Isola dei Famosi 8, live 8a puntata: tocca al Principe. Esce Nina Moric

Isola dei Famosi 8, live 8a puntata: tocca al Principe. Esce Nina Moric

L'ottava puntata dell'Isola dei Famosi 8 in diretta web: arriva Emanuele Filiberto di Savoia, Simona Ventura riconquista la conduzione

    Passato il ciclone Ventura, i naufraghi dell’Isola dei Famosi 8 si preparano ad accogliere il Principe Emanuele Filiberto di Savoia (sperando che desista dall’idea di presentarsi a Playa Uva coperto solo dalla copertina del suo primo libro). Simona Ventura e la squadra honduregna hanno provveduto a organizzare un degno comitato d’accoglienza per il Savoia, che resterà sull’isola una settimana in veste di ospite. “Se mi troverò bene potrei fermarmi anche di più” ha minacciato Emanuele Filiberto prima della partenza. In alto il Pesce d’Aprile fatto dai naufraghi a Nina e Francesca Fogar al ritorno dalla Prova Leader.

    L’ottava puntata dell’Isola dei Famosi 8 si aprirà con lo sbarco del Principe Emanuele Filiberto di Savoia a Playa Uva: nel 150° anniversario dell’Unità d’Italia un esponente dell’ultima famiglia reale italiana si appresta a conquistare la ‘colonia’ televisiva di Mamma Rai, con la ‘promessa’ di restare lì solo una settimana, soprattutto per la tranquillità dei naufraghi, che ormai ‘non ci vedono più dalla fame’ e non sono poi così disponibili a fornire ospitalità a vip di varia estrazione.

    Attesa senza dubbio per il verdetto del televoto, visto che in nomination ci sono Nina Moric e Francesca Fogar: il risultato, però, sembra piuttosto scontato. Si attendono sorprese anche dalla nuova leader, Roberta Allegretti. Non resta che attendere ancora qualche minuto per collegarsi con l’Isola dei Famosi 8, che ci apprestiamo a seguire in diretta web.

    21.04
    Sigla dell’ottava puntata: parte l’Isola dei Famosi 8 senza anteprima ma con Nicola Savino che introduce Simona Ventura di ritorno al suo posto di comando. E parte un rvm con la sintesi dell’avventura della Ventura in Honduras.

    isola 8 Ventura savino 5 4 2011



    Prima parte in co-conduzione: Savino chiede notizie dei naufraghi (della Brigliadori innanzitutto), Simona risponde come se fosse una ‘ex’ concorrente. Dopo di che viene ‘liquidato’ e sistemato accanto alle opinioniste Parietti (in viola) e Luxuria (in giallo).
    Si annuncia subito lo sbarco di Emanuele Filiberto.. e la Luxuria si mette a ridere subito, non nascondendo la preccupazione che possa mettersi a cantare sull’Isola. Grazie, Sanremo 2010 ci è bastato.

    Primo rvm, invece, dedicato a una storia d’amore che potrebbe sbocciare, quella tra Laerte Pappalardo e Nina Moric. Uhm… la credete possibile? Simona dice di aver percepito qualcosa tra loro, visto che hanno molti punti in comune. “Dio li fa, poi li accoppia” sentenzia Magda Gomes che non nutre grande simpatia per i due. Simona insinua che a Nina non interessi troppo avere notizie del suo compagno e sfodera un filmatino in cui si vedono i due dormire abbracciati, con qualche movimento ‘sospetto’. Niente di che, eh, ma tutto fa brodo per creare il caso.



    Primo collegamento con la spiaggia, dove si trovano le due nominate, Nina Moric e Francesca Fogar, che prende subito la parola chiedendo scusa alla Basilicata per non averla inserita nella sua Ode all’Italia… La Ventura casca dalle nuvole, ma non è che si fosse persa nulla di sostanziale. Nina dice di star bene e di essere felice: speriamo bene. Che i sospetti della Ventura abbiano un fondo di ‘verità’?

    Isola8 Fogar Moric 8a puntata

    Si apre quindi il collegamento con il Covo, dove Daniele Battaglia accoglie i naufraghi e ricorda – per l’ennesima volta – che la Ventura è stata la prima conduttrice a unirsi ai suoi concorrenti. Si punta immediatamente alle liti seguite alla partenza della Ventura: aveva lasciato degli oggetti sull’Isola (tra cui un giubbino improvvisamente scomparso) e sono diventati materia di nuove furiose liti, con protagonista soprattutto Laerte Pappalardo (esploso con la Fogar, definita serpe, falsa, subdola e chi ha più ne metta). Il clima di concordia che ha regnato nel giorno isolano della Ventura si è sciolto subito come neve al sole. Laerte vive nel mito del padre: fa le stesse scenette regalate da Adriano nella prima edizione e non fa fatica Simona a commentare con un “Tutto suo padre!“. La Luxuria ricorda a Laerte di contenere il linguaggio (“A confronto Dirisio era padre Cionfoli”), ma supponiamo che non ne terrà conto. Ora come ora chiede scusa al pubblico e al figlio, ma dubitiamo che i buoni propositi durino a lungo. La Fogar, poi, non gli scende giù, per un atteggiamento che giudica ipocrita e falso. La Parietti cerca di fargli capire che se lui è irruento, lei è stratega… se ne facesse una ragione. Intanto nasce un simpatico dibattito sull’esistenza nel mondo delle str**ze e non solo degli str**zi innescato dal pacato Dirisio che cerca di distruggere il clima di politically correct. Al di là di tutto il livello è decisamente basso.
    Ma Simona introduce un altro argomento. “Con quale carattere si vince l’Isola dei Famosi?“. Beh il tema è interessante; del resto il viaggio della Ventura doveva servire ai naufraghi anche a capire come ‘fare’ per gestire l’Isola. Il tema serve a introdurre una clip sui caratteri delle due nominate: da una parte la lucida Fogar, dall’altra la focosa Moric. Beh, come nota la Ventura, la fermezza mentale aiuta più della resistenza fisica e la Luxuria ne è la dimostrazione. Pubblicità.

    21.41
    Ma ci si avvicina allo sbarco del Principe: ad aspettarlo all’elicottero due sindaci Honduregni, mentre scatta un rvm nel quale si presenta un profilo del principe davvero gustoso. Un po’ meno gustoso il menu di prelibatezze che gli viene offerto: frittura di formiche, paté di lombrichi, spiedini di cucarachas, occhi di pesce… assaggia tutto regalmente, ma poi ‘sputa’ tutto. Beh, noblesse oblige. “Avrei preferito l’esilio in Svizzera piuttosto che trovarmi a mangiare quelle cose lì…” commenta Savino.



    In attesa dello sbarco del Principe, si torna al Covo per discutere ancora delle qualità necessarie per sopravvivere e vincere l’Isola. La Luxuria apprezza la trasformazione di Nina, entrata ragazzina e scopertasi donna nella reazione avuta per la questione di Carlos; la Parietti, invece, tifa per i modi urbani della Fogar. Ci si sofferma un po’ troppo sulla questione se sia più importante la tenuta fisica o quella mentale… tutto per far arrivare il Principe in posizione per il tuffo. Ma nel frattempo scatta l’ennesima discussione tra Nina e la Fogar, accusata di aver detto in confessionale che la Moric deve farsi curare. Una frase che le ha detto anche a quattr’occhi, ma che a Simona e alla Luxuria non è piaciuta: che poi la Ventura tifi per Nina è fin troppo evidente e per nulla strano, visto che in ogni edizione la conduttrice ‘manifesta’ la sua preferenza. Per fortuna scattano gli ultimi 30” del televoto: si attende il verdetto.



    22.02
    Ma siamo al momento topico del lancio di Emanuele Filiberto dall’elicottero, che traballa abbastanza sui cieli dell’Honduras: un altro gentile omaggio del proletariato dell’Isola. Tuffo perfettamente eseguito mentre sull’Isola ‘Truki’ lo attende in livrea con tanto di bandiera tricolore.

    Il superbermudone del Principe, però, urla vendetta. E quano tocca il suolo honduregno nell’enclave italiana risuona l’Inno. Basta che Emanuele non inizi a cantare Italia, Amore Mio.

    Isola8 tuffo emanuele filiberto

    Anche per il Principe arriva la prova ‘pescione’ (“Senza scontrino dentro come la scorsa volta” scherza Savino”): deve pulirlo ed eviscerarlo. Il Principe dimostra una certa abilità: prova più che superata e in dono riceve una cassa con il corredo reale. Pubblicità.



    22.15
    Manca poco al verdetto per le nominate: le due, però, vengono spedite in postazione nomination per una prova ricompensa. A loro il compito di scegliere, in accordo, tre naufraghi: chi si classificherà peggio andrà in automatico in nomination, mentre gli altri due vinceranno un bel pollo arrosto. Un modo per le due di vendicarsi dei concorrenti ‘invisi’ o per premiare qualche naufrago con un po’ di cibo. Le due non sono d’accordo su un nome e si giocano a pari e dispari Laerte e Giorgia. I tre concorrenti sono, quindi, Thyago, Eleonora (vegetariana) e Laerte. Insomma, vogliono Eleonora in nomination.

    Intanto il Principe sbarca a Playa Uva. E parte il sopralluogo dell’Isola. “C’è qualcuno che ha avuto un po’ paura qui, eh…” dice il Principe avvicinandosi evidentemente all’area ‘latrina’. E si dà uno sguardo al corredo reale, che contempla anche un vaso da notte tricolore (“Bravi – dice la Ventura riferendosi agli autori – il vilipendio alla bandiera è servito”), un paio di ciabattine, un rasoio (sempre tricolore) e una copia del suo primo libro, vero motivo per cui si trova lì, diciamocelo.



    Siamo alla prova delle tre teste di serie (“Paura, eh?” dice la Ventura…): devono rotolarsi nel fango e raccoglierlo, scarindolo poi su un telo di juta che alla fine verrà pesato. Chi ne raccoglierà di meno sarà automaticamente in nomination.
    La Brigliadori si infila fango dappertutto, anche nella parte inferiore del costume, senza pietà.

    Isola8 brigliadori mutande

    Ed Eleonora imbroglia, continuando a versare fango anche mentre gli altri concorrenti vanno alla pesa dei teli. Per Laerte 20,3 libbre, per la Brigliadori 16,8 libbre, per Thyago 22,1. Eleonora Brigliadori è in nomination, per Thyago e Laerte un bel pollo con patate. Pubblicità, in attesa del verdetto dell’eliminato della settimana.

    22.40
    E siamo al verdetto: esce Nina Moric. Inatteso! La Brigliadori non riesce a trattenere la gioia, in maniera anche antipatica. E la Ventura la punzecchia subito, facendole chiaramente capire che la prossima potrebbe essere lei… e secondo noi ha ragione. Per la Luxuria il pubblico ha scelto di farla uscire non per quello che è successo sull’Isola, ma per quel che è successo fuori (vedi Corona)… mah!



    Per riprendersi dallo choc e per prepararsi alle nomination un rvm sulle strategie dell’Isola.
    Si parte con Killian che nomina Laerte;
    anche la Brigliadori nomina Laerte;
    Gianna Orrù vota Laerte (ci si avvia a un plebiscito);
    anche Thyago, infatti, nomina Laerte.

    Pausa nomination per raggiungere il principe a Playa Uva: inizia un ‘baratto’ che di fatto serve a lasciare dei beni di prima necessità ai naufraghi, tipo lasciare della farina portando via degli indumenti dei naufraghi, del vino al posto di alcune scarpe e via così.

    Le nomination ripartono con Giorgia Palmas che nomina Laerte;
    Laerte nomina Francesca Fogar;
    la Fogar nomina Laerte. Il giovane Pappalardo, quindi, è il nominato del gruppo e va al televoto con Eleonora Brigliadori. Manca ancora il nome del leader della settimana, Roberta Allegretti.
    I naufraghi vengono spediti a Playa Uva dove troveranno il principe: e immaginiamo le facce.

    Si inganna il tempo con rvm ironico dedicato ai ‘veri’ pensieri di Simona Ventura sull’Isola secondo Nicola Savino. Pubblicità.

    23.15
    Spazio agli eliminati della scorsa settimana, Raffaella Fico e Daniel McVicar: parte il loro best of e le loro considerazioni al termine della loro avventura. Ma non c’è tempo per parlare con loro, tutto rimandato a domenica a Quelli che il Calcio.
    Al Covo, intanto, Roberta Allegretti si prepara alla sua nomination, prima, però, spazio all’incontro tra i naufraghi e il principe. Corre ad abbracciarlo Eleonora Brigliadori (che doveva essere già sua compagna ne La Tribù – Missione Isola), mentre l’attenzione dei più è rivolta ai doni portati (o meglio barattati) dal principe, ovvero vino, banane, pesce e farina.

    Isola8 Emanuele Filiberto e i naufraghi

    E siamo alla nomination dell’Allegretti, che manda al televoto (‘ob orto collo’, dice Roberta – ma perché si sprecano con un latino sbagliato?) Gianna Orrù. Ma anche questa sera prova spareggio per i nominati: chi trova l’amuleto a mare si salva dalla nomination. E vince (di nuovo) Laerte che si salva dalla nomination per la seconda settimana consecutiva. A lui la possibilità di fare un nome e rimanda in nomination Francesca Fogar. In nomination, quindi, vanno Gianna Orrù (che Simona chiama ‘Valeria Marini’), Eleonora Brigliadori e Francesca Fogar. E con un’abilità unica Simona riesce a dare la linea alla rete in tempo, chiudendo la puntata alle 23.29. A presto con gli aggiornamenti dall’Isola dei Famosi 8.

    2306

     
     
     
     
     
    ALTRE NOTIZIE