Isola dei Famosi, Ivan Cattaneo recordman dei reality show: dopo due notti si ritira

Ivan Cattaneo si ritira dopo due giorni dall'Isola dei Famosi

da , il

    Ivan Cattaneo si ritira dall'Isola dei Famosi

    Ivan Cattaneo ha battuto tutti i record di permanenza in un reality decidendo di ritirarsi dopo due notti sull’Isola dei Famosi.

    Di certo il clima riservatogli dall’Honduras non è stato dei più incoraggianti, considerato che la sua prima notte è passata insonne a controllare il fuoco durante la tempesta che ha allagato Playa Uva (di cui abbiamo raccontato in un precedente articolo) e la seconda è stata caratterizzata da un’incipiente crisi d’ansia. A questo punto si aspetta un nuovo naufrago, sperando che stavolta nessuno rovini la sorpresa.

    Nessun comunicato ufficiale fino a ieri sera, anche se il blog del programma ha annunciato “la decisione di ritirarsi definitivamente” presa dal cantante e dal pannello dei concorrenti è scomparso il suo volto. Strano, evidentemente la sua lunga permanenza in infermeria ne ha decretato di fatto l’eliminazione. Ne sapremo di più mercoledì prossimo, durante la puntata serale che vi invitiamo a seguire nella nostra blogcronaca.

    Intanto i fatti. Dopo la tempesta di mercoledi e giovedì notte, all’alba di venerdì Ivan lascia l’Isola senza avvertire i compagni e va in infermeria. Teme le crisi di panico, è psicologicamente a pezzi e nonostante gli accertamenti non rilevino nulla di fisico la Produzione decide di tenerlo in osservazione. Al mattino la decisione, a quanto pare definitiva: non ha lo spirito adatto per raggiungere i suoi compagni.

    Intanto gli isolani non notano la sua assenza se non nella tarda mattinata di venerdì per poi commentare a pranzo che ormai avrà deciso per il ritiro. E non sembra abbiano sbagliato.

    Va detto che le varie edizioni dell’Isola sono state costellate dai ritiri: ricordiamo Dj Ringo, arrivato sull’Isola ancora in convalescenza dopo un intervento, e che abbandonò dopo quattro giorni, e Paolo Calissano, che resistette ad un inizio davvero drammatico (un uragano bloccò la produzione per una settimana) e si ritirò alla seconda settimana per un problema al ginocchio. Ma due sole notti sono davvero un record.

    Per il resto tutto procede come sempre sull’Isola: litigi, questioni, strategie di nomination. Lisa è accusata da Paul di essere una ruffiana, visto che lo scorso mercoledi lei lo aveva pregato di non nominarla – “Io ne ho bisogno (di restare sull’Isola n.d.r.)” – per essere poi nominato dalla subrettina. Vittorio si attira l’insofferenza di Claudio e Nicola, che lo accusano di non far nulla (sentiamo odore di nomination), Victoria, detta Vicky, la nuova arrivata, perde ben due bicchieri a mare e viene prontamente licenziata dall’incarico di aiuto cuoca dalla titolare della cucina, Karen. Quest’ultima è sempre più affettuosa nei confronti del suo finanziere, che sembra aver subito rimosso la bella modella russa, sempre più al centro dell’interesse di Nicola. Tra i due sembra essere nato un bel feeling, come conferma la stessa Vicky.

    La prova ricompensa ha permesso ai naufraghi di ristorarsi con bel un “cocco” di pennette al pomodoro in attesa della prossima prova leader e delle sorprese della settima puntata del serale. Entrerà qualcun’altro? E chi? Lo scopriremo mercoledi alle 21.05 su RaiDue e su Televisionando con la nostra blogcronaca.