Italia’s Got Talent, provini 2015: Sky a Roma per la nuova edizione

Italia’s Got Talent, provini 2015: Sky a Roma per la nuova edizione

Italia's Got talent, provini 2015: Sky e i casting a Roma i prossimi 19 e 20 luglio 2014

da in Canale 5, Intrattenimento, Italia's got talent, Programmi TV, Sky, Sky Uno
Ultimo aggiornamento:

    Chi punta in alto ha due destini: il successo e il fallimento. Italia’s got talent e i provini per l’edizione 2015 nascondono promesse spettacolari. Sky pare alludervi sin dai casting. Un nuovo logo più ‘spaziale’; il mistero sulle identità dei tre, forse quattro giudici; la conduzione forse in solitaria forse no e chissà se affidata ancora al ‘volto storico’ Simone Annichiarico. Logiche simili a quelle riservate a X Factor potrebbero sbarcare anche ai futuri provini di Italia’s got talent, a Roma il prossimo 19 e 20 luglio. In questa data, scopriremo finalmente chi sono i giudici ufficiali di questa edizione?

    Non sembra solo una stoccata ai nemici amici di Mediaset, che ha ospitato il format ideato da Simon Cowell per ben cinque stagioni nel sabato sera di Canale5, ma un vero e proprio proposito innovativo fatto di una promessa ‘sbrillucicosa’:

    L’esplosione di talento più spettacolare di sempre’, dicono dall’ufficio stampa, che non lesina lustrini perché si tratta di ‘vero talento…l’edizione più divertente e più mozzafiato che mai’. Come a dire: prima, di talento e di spettacolo se n’è visto ben poco, e chissà cosa ne pensa in proposito Maria De Filippi che ha co-prodotto al Biscione lo show e per tanto tempo.

    Ma la tradizione è la tradizione e, se la forma può sempre migliorare (il logo del ‘nuovo’ Italia’s got talent è già più ricco di colori del precedente), i contenuti di successo – alla stregua del proverbio televisivo più diffuso ‘format che vince non si cambia ma si ‘ruba’ – saranno sempre gli stessi: stuntman, parkour, illusionisti, ballerini, mimi, fachiri, acrobati cantanti, bartender… tutte abilità sorprendenti e spettacolari insieme a performance più stravaganti. Più del solito? Sempre che l’alternativa Rai a tutto questo non sia Si può fare!

    La prima tappa dei casting è comunque fissata per Il 19 e 20 luglio a Roma è attesa la prima tappa del casting: per partecipare basta iscriversi online sul sitoitaliasgottalent.sky.it allegando una foto ed eventualmente anche un video della propria performance, oppure chiamare il numero 02 45508888.

    A voler scrutare a fondo in effetti, i risultati in termini di vincitori (almeno italiani) non sono stati sempre memorabili: qualcuno ricorda che fine ha fatto Carmen Masola, Simone Calati, Stefano Scarpa, Daniel Adomako o Samuel Barletti? I vincitori delle prime cinque edizioni. Hanno avuto di sicuro meno successo dei ‘colleghi oltre-Italia’ Susan Boyle, Kenichi Ebina o Jackie Evancho.

    E’ questo il miglior format degli ultimi tempi, venduto in 55 paesi e in tutto il mondo. Ma, almeno in Italia, è segno inequivocabile di una grande certezza: vi si ricorre in assenza di grande idee televisive.

    496

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Canale 5IntrattenimentoItalia's got talentProgrammi TVSkySky Uno