Isola dei Famosi 6, la Bignardi tifa per Luxuria

Daria Bignardi tifa per Vladimir Luxuria all'Isola dei Famosi 6

da , il

    Daria Bignardi e Vladimir Luxuria

    Daria Bignardi fa il tifo per Vladimir Luxuria, naufraga vip dell’Isola dei Famosi 6. “La sua partecipazione al reality potrà dare un senso di normalità al mondo gay” ha detto la conduttrice de Le Invasioni Barbariche a Donna Moderna.

    Daria Bignardi non ha perso il pallino dei reality show. Dopo essere assurta alla popolarità televisiva conducendo le prime due edizioni del Grande Fratello (2000, 2001) e aver dato il via a La Fattoria, poi passata alla ‘raccogli testimoni’ Barbara D’Urso, la Bignardi confessa di seguirne ancora qualcuno. Su tutti l’Isola dei Famosi, anche perchè intende tifare per Vladimir Luxuria: la sua partecipazione al reality viene vista con favore dalla conduttrice de Le Invasioni Barbariche anche perché considerato un modo per dare “un senso di normalità al mondo gay“, guardato ancora in Italia con sospetto. La Bignardi, infatti, ritiene (a ragione) che ” in Italia c’è gente che vede con fastidio i gay. La partecipazione a un programma per famiglie di un transessuale sensibile darà un’idea di normalità“.

    Del resto quest’anno ci aveva già pensato il Grande Fratello 8, che ha cercato di ‘sdoganare’ il mondo del ‘terzo sesso’ con Silvia Burgio, una donna di charme e carattere, nata uomo, che si è rivelato uno dei migliori personaggi nella storia del reality.

    Senza considerare la partecipazione all’Isola dei Famosi 5 della ‘regina’ Cristiano Malgioglio, che resta però legato all’immagine più ‘stereotipata’ del gay ‘sopra le righe’, del personaggio eccentrico dalle mossette femminili. E’ proprio l’idea della ‘normalità’ che manca nella considerazione del mondo omosessuale. Confidiamo molto nel contributo che Vladimir Luxuria potrà portare con il suo ‘naufragio’, tanto sull’Isola non ci sono toilettes per uomini o per donne. Questa polemica, per lo meno, sarà superflua.