Italia’s got talent 2014, prima puntata: concorrenti talentuosi e permalosi

Italia’s got talent 2014, prima puntata: concorrenti talentuosi e permalosi

Tutte i concorrenti della prima puntata di Italia's got talent 2014

    Vince la gara degli ascolti TV la prima puntata di Italia’s got talent 2014. Concorrenti, giudici e conduttori hanno guadagnato il primato Auditel pari a 5.384.000 telespettatori grazie al consueto mix di divertimento, emozione e tensione che le differenti esibizioni hanno trasmesso al pubblico in studio ed a casa, naturalmente. Tra equivoci e curiosi siparietti solo 15 concorrenti hanno avuto il privilegio di accedere alle fasi successive del programma.

    Come ormai da tradizione ad Italia’s got talent, i giudici Maria De Filippi, Gerry Scotti e Rudy Zerbi prediligono originalità ed allegria. Ecco chi sembra avere entrambi o solo uno di tali requisiti tanto da passare alle fasi successive:

    - Benjamin Delmas: un clown dall’espressività grottesca e simpatica che gonfia palloni dalle misure extralarge.
    - Antonio Cacopardi: studente ventenne di Ingegneria che mostra sul palco come ha guadagnato il titolo di campione di Ruzzle.
    - Rider FMX (Vanni Oddera e Massimo Bianconcini): motociclisti acrobatici protagonisti di un’esibizione adrenalinica.
    - Men at Work: giovani rappresentanti di ferri da stiro che mostrano come questo lavoro possa tramutarsi in qualcosa di divertente.
    - Marcello Ciccolessi: appassionato di modellismo che fa volare un aeroplanino a tempo di musica.
    - Francesco Moscuzza: giocatore di calcio Balilla capace di evoluzioni spettacolari.
    - Disturbanda: una banda di musicisti con velleità da cabarettisti.
    - Trampo Brothers: atleti sul tappeto elastico.

    - I Cardinali: protagonisti di spettacoli piroteatrali.
    - Giabba e Abraxas: artisti circensi protagonisti di impressionanti spettacoli in cui si misura la resistenza fisica.
    - Xcube 3D: un virtuoso mix di danza moderna e giochi di prestigio.
    - Maria Prosperi: soprano alle prese con Casta Diva e con qualche rimpianto per la sua carriera.
    - Gustavo Soler Olitta Silva: giocoliere affascinante che crea forme e numeri con due pezzi di legno.
    - Salvatore Chiechio: conduttore di ruspa che mostra talento e originalità nel proprio lavoro.
    - Hdemy Cru: gruppo di ballerini dal gustoso stile retrò.

    Non solo talenti nella serata di ieri ma anche imprevedibili concorrenti come il massaggiatore a tempo di Gangnam Style, lo spogliarellista rockettaro o la signora polacca capitata per caso sul palco con una canzone a dir poco particolare. Attimi di incomprensione per i gemelli comici Fabrizio e Francesco Terranova, respinti dai giudici e indispettitisi per essere stati sottovalutati dai fantastici tre.

    420

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI