Isola dei Famosi 7, Graziano Mesina nel cast

Isola dei Famosi 7, Graziano Mesina nel cast

L'ex bandito Graziano Mesina potrebbe partecipare all'Isola dei Famosi 7, che da quest'anno si sposta in Nicaragua: secondo voci a lui vicine avrebbe già firmato il contratto, voci che troverebbero una conferma nella risposta data da Mesina al quotidiano La Nuova Sardegna, che ha lanciato la news: "A gennaio si vedrà"

da in Agcom, In Evidenza, L'Isola dei Famosi, Magnolia, Reality Show, Simona Ventura, graziano-mesina, Isola dei Famosi 7
Ultimo aggiornamento:

    Graziano Mesina

    L’ex bandito Graziano Mesina potrebbe partecipare all’Isola dei Famosi 7, che da quest’anno si sposta in Nicaragua: secondo voci a lui vicine avrebbe già firmato il contratto, voci che troverebbero una conferma nella risposta data da Mesina al quotidiano La Nuova Sardegna, che ha lanciato la news: “A gennaio si vedrà“. Ma chi è Graziano Mesina?

    Definito senza grandi esagerazioni il più famoso bandito sardo dal dopoguerra in Italia, Graziano Mesina, oggi 67enne, ha trascorso più di 40 anni in carcere, evadendo più volte e trascorrendo circa 5 anni in latitanza. Nome di spicco nella lunga stagione dei rapimenti in Sardegna, è passato alla ‘storia’ anche per i suoi frequenti tentativi di evasione dalle patrie galere: ben 15 tentativi di fuga che l’hanno visto ‘trionfatore’ in ben 9 occasioni. Passo agli onori della cronaca nel 1992 quando si propose come mediatore per a liberazione del piccolo Farouk Kassam, rapito a Porto Cervo.
    Nel 2004, poi, giunse la grazia da parte del presidente della Repubblica: da allora tornò da uomo libero ad Orgosolo, dove è diventato una guida turistica, portando i turisti nei luoghi più angusti della regione, che gli dettero ospitalità nei suoi lunghi anni di latitanza.

    Bene, ora Mesina potrebbe partire per un ‘lungo viaggio’ con la benedizione della Magnolia e di Simona Ventura: l’informazione giunta da La Nuova Sardegna non è stata né smentita né confermata dalla produzione dell’Isola. Dal canto suo le persone vicine a Mesina avrebbero già confermato la firma del contratto. “Si vedrà a gennaio” ha detto Mesina, anche se probabilmente l’Isola 7 partirà alla fine di febbraio: potrebbe quindi diventare un personaggio da reality.

    Sicuramente la sua è una storia da crime, anche se la sua figura è rimasta avvolta da un alone di quel ‘romanticismo’ che spesso ha caratterizzato le figure del banditismo e del brigantaggio. Noi però siamo perplessi. E con noi il Consiglio Nazionale degli Utenti (Cnu), organismo dell’Agcom, che alla notizia ha immediatamente diffuso una nota stampa: “Ci auguriamo che non sia vero. Evidentemente la tendenza alla spettacolarizzazione non conosce limite, e questo è grave, particolarmente per il servizio pubblico. Oramai non c’è più limite a nullala tv in questo modo rischia di abdicare a qualsiasi tipo di funzione educativa“. Voi che ne pensate?

    (Foto: Vittorio Ubertone)

    447

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AgcomIn EvidenzaL'Isola dei FamosiMagnoliaReality ShowSimona Venturagraziano-mesinaIsola dei Famosi 7