Isola dei Famosi 8, live 29/3/2011: arriva la Ventura! Fuori Daniel e Fico

La settima puntata dell'Isola dei Famosi 8 in diretta web: Simona Ventura è sbarcata in Honduras

da , il

    Isola8 Simona Ventura honduras 04

    Simona Ventura è sbarcata in Honduras e ha documentato il suo lungo viaggio e il suo primo approdo a Cayo Paloma (che definisce “la vera Isola dei Famosi”) con un video postato sulla sua web tv e che vi proponiamo in alto. Ha preso contatto con la location finora vissuta indirettamente, tramite l’esperienza dei tanti naufraghi conosciuti nell’arco delle otto edizioni condotte, e si prepara a palesarsi ai concorrenti di questa edizione: siamo curiosi di vederne le facce.

    Da Milano a Cayo Paloma, passando per Madrid e San José in Costarica: lungo il viaggio intrapreso da Simona Ventura per assaggiare almeno per qualche giorno la sensazione di naufraga dell’Isola dei Famosi. I suoi ‘concorrenti’ non sanno ancora nulla e sarà di certo una sorpresa per loro trovarsela in carne, ossa e bikini brillantinati a dividere con loro il (poco) riso.

    Per i telespettatori, invece, sarà una sorpresa trovare alla guida di questa settima puntata Nicola Savino: a lui il compito di coordinare scaletta, l’inviato Daniele Battaglia, le opinioniste Vladimir Luxuria e Alba Parietti e soprattutto la vulcanica Simona, che di certo terrà le redini della trasmissione anche se nel ‘lontano’ Honduras.

    Pronti a seguire in diretta web la settima puntata dell’Isola dei Famosi 8?

    21.02

    Entra subito in studio Nicola Savino, vestito di bianco e circondato dall’effetto fiamme nello studio. Ai naufraghi è stato raccontato che Simona non è in studio per malattia, ma se sono un po’ furbi avranno anche capito che qualcosa bolle in pentola. E infatti anche Battaglia dall’Isola dice che hanno dovuto calcare un po’ la mano, perché è difficile credere che Simona si faccia abbattere da un’influenza. E quindi hanno annunciato una bronchite.

    Simona, intanto, è pronta a salire sull’elicottero che la ‘lancerà’ su Playa Uva. Simona è entusiasta, dell’Isola, dei tecnici, del personale che lavora in Honduras (e dopo le polemiche dello scorso anno sul Nicaragua sono buone notizie).

    Nel primo collegamento con il Covo, Savino fa il paraninfo e saluta con i naufraghi la ‘povera’ Simona che di certo starà guardando la puntata da casa sua. In questa prima parte però fin troppi applausi dallo studio, mentre Simo sta per gettarsi dall’Elicottero!

    “Ho paura! Ci posso ripensare?” dice la Ventura con la voce effettivamente un po’ rotta dalla strizza… E a Savino che chiede ‘cosa vedi?’ lei risponde “Che me ne fotteeee!”. E dopo innumerevoli segni della croce, Simona si butta! Volo perfetto, stile impeccabile per raggiungere la spiaggia, un misto tra delfino, rana e farfalla. Come nota Vladimir, Simona non affonderà mai.

    Simona è approdata a Cayo Paloma, la vera Isola, dove sono passati Malgioglio, le gemelle De Vivo, giusto per fare qualche nome, come ricorda ironico Savino…. ahahahaahahahahah.

    Per la Ventura subito una prova: per portare una ricompensa ai naufraghi, dovrà pulire del pesce in 90′. Di fatto si limita a squamarlo, perché le interiora sono già state tolte. Ahahahahah. “Ti piace vincere facile?”, eh!

    Comunque Simona vince non solo il pesce ma può anche riportare la maschera requisita dalla Produzione ai naufraghi la settimana scorsa.

    Si torna finalmente al Covo, che iniziava a sentire la mancanza del collegamento: e parte il primo rvm, tutto dedicato al riassunto della settimana, soprattutto dal punto di vista dei nominati, Giorgia Palmas, Raffaella Fico e Daniel McVicar. E se ne parla un po’ nel covo: parte subito la Fico, che ha sofferto per la nomination di Eleonora, definita una ‘vecchia’ (“Anche io un giorno sarò una signora anziana come lei, ma spero di aiutare i giovani…”) invidiosa, in pratica. E scattano i 30” finali del televoto. Pubblicità.

    21.34

    Simona Ventura sta raggiungendo in barca Playa Uva, dove presto avrà modo di incontrare i suoi naufraghi.

    Primo giro di perlustrazione di Simona, che nota la piccolezza dell’isoletta in cui vivono i concorrenti: gli odori non sono piacevoli nella zona notte, a quanto pare.

    Il fuoco sta per spegnersi e Simona provvede subito a ravvivarlo: “Beh, io un mesetto qui ci starei, eh” dice Simona e Savino gongola: “Stai, stai, qui sto comodo…”. La ventura si cimenta anche nell’apertura del cocco: del resto la puntata stasera è tutta per lei.

    Intanto, per dar soddisfazione alla crudele produzione, Simona provvede a nascondere la maschera sott’acqua: spetterà ai concorrenti andarla a recuperare.

    Intanto in Covo si riassume la situazione delle diverse ‘anime’ dell’Isola, ormai divisa in due fazioni, con leader diversi: da una parte Gianna (con l’appoggio della Fogar, Daniel, Giorgia e Thyago), dall’altra la coppia Nina-Laerte (che può contare su Raffaella Fico, Roberta e Killian), mentre la Brigliadori gioca da sola. Intanto, però, la prova leader è stata vinta da Thyago. Gianna, però, ha confessato a Francesca Fogar di avere intenzione di ‘dare una lezione a questi ragazzi’, vuole insegnare loro a vivere, come testimoniato da un audio ripreso dalle telecamere. Gli ex naufraghi in studio, invece, danno una bella botta all’immagine vincente di Gianna Orrù: ha una doppia faccia, con e senza telecamere. Beh, non sarà certo l’unica… Il clima al Covo è davvero incandescente: l’arrrivo di Simona porterà un po’ di pace?

    Lo scontro, intanto, assume toni davvero di basso livello, trasformandosi in una lotta tra giovani (che però si perdono in un bicchiere d’acqua) e le ‘over’ (su tutte Gianna ed Eleonora), verso cui i giovani non mostrano neanche un pizzico di rispetto (tantomeno di riconoscenza).

    Ma è il momento dell’incontro tra i naufraghi e Simona: i concorrenti vengono fatti uscire dal Covo con la scusa di una prova difficilissima (“La più dura mai fatta in questi 8 anni”). Simona è in una cassa appena fuori dal covo. “Tu tieni duro quei 20, max 40′, che poi apriamo, eh…” scherza Savino (beh, sta nel suo, c’è poco da dire).

    I concorrenti vengono disposti a ferro di cavallo e viene spiegato loro il meccanismo del gioco: devono riuscire in un minuto ad aprirla. I naufraghi sognano cibo, ma non stanno nella pelle nel vederla spuntare fuori dalla cassa.

    Grandi feste da parte di tutti, ma Simona si isola subito con Nina per parlarle di una cosa: la fuga di Corona con il figlio Carlos e Belen a Parigi?

    Simona: “Io sono orgogliosa di come tu stai affrontando questa esperienza. Nessuno ti dava un euro prima della partenza, ma hai dimostrato quello che vali e io vedo una nuova luce in te. So cosa che hai passato in questi tre anni e di te sono orgogliosi tua mamma e Carlos. Però giovedì scorso il tuo ex marito (“E’ stato arrestato?” interrompe Nina e lo studio ride) ha prelevato con la compagna Carlos e l’hanno portato a Disneyland. Ora è a casa e sta bene, sta con la nonna, ma a me non è piaciuto che abbiano fatto questa cosa, loro non potevano farlo, per di più ora che tu sei qui e non potevi fare nulla…”.

    Nina Moric: “Ma Carlos sta bene? Lui vuole bene a suo padre, l’importante è che il padre ci stia per lui. Io a Fabrizio l’ho perdonato, gli voglio bene e il bambino ha bisogno di un padre… so che può essere un padre straordinario. Sono contenta, io sono cambiata da questo punto di vista… anche io voglio la mia pace e queste guerre che abbiamo fatto non servono a niente. Io sono cambiata, va bene così…”. Brava Nina, per fortuna ha prevalso l’amore per un figlio. Certo, Corona non avrebbe potuto portare fuori Italia il figlio: ora Nina parlerà fuori dalle telecamere con l’avvocato, che la rassicurerà sulla situazione di Carlos, mentre Simona ha voluto essere lei a darle la notizia. Il timore era che lei decidesse di lasciare l’Isola, ma non sembra affatto intenzionata a farlo.

    In studio, intanto, è il momento dell’ingresso degli eliminati della scorsa settimana, Magda Gomes e Raffaele Paganini. E parte il loro best of, seguito da un siparietto a base di sirtaki.

    Ma Nina rientra al Covo dal colloquio con l’avvocato e rivolge subito un messaggio a Fabrizio Corona: “Puoi vedere tu figlio quando vuoi, però vorrei che dormisse a casa sua; io mi auguro che tu sia un padre meraviglioso e potrai avere tuo figlio quando vuoi, perché è giusto così”. L’avvocato le avrà consigliato di mantenere un po’ il punto su alcune questioni (residenza, affidamento), ma di mantenere questa apertura verso il padre.

    Vladimir invece si rivolge a Belen: “Fatti da parte, sono cose tra genitori…”… vabbé, un po’ inutile come osservazione.

    Simona invita tutti a tornare a parlare dei ‘fatti loro’, tipo la maschera requisita dalla produzione per i semini di sesamo nascosti dalla Brigliadori (che continua a dire che lei non ha nascosto nulla e che si è trattato di una ‘mancanza’ di controllo da parte della produzione… beh, anche accusati no, eh!).

    Comunque rvm su quanto successo la scorsa settimana in puntata e di come sono andati questi giorni senza pesca. La cosa migliore sono stati i fiori di Bach creati dalla Brigliadori, detti ‘i fiori della condivisione’, che hanno ridato al gruppo la voglia di stare insieme. Uhm, stando alla descrizione degli effetti di ‘sti fiori di Bach si potrebbe quasi ipotizzare un’accusa di spaccio…

    Simona però confessa al gruppo che la maschera è stata loro restituita e prende ormai saldamente in mano la conduzione del programma direttamente dal Covo. E’ lei a chiamare la pubblicità in attesa del verdetto del televoto.

    22.35

    E siamo al verdetto: il primo naufrago a lasciare l’Isola è Daniel Mc Vicar. E ci dispiace troppo! Con tutto quello che vissuto (ha perso un figlio poco prima dell’inizio del reality) per lui è già una vittoria, dice Daniel.

    Seconda eliminata Raffaella Fico (e ci spiace meno). La Ventura intanto è provata: vivere le emozioni sul luogo è tutta un’altra cosa anche per lei.

    Gianna ed Eleonora vengono spedite in postazione nomination, mentre Daniele Battaglia e Simona Ventura si preparano a una prova ricompensa. In palio una gran mangiata. A Gianna ed Eleonora il compito di scegliere tra i naufraghi e i conduttori i membri delle proprie squadre: in attesa della prova un rvm sulla ‘tempesta ormonale’ dettata dalla primavera… E Savino commenta così il bacio tra la Allegretti e la Fico: “Ahhhh, alla salumiera piace anche la finocchiona!”. Ricordiamo, infatti, che la Allegretti ha esaudito il suo desiderio di baciare la Moric nella diretta della scorsa settimana.

    Ma siamo alla prova ricompensa: le due squadre stanno per giocarsi un lauto pasto con la pelota honduregna, una sorta di basket con il cocco. Squadra che vince mangia, squadra che perde guarda. Un pareggio crea scompiglio sull’isola e in studio: Thyago e Killian si giocano l’ultimo canestro, che attribuir la vittoria finale. E vince la squadra di Gianna Orrù, con Thyago, Ventura, Fogar, Nina, Roberta: per loro (ad eccezione di Simona, ovviamente) è il momento della pappa, per gli altri nulla. E hanno due minuti per mangiare l’impossibile.

    Simona Ventura viene spedita in area nomination per essere messa un po’ a giro dagli autori, che fanno partire un rvm di amici e parenti. Ahahahahahahaah, schierata tutta la famiglia, con il più classico dei copioni, tipici dei videomessaggi delle famiglie dei naufraghi. Tutto il campionario delle frasi fatte, anche le sue: “I figli stanno bene, vanno al catechismo, resisti, siamo orgogliosi… etc etc”.

    Pubblicità.

    23.12

    E siamo alle nomination.

    La prima è Nina Moric, per la quale c’è una telefonata della mamma e si sente anche la bella vocina squillante di Carlos: “Mammaaaa, ti amoooo! Sei forte!! Sto giocando con Biagio!! Tanti baci!!!“. Che bellissima voce ha questo bimbo e si commuove anche la Ventura a sentirli parlare. Bene così, tutto a posto. “Devo dire che Carlos è molto amato e tutelato da tutti, anche dai direttori dei giornali, come Alfonso… poi ti spiego” dice la Ventura che si riferisce evidentemente ad Alfonso Signorini, che evidentemente – con altri – ha evitato di pubblicare foto e di pestare nel mortaio del gossip.

    Nina, comunque, nomina Francesca Fogar.

    Gianna Orrù nomina Nina Moric, attirandosi le visibili ire di Simona Ventura che sta accanto a lei e la guarda malissimo. “Se le dico che è un’abile stratega si arrabbia” dice la Ventura che spiega al posto di Gianna le motivazioni della nomination: “Ci sono due fazioni, come Guelfi e Ghibellini…“.

    Giorgia Palmas (che in studio riceve la visita del suocero e piange per la sua Sofia che chiede sempre se la mamma ha trovato il tesoro) nomina Nina Moric.

    Tocca quindi a Killian che saluta in studio la sua Annina (picco di diabete) e nomina Francesca Fogar (e poi si scioglie in lacrime per l’assenza della sua piccolina…).

    Francesca Fogar nomina Nina Moric (e tutto torna);

    Laerte Pappalardo (che riceve i complimenti e le lodi di Nicola Savino per il comportamento sull’Isola) nomina la Fogar e la Ventura si lascia sfuggire un commento: “Braaavooo…. ehm, ormai siamo in ballo, balliamo…”.

    E’ la volta della Brigliadori, che confessa di conoscere delle radici ‘fumabili’ che qualcuno desidera ardentemente tanto da essere pronto a barattare il cibo… c’è dello spaccio sull’Isola, ormai è chiaro, e la Ventura sbianca: “Guarda che ci chiama Giovanardi”. Intanto nomina Nina Moric, che pare le abbia dato due ceffoni. E la nomina scrivendo sulla pergamena ‘Chaky, la bambola assassina…’.

    Roberta Allegretti nomina Fogar; la tendenza è chiara. Le nomination sono finite, tocca solo al leader Thyago fare la sua scelta. I naufraghi vengono spediti a Playa Uva, insieme alla Ventura.

    Thyago dovrà anche scegliere chi nominare tra Nina e Francesca Fogar, a pari merito con 4 nomination ciascuna. E se le portasse entrambe al televoto? Sarebbe la mossa migliore. Pubblicità.

    23.44

    Nicola Savino mostra i primi evidenti segni di stanchezza, ma se l’è cavata benissimo. Savino rivela che sull’Isola si sta organizzando una festa a sorpresa per la Ventura, che venerdì 1° aprile festeggia il suo compleanno. Lei sull’Isola prossima al compleanno: due eventi che non si possono certo ignorare e che meritano un festone.

    Intanto Thyago è in posizione nomination: prima rvm sulla prova leader da lui vinta, poi nomination finale.

    Thyago, che vuole arrivare fino alla fine, nomina un concorrente forte, ovvero Nina Moric, che è di fatto la nominata dal gruppo; come leader, Thyago nomina, per lo stesso motivo, Laerte Pappalardo. Bella mossa, chiunque esca indebolirà il gruppo Pappalardo: evidente, quindi, da che parte stia Thyago. E a Nina scappa un “Ma vai a cag***, Thyago“. Ma c’è una sorpresa, una prova salvezza per Nina e Laerte: una decisione di Simona (“E se la Produzione mi multa non me ne frega niente”) che dà una chance ai nominati. Chi trova a mare un cocco sarà immune dalla nomination e potrà nominare a sua volta un altro concorrente. “Pago la cena al funzionario Rai e a tutta la famiglia, anche una settimana gratis in Honduras ma non mi sfumate!” prega Simona. Laerte intanto vince la prova e nomina Francesca Fogar. L’equilibrio è ristabilito.

    Quindi i nominati della settimana sono NINA MORIC E FRANCESCA FOGAR.

    Sull’Isola, intanto, parte la festa di compleanno per la Ventura, con torta e ballerini honduregni: la Rai non sfuma, l’Isola è felice e si prepara una lunga notte per i naufraghi dell’Isola dei Famosi 8. A presto per aggiornamenti! Noi facciamo comunque i complimenti a Savino, che ha retto bene la botta. Bravo! Buonanotte a tutti.