come i suoi Ax-forismi ai quali siamo ormai abituati: “Sarà come vedere David Letterman sotto acido che tenta di farsi un muppet”. La prima puntata è attesa per lunedì 5 ottobre 2015 alle 23.25 su Rai 2 – preceduta dall’anteprima di venerdì 2 ottobre alle 21.00 sempre sulla stessa rete – e probabilmente ne vedremo delle belle!

    675

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI