Italia 1 chiude La Scimmia, ma Tiraboschi sarebbe andato avanti

Italia 1 chiude La Scimmia, ma Tiraboschi sarebbe andato avanti

Soppresso La Scimmia, il web reality show di Italia 1

da in Italia 1, Reality Show, La scimmia, TaoDue
Ultimo aggiornamento:

    Italia 1 chiude La Scimmia, ma Tiraboschi sarebbe andato avanti

    Pietro Valsecchi sospende La Scimmia. Dopo solo una settimana di vita chiude il web/reality show di Italia 1, su cui erano state create tante aspettative. Preceduto da grandi proclami e accompagnati da numerose polemiche, La Scimmia è stato alla fine brutalmente accantonato dal suo stesso ideatore. E contro il parere del direttore di rete, Luca Tiraboschi.

    E’ stato infatti proprio Valsecchi ad annunciare la chiusura de La Scimmia, con un comunicato ufficiale che suona come un epitaffio:

    ‘Ho deciso che il programma La Scimmia è da oggi sospeso. E’ stata una bellissima avventura che sicuramente rifarei e che non rinnego. Rimane un progetto in cui credo, sia per i contenuti che per la sua forza innovativa. Tuttavia, visti i risultati, che vanno considerati con assoluto realismo, ho deciso di mettere fine a quest’esperienza. Ringrazio gli autori, i conduttori Giulia Bevilacqua e Niccolò Torielli e tutti quelli che hanno collaborato al programma. Ai ragazzi, che abbiamo conosciuto in queste settimane, va il mio pensiero e il mio affetto; troverò per tutti una soluzione. Ribadisco che per me aver fatto La Scimmia non è una sconfitta ma una vittoria, perché considero vittorioso il coraggio di aver tentato una strada difficile e di averci creduto fino in fondo. Mi sono comunque molto divertito e tornerò presto con un nuovo progetto.’

    La decisione in sè non stupisce più di tanto, dato lo scarso entusiasmo dimostrato dal pubblico e le forti opposizioni sollevate. Certo, si poteva forse attendere almeno un altro po’ piuttosto che chiudere dopo la prima settimana, ma non è la prima volta che si concretizza una bocciatura in tronco su un programma. L’ultimo caso che viene alla mente è quello di Uman Take Control. Ad ogni modo, quello che sorprende è che la soppressione sia giunta per volontà del creatore del reality show e non del direttore di Italia 1. Tiraboschi ha infatti preso le distanze da Pietro Valsecchi con una sua nota:

    ‘Noi saremmo andati avanti ancora due settimane. La decisione di Pietro Valsecchi ha sorpreso anche a me.

    Noi saremmo andati avanti ancora per almeno altre due settimane. Ho parlato a lungo con Valsecchi per cercare di dissuaderlo, ma la sua posizione è stata irremovibile. Il progetto è suo e altrettanto sono le decisioni. Rimane comunque per noi la soddisfazione di aver partecipato a questo nuovo esperimento. Speriamo di ritrovarci presto con qualche altro nuovo progetto.’

    Di certo una decisione impietosa, specie per la mole di sforzi che sono stati attuati per portare alla luce questo programma. Presentato come un’innovazione assoluta, come la creatura che avrebbe conquistato il web, La Scimmia si è rivelata un flop assoluto. Altro che sogni di gloria di Valsecchi di arruolare Celentano e Benigni come professori. E c’è pure chi insinua che La Scimmia sia stata alla base della rottura tra Alessia Marcuzzi e Francesco Facchinetti. Quando si dice un programma nato sotto una cattiva stella.

    La Scimmia proseguirà comunque la sua vita sul web, dove era originariamente nata.

    559

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Italia 1Reality ShowLa scimmiaTaoDue