Isola dei Famosi 7, Graziano Mesina pronto a partire

da , il

    Graziano Mesina ha accettato di partecipare all’Isola dei Famosi 7. Dopo un primo cauto no comment ora dichiara a Diva e Donna che non gli dispiacerebbe partire per il Nicaragua. “In fondo – dice – sono solo un povero cristo“.

    In un’intervista a Diva e Donna Graziano Mesina esprime il desiderio di partecipare all’Isola dei Famosi 7: la notizia di un suo possibile sbarco in Nicaragua (nuova location del reality di RaiDue) è trapelata già qualche giorno fa e ha avuto l’effetto di una bomba, con tanto di minacciate interrogazioni parlamentari. Ma dopo una decina di giorni di cauto silenzio la ‘primula rossa’ del banditismo sardo, con una vita passata in carcere e trascorsa nel tentativo di evadere, fa ‘outing’.

    Vorrei andare all’Isola dei Famosi” dice Mesina: in fondo ritiene di aver pagato le sue colpe (ricordiamo che ha ricevuto la grazia del Presidente della Repubblica qualche anno fa) e si definisce “un povero cristo, che da giovane ha imboccato una strada sbagliata, in una terra selvaggia e abbandonata da tutti e che però ha scontato interamente la sua lunga pena, ha ottenuto il perdono delle persone offese e ora vive tranquillo e onestamente“. “40 anni e sei mesi in galera non sono sufficienti? Ho pagato per le mie colpe. Oggi, in Italia, c’è gente che si è macchiata di orrendi delitti e dopo qualche anno di carcere, puntualmente, appare in televisione” insiste Mesina, che già si vede naufrago: “Mi è stato proposto e io ho accettato, ma per la mia partecipazione occorre limare ancora alcuni particolari“, rivela circa lo stato delle ‘trattative’. “Nella mia vita ho visto l’inferno, per me il reality sarà una passeggiata“, conclude Mesina. Non gli si può dare torto, in effetti: con l’esperienza che ha rischia di vincere.