Italia 1: CentoxCento, nuovo game show con Enrico Papi

Italia 1: CentoxCento, nuovo game show con Enrico Papi

Parte su Italia 1 un nuovo game show per l'access prime time condotto da Enrico Papi, fedelmente assistito dall'ex gieffina Raffaella Fico

da in Game Show, Italia 1, Palinsesto Mediaset, Programmi TV
Ultimo aggiornamento:

    Fallito Il Colore dei Soldi, riesumato Prendere o Lasciare, ora Enrico Papi tenta un nuovo game show da access prime time per Italia 1: si tratta di CentoxCento, una gara a base di sondaggi in cui i concorrenti dovranno ‘dimostrare’ di avere il polso delle opinioni degli italiani, indovinando le preferenze espresse dagli intervistati su domande tipo “Fa più paura un ragno o uno scarafaggio?” e le percentuali di risposta. Con Papi l’ormai indivisibile Raffaella Fico, l’ex gieffina reclutata fin dai ‘tempi’ de Il Colore dei Soldi.

    Enrico Papi ci riprova: per lui un terzo game show (anche se uno era in replica, Prendere o Lasciare) per l’access prime time di Italia 1, che ha già visto il flop autunnale de Il Colore dei Soldi, che doveva essere la risposta Mediaset al predominio dei pacchi di Affari Tuoi.

    Con CentoxCento si gioca con le opinioni degli italiani, raccolte a botte di sondaggi. Tre le manche previste dal gioco: alla prima partecipano tre concorrenti che, dotati di un bonus di 60.000 euro, scelgono tre temi tra i nove proposti. A ogni tema corrisponde una coppia di immagini e i concorrenti puntano parte del loro montepremi per individuare quale tra i due elementi sia il preferito dagli italiani. Al termine delle nove domande il concorrente con il montepremi più basso viene eliminato, mentre gli altri due accedono alla seconda fase del gioco. Nell’ultima manche i due concorrenti rispondono alternativamente a 10 domande, cercando di individuare la risposta più votata dagli italiani. Ma il tempo è tiranno: per ogni secondo che passa, infatti, il loro montepremi verrà decurtato di mille euro (mentre per 3 volte, tranne che nella domanda finale, si può comprare subito la risposta esatta al costo di 10.000 euro). Al termine delle 10 domande chi avrà conservato il montepremi più alto viene proclamato campione e può tornare nella puntata successiva.
    L’obiettivo d’ascolto è fissato al 10%: non certo poco per un game che si scontra con il Tg2, con Affari Tuoi e Striscia la Notizia.

    “«Quando riesci a fare tra il 7-8% è già un miracolo – ha ammesso Papi -; se togli lo share che oggi fanno tutte le altre reti resta poco da dividersi. Ma l’access prime time resta una delle mie fasce preferite, insieme al preserale, sono quelle che mi danno più adrenalina. E spero che questo game piaccia al CentoXCento“.

    Staremo a vedere cosa riuscirà a fare questo game show, prodotto da RTI ed Endemol, ideatrice del format originale da cui è tratto, Gente come noi. Il programma è scritto da Alessandro Vitale, Maurizio Palladino, Stefania De Finis e Barbara Rempi, da un’idea di Edmondo Conti. Il curatore del programma per RTI è Carmen Liguori. Il produttore RTI è Paolo Galanti, il produttore Endemol è Edmondo Conti. La regia è affidata a Giorgio Romano. In bocca al lupo.

    522

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Game ShowItalia 1Palinsesto MediasetProgrammi TV