Isola dei famosi, la collana del Leader è di Nicola Canonico

Ultime novità dall'Isola dei Famosi

da , il

    Nicola Canonico conquista la sua prima Leadership sull’Isola dei Famosi. La sua affermazione determinerà un nuovo equilibrio tra i naufraghi, in vista delle solite nomination del prossimo mercoledì, equilibrio che si definirà ancor meglio dopo la sentenza del televoto che vede contrapposte la poliziotta Viviana Bazzani e l’unica sopravvissuta della Cuccia, Debora Caprioglio. Intanto sull’Isola, nonostante il clima uggioso, sembra finalmente arrivata un po’ di serenità. Che sia effetto dell’uscita di Cristiano Maglioglio, Francesco Coco e Manuela Villa?

    In effetti sull’Isola non sono pochi coloro che attribuiscono all’uscita dei tre personaggi, tra i più forti del cast, la ritrovata armonia. Ne sono convinti il prof Cecchi Paone e Debora Caprioglio che, pur rammaricati della loro assenza, sottilineano come siano improvvisamente venute meno “una certa guardinga diffidenza tra le persone, un elemento di tensione e discordia“. Ora che il gruppo si è assottigliato si vede con più chiarezza il comune destino di naufraghi e di concorrenti intenzionati a vincere. Ma evidentemente l’aver superato la boa del primo mese e l’aver conquistato qualche comfort e un po’ di cibo aiuta a recuperare il sorriso. Di certo però non sono terminate le polemiche e le antipatie: non sono più tanto plateali, ma, come dice saggiamente Debora, covano sotto la cenere.

    Intanto è ormai ufficiale che il reality durerà una settimana in più del previsto. La finale ci sarà il 28 novembre mentre il mercoledì successivo, il 5 dicembre, andrà in onda il consueto speciale L’Isola dei Famosi-Tutti a Casa, con il meglio dell’edizione appena conslusa.

    Ma torniamo su Playa Uva. Come detto, la vittoria di Nicola è destinata a far spostare un po’ gli equilibri di Playa Uva, considerato che, stando così le cose, il trio Canonico-Belmondo-Trevisan, che si autodefinisce “il più affiatato e il più vero”, ha qualcosa in meno da temere. Ma ci aspettiamo ancora l’arrivo di un sostituto che potrebbe completamente rivoluzionare il gioco. Di certo potrebbe avere come primo risultato il compattamento degli isolani che hanno affrontato il primo mese di gara, dinamica tipica verso i nuovi arrivati. Come dimenticare l’ostracismo di cui fu vittima Walter Nudo nella prima edizione, reo di essere arrivato dopo una (sola) settimana dall’inizio del gioco per l’abbandono di Dj Ringo, che però lo portò al trionfo.

    Intanto Cristiano, ospite di Simona Ventura a Quelli che il calcio, annuncia per mercoledi sera piccanti scoop sugli “imboscati” dell’Isola, ovvero su quanti hanno approfittato della jungla per consumare i propri amori clandestini. Immaginiamo già chi verrà tirato in ballo, chi meglio di Vittorio e Karen?

    E in attesa di scoprire il sostituto di Coco (improbabile l’arrivo di Stefano Ricucci, sul quale Simona ha scherzato per tutta la puntata di Quelli che con il suo imitatore, Max Giusti) rinnoviamo l’appuntamento con la blogcronaca del mercoledi sera, dalle 21.00 su Televisionando.