Isola dei Famosi 6, Luxuria: “Belen e Rossano si sono baciati”. Fuori Rossano

Isola dei Famosi 6, Luxuria: “Belen e Rossano si sono baciati”. Fuori Rossano

Si preannuncia pregna l'ottava puntata dell'Isola dei Famosi 6, che seguiremo come sempre in diretta con la nostra blogcronaca

    Si annuncia una serata pregna per l’ottava puntata dell’Isola dei Famosi 6: Luxuria, sempre più isolata dalle nuove alleanze dei naufraghi, promette scottanti rivelazioni sulla coppia Belen-Rossano, destinata comunque alla rottura visto che sono entrambi in nomination. Annunciata la presenza di Massimo Ciavarro, mentre continua la ‘love story’ tra Carlo il bidello e la contessa De Blanck.

    Il clima sull’Isola è sempre più teso, e non solo per il maltempo che ha costretto la Produzione ad accogliere gli ospiti in hotel per permettere loro di passare un paio di nottate al caldo e di rifocillarsi. Continua a tener banco la ‘coppia’ Belen Rodriguez-Rossano Rubicondi, artefici la settimana scorsa di un complotto che ha coinvolto anche la contessa De Blanck, accusata da Vladimir Luxuria di aver contravvenuto alle decisioni del gruppo salvando Rossano dalla reazione a catena che avrebbe dovuto portarlo sull’Isola dei Lavori forzati, come da lui espressamente richiesto.
    Ricostruendo l’accaduto per quanti non abbiano seguito i nostri articoli, la settimana scorsa Rossano aveva chiesto di andare ai lavori forzati, salvo pentirsene durante la diretta. Una marcia indietro per la quale ha chiesto l’aiuto di Belen. L’argentina, per evitare di essere la salvatrice di Rossano nella reazione a catena, mossa che avrebbe sicuramente attirato l’attenzione dei ‘malpensanti’, ha chiesto a Patrizia di farlo al suo posto. Patrizia, senza avvertire il resto del gruppo, ha acconsentito e così ai Lavori Forzati c’è finita Ela Weber, che però si è ritirata dalla missione dopo la prima notte, passata insonne a causa del maltempo flagellante.

    Da qui l’ira di Vladimir, che ha accusato il trio di essersi voluto vendicare di Ela e Peppe Quintale, entrambi poco amati dai tre naufraghi. Un’ira che si è ripercossa soprattutto su Patrizia, rea soprattutto di non aver avvertito il resto del gruppo e di essere quindi diventata complice della ‘malefica coppia’. Una reazione che potrebbe essere anche letta alla luce di una certa stima di Luxuria per la contessa: mentre da Belen e Rossano (definito ‘senza palle’ da Vladimir) poteva aspettarsi una cosa del genere, non credeva che Patrizia si sarebbe prestata a una tale manovra.

    Per i nostri lettori la strategia di Belen e Rossano è stata motivata da ben altre ragioni: non da un tentativo di vendetta nei confronti di Ela e Peppe, quanto una manovra in extremis per trascorrere insieme l’ultima settimana da naufraghi. Magari alla base potrebbe esserci stato un accordo del tipo: “Patrizia, se andiamo tutti e due in nomination salva Rossano”.
    Quale che sia la motivazione, la mossa ha creato scompiglio sull’Isola, finendo per isolare Vladimir Luxuria, perlatro l’unica ad essersi dichiarata contraria a un tentativo di insurrezione lanciato da Rossano a metà settimana. Complice un maltempo infernale, sui livelli di quello patito l’anno scorso, Rossano si è trasformato in capopopolo chiedendo un intervento straordinario della produzione: “Se non ci portate via da qui ci ritiriamo in blocco”. Una minaccia sentita tante volte, soprattutto nella quinta edizione, alla quale però non si è accodata Vladimir. Una scelta che l’ha definitivamente portata ad una forma di isolamento.

    Stanca, però, di certe ipocrisie dell’Isola, Vladimir si è detta decisa a ‘vuotare il sacco’ e a rivelare segreti scottanti per forzare il blocco Rossano-Belen-Patrizia. Del resto ha già ammesso in confessionale che era stato deciso dal gruppo e dal leader di mettere in nomination Rossano e Belen, garantendosi così l’uscita di uno dei due. Che Vladimir voglia finalmente svelare i segreti di Belen e Rossano? Sembra peraltro che il contenuto del video hot che Rossano ha chiesto al cameraman di cancellare la settimana scorsa contenesse scene di una notte insonne dei due. Cosa che detta così ha anche poco interesse, visto che dormire sull’Isola è particamente un’utopia. Non importa che siano rimasti svegli, il punto è capire come hanno ingannato il tempo. Ma poi, a dircela tutta, la cosa ci interessa davvero?

    Personalmente siamo più curiosi di scoprire come si concluderà la comic love story tra la contessa De Blanck e Carlo Capponi, che hanno perfino diviso il letto in hotel. Una conseguenza c’è già stata: Carlo si lava e per tutti è un gran sollievo.
    A tra poco con la blogcronaca dell’ottava puntata dell’Isola dei Famosi 6, che vedrà anche le visite delle mamme di Veridiana e Belen e della sorella di Luxuria. Ma chi uscirà tra Rossano e Belen?

    21.05
    Romanzo dell’Isola, Capitolo VII: un capitolo oscuro, sia per il maltempo sia per le polemiche che abbiamo riportato in apertura. “Nel teatro dell’Isola si tolgono le maschere” dice il narratore e il gioco effettivamente si fa più duro, forse anche perchè si avvicina la fine del reality.

    21.08
    La sigla e la discesa di Simona dalla ‘monumentale’ scala dello studio annunciano l’inizio dell’Ottava Puntata dell’Isola dei Famosi, che vede ancora, e immancabilmente, come opinionisti Mara Venier e Luca Giurato. “Benvenuti al giorno dell’ira, alla resa dei conti, alla finale di Wimbledon (come l’ha definita Rossano)” urla la Ventura, entusiasta per questa insperata ricchezza di litigi e di spunti scanalistici.
    In più il maltempo aiuta televisivamente: la Selva Oscura è completamene allagata e quindi la situazione diventa ancor più imprevedibile.
    Primo breve rvm dedicato alla settimana delle tensione, con la promessa di Vladimir di parlare, anche per evitare di passare per la falsa, la complottatrice, la sola ambiziosa alla vittoria.
    Ma si passa immediatamente alla prova Leader, non fatta in settimana. Patrizia (con tanto di cuffia per capelli), Vladimir, Leonardo e Alessandro, componenti il primo gruppo, sono pronti alla partenza, avvolti negli impermiabili. La prova consiste in un percorso ad alto tasso di equilibrismo. I primi due classificati delle due manche si sconteranno in una finalissima che decreterà il leader. Ad attendere l’esito della prova i due nominati, Rossano e Belen, entrambi desiderosi di tornare a casa. Simona: “Lo so perché volete tornare a casa” (sottotesto: per far finire le voci). Belen: “E daje Simona, qui non c’è niente!”. Mah, ce lo dira Luxuria?
    Dopo tre manche vince Alessandro, di nuovo leader dopo due settimane di regno Tumiotto. “Allora sei vivo?” dice polemicamente Simona, che evidentemente gli lancia una frecciata, visto che si è defilato per tutta la settimana dalle polemiche che hanno infuocato l’Isola.
    Intanto sono pronte a raggiungere i propri cari le mamme di Veridiana, Belen e Leonardo e la sorella di Vladimir. Con loro portano in dono una moka, del caffè e un acciarino.

    21.28
    Contravvenendo alla scaletta standard entrano subito in scena le gemelle De Vivo, quelle più titolate ad affondare il coltello nella piaga della coppia Belen-Rossano. “Ci avete fatto divertire”: così le accoglie Simona, lanciando immediatamente un rvm sulla settimana dei nominati, proprio Belen Rodriguez e Rossano Rubicondi.

    21.30
    Nell’rvm i due si dichiarano stima reciproca e manifestano il desiderio di tenersi in contatto finita l’avventura. Ma si va in Selva Luminosa. Simona a Belen: “Perché non vuoi rimanere?”, Belen: “Ho fame, ho perso otto chili”, Simona: “Ma certe cose restan su lo stesso (si veda il lato B)”. Anche Rossano si dichiara pronto per tornare a Milano: “Sono pronto a venire in studio a fare tutti I show che vuoi. Non torno neanche in America resto a Milano”, e Simona inizia a preoccuparsi delle legnate che potrebbe ricevere da Ivana Trump.

    E’ giunto il momento di dipanare tutte le matasse, annuncia Simona. Il discorso si fa serio: parte un rvm che ricostruisce tutta la vicenda del triangolo Belen-Rossano-Patrizia sulla questione del salvataggio di Rossano dalla catena per i lavori forzati, il ‘gran rifiuto’ di Luxuria a prendere parte al minacciato ritiro a causa maltempo che l’ha condannata all’isolamento, lo svelamento della strategia del gruppo, ordito secondo Patrizia proprio da Vladimir, che aveva deciso di mandare in nomination Belen e Rossano, fino alla litigata finale tra Patrizia e Vladimir: “A differenza di Patrizia, io non dirò a Belen quello che la contessa pensa di lei”.
    Simona parte da Vladimir: “Hai accusato gli altri di complotto quando poi sembra che sei tu a tirare le fila del gioco”.
    Vladimir: “Prima di tutto tengo a precisare che ad inizio di settimana Belen e Rossano mi hanno chiesto di votare Tumiotto perchè si era dichiarato felice del ritiro di Massimo; poi voglio dire un paio di cose altrimenti qui va a finire che mi si accusa ingiustamente”. Simona la blocca per mandare un rvm in cui si vede Vladimir parlare con Veridiana dell’ambiguo comportamento di Belen. ne approfittiamo per mostrarvi il filmato della ‘strusciata’ tra Belen e Rossano al centro della scorsa puntata.



    Vladimir: “Visto che sono stata accusata di essere diplomatica, oggi dico la verità: le gemelline mi avevano detto di aver visto Belen e Rossano baciarsi. Non c’ho creduto e li ho difesi. Poi Belen un giorno è venuta da me dicendomi di aver paura di essere stata beccata dalle telecamere: ho pensato che stesse esagerando, ma di fatto poi non hanno cambiato atteggiamento. A questo punto non chiedo il permesso a nessuno: è giusto che la sposa di Rossano e il fidanzato di Belen sappiano chi hanno accanto“.
    Ciumbia! Ecco il video.



    Rossano e Belen sorridono, dando della pazza a Luxuria. Rossano chiede a Vladimir: “Caccia una prova, mostra il video“. Simona: “Intanto Luxuria non spaccia video, al massimo chiedilo alla regia. Ma alla fine tu hai chiesto al cameraman di cancellare un video, Belen parla a Luxuria, l’impressione è che vi siate fasciati la testa prima di rompervela”. Come a dire che il casino l’hanno fatto tutto loro.
    Simona alle gemelle: “Giurate di averli visti baciarsi?”. Eleonora risponde di sì. Alessandro Feliù tenta una difesa, ma lo studio fischia. Prima della pubblicità un annuncio, anche questo atteso: la prossima settimana L’Isola andrà in onda di Martedì.

    21.53
    Il clima in Selva è rovente. Alessandro: “Che vi aspettavate dalle gemelle?”, Vladimir: “Sono stata troppo diplomatica finora, questo è stato il mio problema”. Ma ecco Simona che raccoglie la voce di Peppe: “Anche a me capita di dare un bacino a Veridiana e io dormo tra Rossano e Veridiana. Prima di parlare e fare delle accuse bisogna stare molto attenti: non si può giocare con un matrimonio e un fidanzamento di quattro anni”. Mara chiede a Vladimir perché si è decisa a parlare solo ora. “Conoscendoti perché hai deciso di parlare solo ora? Non lo sapevi già due settimane fa?”. Vladimir: “No, perché solo dopo Belen è venuta da me a raccontarmi della paura per un filmato compromettente. Ho parlato dopo le accuse fattemi da Belen che mi ha chiamato burattinaia e stratega”. Luca Giurato: “Luxuria si rende conto della figura penosa che sta facendo davanti a milioni di telespettatori? Ha perso una buona occasione per star zitta”, “E allora viva l’omertà, viva le corna nascoste!” urla Vladimir.
    Simona alle gemelle: “Ma voi stavate sempre a guardare quello che facevano i due?” e Mara: “A una piaceva Rossano, ecco perché lo seguiva”.
    Carlo cerca di metterci una pezza: “La definirei una tenera amicizia, qualche sorriso o qualche ammiccamento in più, ma niente di più”. Alla fine Mara cerca di minimizzare: “Alla fine se pure c’è stato un bacetto che male c’è, hanno fatto bene”.
    Carlo continua: “Sia Belen sia Vladimir hanno ragione, ma l’invidia delle gemelline ha portato a tutto questo. Anche io ho visto qualcosino, ma niente di più di una tenera amicizia”. Carlo sembra però peggiorare le cose, con queste sue mezze ammissioni. Leonardo non dice niente perché non ha visto niente, ma Simona attacca: “Te li darei io i lavori forzati”, come a dire non dici quello che sai.
    Belen contrattacca: “A parte che non c’è stato un bacio, di certo non sulle labbra, ma la persona brutta è Vladimir: io mi confido e poi lei spiattella tutto in diretta cambiando anche le cose. Che persona è?”.
    Va detto che effettivamente l’uscita di Vladimir è stata di cattivo gusto, con tutto l’affetto e la stima che nutriamo per lei. Siamo sicure che se ne pentirà subito.
    Simona: “A parte che in certi casi sarebbe auspicabile un po’ di open mind (accipicchia, una cosa del genere detta a Luxuria?), ti conosco: perché hai parlato? La tua motivazione non regge: qual è il motivo per cui hai parlato?“.
    Vladimir: “Ho parlato perché, dopo aver deciso con il gruppo di mandare in nomination tutti e due, Belen mi ha dato della vipera perché l’ho nominata e mi ha detto di aver fatto tutto per vincere l’Isola”. Belen: “Sei invidiosa!“, Vladimir: “E per cosa ti dovrei invidiare?”, Belen: “Per questa!” dice indicando la sua ‘naturale femminilità’. Lo studio è in delirio, il livello scende ancora di più. Vladimir: “Di certo non invidio il tuo cervello”.
    In chiosa Simona commenta: “Vladimir, sono maggiorenni e sono fatti loro”. Vladimir: “Sono d’accordo, ma qui il discorso è un altro, non ammetto di essere accusata ingiustamente quando sono loro ad avere cose da nascondere”.
    Chiamata in causa, Ela commenta la situazione: “Non li ho visti baciarsi, ma di certo c’è un’attrazione, si vede sempre che si cercano. Il suo comportamento può essere frainteso”. E ricostruisce la pessima notte passata all’Isola dei Lavori Forzati, senza luce e senza l’aiuto del guardiano dell’Isola.
    Simona a Vladi: “Ti sei pentita?”, Vladi: “Proprio per niente!”
    22.15
    La punizione per la mancata missione di Ela consiste nella costruzione di una palafitta, mentre si rivede il video della prova ricompensa, conclusasi con la vittoria di piadine. Intanto scorre in sovrimpressione l’avviso che dalla prossima settimana l’Isola andrà in onda il martedì. E partendo dai complimenti di Simona a Patrizia, felice di rappresentare un po’ le donne della sua età, Mara, da gran signora, non perde occasione di lanciare una frecciata a Rossano: “Del resto le tardone hanno il loro fascino, vero Rossano?”. Pubblicità.

    22.25
    Si rientra in studio. In Selva ancora si discute, la serata è davvero di fuoco, anche se il freddo sta ghiacciando i naufraghi che accusano anche una certa fame. Arrivano almeno le coperte. “Occhio alle coperte” urla Simona, consigliando di alzare le mani.

    Arriva per Patrizia un video messaggio della figlia Giada, seconda classificata nella prima edizione del reality, e non proprio d’accordo con la partecipazione della mamma all’Isola. Giada la prende un po’ in giro, dicendo che si aspetta di trovare a casa al suo ritorno Carlo e il ‘fratellone’ Leonardo: una bella famiglia allargata. Ottimo aggancio per tornare sulla sua love story con Carlo. Rossano: “Io non ho visto niente!”, mentre le gemelline sentenziano che Carlo sia innamorato e la contessa no. Carlo: “Simona, non ho mai detto di esserne innamorato, mi sono limitato a dargli un sei e mezzo. Poi è vero che dormiamo insieme, ma uno a capo e uno a piedi”. Leonardo: “Sì, a 69!”, Peppe: “La dimostrazione che si vogliono bene è che litigano in continuazione”. Carlo: “Siamo scorpione e sagittario, di certo l’intesa sessuale c’è anche se non ne ho la riprova. Niente toglie che se nel 2020 la signora ci sarà ancora….”. Una risata attraversa lo studio, mentre parte la seconda puntata della fiaba La Bella e La Bestia. Contessa: “Paggio Fernando perché mi guardi e non favelli?”, Carlo: “Guardo la bocca tua piena di piselli!”. Una versione un po’ meno romantica del classico “guardo gli occhi tuoi che sono baccelli”.

    22.36
    Dopo lo scoppiettante inizio, la puntata si è addormentata sulla liason Patrizia-Carlo. Tra poco cade anche il compleanno della contessa che non è certo disposta a rivelare la sua età (ve lo diciamo noi: è nata il 5 ma sui documenti è riportato il 9 novembre e compirà 60 anni): per festeggiare degnamente il compleanno e recuperare un regalo per la Contessa e i naufraghi, ovvero una torta al cioccolato, Carlo e la Contessa sono chiamati a fare il gioco della mela. Un grande classico dell’adolescenza e giustamente parte la colonna sonora del Tempo delle Mele. Manco un morso e la mela cade a terra. La fame è davvero tanta. La De Blanck ride come un pazza, mentre Carlo si applica con devozione. Prova superata e torta al cioccolato per tutti. Regalo supplementare per la coppia, la telefonata della ‘loro’ figlia Giada. Pubblicità.

    22.50
    E’ il momento di Massimo Ciavarro, in collegamento dalla sua casa romana. Il viso è un po’ patito, ma sta bene. E’ ancora 12 chili sottopeso. E’ tornato domenica, dopo una settimana in ospedale in Honduras e una a Miami. Simona ringrazia pubblicamente Europa Assistance, che ha aiutato nei trasferimenti la produzione. Ciavarro invece ci tiene a ringraziare il chirurgo honduregno che ha fatto un miracolo, oltre ad una doppia operazione, visto che all’inizio era stata diagnosticata un’appendicite.
    “Alla fine anche io mi sono fatta la mia Isola, considerato il periodo lì e la convalescenza post operatoria”. Simona: “Se vuoi ti faccio tornare il prossimo anno“, ma Massimo nicchia. La prossima settimana cercherà di essere in studio, ma l’Isola gli è rimasta dentro e già pensa a dei cambiamenti nella sua vita. “Poi un periodo senza cellulari, pc, tasse da pagare, appuntamenti è quasi un lusso” dice Massimo.
    Gli viene fatto vedere il video nel quale Belen e Rossano accusano Leonardo di aver detto di essere contento dell’uscita di Massimo perché era una persona troppo calcolatrice. Massimo: “I conti? Non ho parole! Spero che vinca Alessandro”.

    22.58
    Ultimi 30 secondi per la chiusura del televoto tra Belen e Rossano.
    Intervista alle gemelle De Vivo, finora chiamate in causa solo per fungere da testimoni oculari nel processo nel quale sono imputati Belen e Rossano.
    Dopo aver ammesso di aver sbagliato nel dire certe cose, soprattutto nei modi, le gemelle prendono parola per gettare fango su Peppe, definito un ‘leccapiedi’ per evitare le nomination. Peppe: “Il giudizio delle gemelline è proprio l’ultimo dei miei pensieri”. Simona invita al confronto civile e parte l’ennesimo scambio di accuse. Peppe ricostruisce la prima serata, ricordando la notte del pianto di una delle due, decisa sotto la pioggia, a mollare subito. Carlo lo sbugiarda, la prima sera non volevano andar via. Peppe: “Vabbè sarà stata la sera dopo, ma tu non c’eri!”. Peppe: “Ditemi solo se è vero che ci siamo parlati”, gemelle: “Non ci siamo mai parlati da soli”. Belen dà loro delle bugiarde e loro: “Guarda da chi viene la predica!”.
    Eleonora dice di essere entrata in crisi perché non c’erano gli igienici e Simona lancia un’occhiata micidiale alle due: “Non ci sono mai stati sull’Isola”. Luca Giurato lancia una boutade, senza pensare alle conseguenze: “Non è che Peppe ce l’ha con loro perché c’ha provato e gli è andata male?”. Peppe salta come una molla: “Ma che sta dicendo Giurato?” e Simona interviene: “Diamoci una calmata: Luca, pensi sempre al sesso, fatti curare; Peppe calmati, non te la prendere, qui si fanno anche delle battute. E ringraziate di stare lì”. Pubblicità.

    23.13
    E’ arrivata la busta con il verdetto del televoto. Si preparano scintille: lascia il gioco Rossano Rubicondi, che finge di festeggiare. Belen è disperata, voleva andar via: prova a consolarla Alessandro.
    A chi andrà il bacio di Giuda di Rossano? Ovviamente a Vladimir Luxuria. Rossano saluta tutti e pare non ricordarsi di Belen: “Ma come, non mi saluti? Dopo tutto ‘sto casino…”.
    Mara: “Una grande perdita per l’Isola, un lavoratore, simpatico, un gran personaggio…”. Ma si va alle sorprese.
    E’ il momento delle visite dei parenti: Leonardo, Veridiana, Belen e Luxuria escono dalla Selva Luminosa per incontrare i familiari. I Parenti sono legati: per raggiungerli i naufraghi devono tirare le corde e liberarli. Insomma anche i parenti devono superare una prova tra totem e percorsi. Chi vince potrà godere di un pranzo con il proprio congiunto, per gli altri un saluto veloce. Vince per poco la mamma di Belen, che approfitta della caduta della mamma di Tumiotto, fino a pochi istanti prima in vantaggio. Al termine della provaun grande abbraccio per tutti e tante lacrime degne di Carràmba.
    Secondo Simona la sorella di Vladimir e la mamma di Tumiotto ne stanno apporfittando per raccontare tutto quello che sta succedendo nel programma.
    Tempo scaduto per i parenti: ad eccezione della mamma di Belen tutti gli altri devono abbandonare l’Isola. Giusto il tempo di far conoscere le mamme di Leonardo e di Veridiana, prossimi conviventi, e via di nuovo verso casa.
    Belen e la mamma si accomodano a tavola. Simona: “Del resto avrà molto da raccontare alla mamma!”.

    23.30
    Per perdere un po’ di tempo in attesa delle nomination, si scava nelle strategie dell’Isola: secondo Maria Grazia e Casella a gestirle sono stati prima Massimo e poi Vladimir. Vedremo tra poco cosa succederà. Se Vladimir non fosse la nominata del grupo siamo pronti a scommettere che la nominerà il Leader Alessandro.
    Si inizia con Patrizia che nomina Luxuria;
    Leonardo, ormai magrissimo, fa una lista infinita di saluti (tutti evidentemente suggeriti dalla mamma) e nomina, ancora, Belen;
    Carlo, che continua a litigare con ‘quel cazzetto’ di auricolare, saluta tutti gli abitanti di Zocca che si stanno occupando del suo cane. In studio c’è la sua amica Carmen. Alla fine Carlo nomina Belen;
    Veridiana nomina Luxuria, che in settimana sta parlando male di tutti. Alla fine si commuove perché sabato si sposa il fratello e lei non potrà andare al matrimonio. Già due volte il fratello ha spostato la data per la sorella, ora però lo farà senza di lei. Simona la rassicura dicendole che le farà avere le foto e il filmino del matrimonio.
    Al momento Vladimir ha tre voti e Belen due. Simona: “Ragaaazzziiiii… NO, ragazzi no…. NAUFRAGHIIIIII”. Povera Simo, la serata l’ha provata e per un attimo ha sentito il brivido di trasformarsi in Barbara D’Urso al Grande Fratello. I primi quattro tornano a Playa Uva, mentre Peppe riceve un video messaggio del figlio Giacomo, davvero un bel bimbo, e del capitano del Napoli, Paolo Cannavaro.
    Peppe, in lacrime, nomina Ela, finora compagna di avventura: ci sembra un modo per evitare altri scontri interni.
    Vladimir nomina Patrizia, perché da quando è sull’Isola sa fare benissimo due cose, russare e lamentarsi.
    Ela nomina Peppe: uno a uno palla al centro.
    Belen nomina Vladimir che a questo punto è la nominata del gruppo. Pubblicità.

    00.02
    Alessandro potrebbe a questo punto votare Belen e affidare al pubblico a casa l’ardua sentenza. Il leader Alessandro nomina Ela. Colpo di scena! Con lei ha un rapporto minore. Un’implicita dichiarazione d’amore per Vladimir, alla quale ha affiancato un personaggio meno pericoloso di Belen. Al televoto per la settimana vanno, quindi, Vladimir Luxuria e Ela Weber. Belen corre ad abbracciare Alessandro: ma come, non voleva uscire?
    Parte la catena per l’Isola dei lavori forzati: Alessandro salva Peppe, che salva Veridiana, che salva Leonardo, che salva Belen, che salva Patrizia, che salva Carlo per cui va all’Isola dei Lavori Forzati Vladimir Luxuria, che peraltro aveva dato la sua disponibilità, sfidando Rossano nella memorabile litigata. Diversamente dalle altre volte Vladimir partirà domani mattina e non subito: inoltre, essendo imparticabile Cayo Pelicano, Vladimir andrà a Cayo Paloma per recuperare cinque matasse. Ela e Peppe ridono della vicendevole nomination, mentre Simona saluta tutti e dà appuntamento a MARTEDI’. Ci rivediamo tra otto giorni per la blogcronaca della nona puntata dell’Isola dei Famosi.

    Sei un fan dell’Isola dei Famosi? Segui i migliori momenti su Sky! Abbonati online!

    4409