Isola dei Famosi 6, Ciavarro operato d’urgenza. Esce Chiara, arriva la De Blanck

Isola dei Famosi 6, Ciavarro operato d’urgenza. Esce Chiara, arriva la De Blanck

Sesta puntata dell'Isola dei Famosi 6: si è in attesa di scoprire il nuovo naufrago vip che sbarcherà su Cayo Paloma e di sapere chi tra Chiara Zaffoni e Rossano Rubicondi dovà abbandonare il reality

    Sesta puntata dell’Isola dei Famosi con un nuovo sbarco vip: sembra che sia giunto il turno di Patrizia De Blanck, madre della giovane Giada, tra le eroine della prima edizione dell’Isola. Intanto sale il tasso ormonale sull’Isola, con Massimo Ciavarro e Rossano Rubicondi sempre più attratti dalla sexy Belen Rodriguez. E il fidanzato Marco Borriello si attapira (di seguito il video). In alto, la sintesi thriller della settimana a cura di Quelli che il Calcio.

    La presunta liason tra Massimo Ciavarro e Belen Rodriguez si è arricchita di una new entry, quella di Rossano Rubicondi, che pare che questa sera sarà richiamato all’ordine dalla ‘mogliettina” miliardaria Ivana Trump. Sono in corso trattative per un collegamento tra Ivana e il marito Rossano, reo peraltro (come si vede il video d’apertura) non solo di apprezzamenti continui alla bella argentina dal Lato B più sexy della storia dell’Isola, ma anche di un fulmineo (e rubato) bacio sul seno della Rodriguez: una mossa da vero ‘cafone’.
    Marco Borriello, giocatore del Milan e fidanzato di Belen, non dorme sonni tranquilli nonostante continui a dichiarare, anche dai microfoni di Striscia la Notizia, la sua fiducia nella fidanzata. Giustamente raggiunto da Valerio Staffelli, munito di immancabile Tapiro per l’incipiente sospetto di ‘corna’, Borriello confessa di seguire con attenzione tutti gli appuntamenti televisivi dell’Isola. Ma ne approfitta anche per calmare le voci gossippare scatenatesi dopo una sua apparzione al fianco di una bellissima ragazza in una festa vip. Trattasi di Laura, altra argentina molto amica di Belen, fidanzata di un caro amico. Il gioco delle coppie si infittisce.



    A proposito di coppie, le gemelle Imma ed Eleonora De Vivo non passano certo inosservate sull’Isola. Al di là del fatto che “due is mell che uan” le gemelline dal marcato slang partenopeo non sono certo tipi da farsi scivolare le cose addosso. E a farne le spese è Peppe Quintale, altro napoletano doc, finito a discutere con le due sorelle. Ne va di mezzo anche Ela Weber, naturalmente solidale con Peppe per via dei comuni trascorsi sull’Isola: di fatto sono accomunati dall’aver trascorso insieme il pre-Isola e di aver condiviso l’arrivo a Cayo Paloma. Un’esperienza che ha portato Ela, naturalmente, a non schierarsi. Reato di lesa maestà per le gemelle De Vivo, che non risparmiano la sellerona dai loro commenti, come si vede nel video in basso.



    Sul fronte gara atteso lo sbarco di un nuovo naufrago Vip: il nome più papabile è quello di Patrizia De Blanck, nobile contessa madre della ‘piccola’ Giada, eroina della prima edizione dell’Isola dalla quale tornò con 14 punti di sutura ad una gamba per un incontro ravvicinato con le mangrovie. Ora potrebbe essere il turno della madre, perfetta e vivace sostituzione di una Michi Gioia rivelatasi al di sotto delle aspettative nel ruolo di signora dei salotti. Chi meglio della De Blanck madre, che vanta una discreta dimestichezza anche con quelli tv?

    Intanto si resta in attesa del verdetto del televoto, chiamato a scegliere tra Rossano Rubicondi e Chiara Zaffoni: chi resterà sull’Isola? E Leonardo Tumiotto, preoccupatissimo, riuscirà a portare a termine il suo compito sull’Isola dei Lavori Forzati, garantendo ai naufraghi la ricompensa ed evitando una bruciante sconfitta nei confronti dell’odiato rivale, il ‘lider Massimo’? Infine Massimo Ciavarro tornerà a Cayo Paloma? Al momento è ricoverato per problemi intestinali: dopo la notizia della rottura di un tendine della spalla, il rischio di ritiro medico è dietro l’angolo. Per la gioia di Borriello.
    A tra poco con la blogcronaca in diretta web della sesta puntata dell’Isola dei Famosi.

    21.05
    Si inizia come sempre con il Romanzo dell’Isola, capitolo V. Scorre la settimana delle quattro new entry, Ela Weber, Peppe Quintale e le due gemelle Imma ed Eleonora De Vivo, denominate ‘gli aiuti umanitari’. I veterani non amano molto chi viene a rubare il cibo appena sceso dall’elicottero. Pioggia, freddo e scarsità di pesce rendono poi tutto più complicato. Ma è stata anche la settimana della lontananza per Veridiana e Leonardo, deportato sull’Isola dei Lavori Forzati, e della vivacità di Rossano che fa da animatore. Le due gemelle, invece, non perdono tempo e criticano senza sosta ogni partecipante. E dire che loro stanno imbrogliando dall’inizio visto che dovrebbero mangiare per uno. Nessuno le sopporta e Belen sentenzia: “Con il loro comportamento stanno offendendo Napoli”.
    Le premesse per una puntata di fuoco ci sono tutte.

    21.10
    Si inizia in maniera inusuale, senza discesa dalle scale per Simona Ventura che dà, seria, una notizia: Massimo Ciavarro è stato operato d’urgenza per i problemi addominali degli scorsi giorni. Sta bene, ma deve rinunciare, come è ovvio, all’Isola. Un peccato, commenta Simona, visto che è stato uno dei migliori concorrenti del reality, destinato senza dubbio alla finale. “Il destino è entrato a gamba tesa su di lui”, dice Simona, mentre Vladimir stempera la tensione commentando: “Massimo era il primo ministro, ci dici che è caduto il governo!”. Peccato, Massimo mancherà un po’ a tutti.
    Si passa subito a Leonardo Tumiotto che ha fallito la prova dei lavori forzati: quattro le matasse recuperate sulle cinque richieste. Il maltempo non l’ha certo aiutato, dice Leo, mentre Simo lo rimprovera: “Sì, ma sei stato quattro giorni senza fare niente!”. Simo non perdona, non le piacciono le scuse: si aspettava di più da lui, come i suoi compagni che adesso aspettano la punizione. Ci mette il carico anche Giurato: “Ma credevate di fare lo struscio a Via Montenapoleone?” Ma Tumiotto è visibilmente debilitato, dice di aver rischiato tanto immergendosi con il mare grosso. Non riesce però a convincere Giurato, mentre Simona insiste dicendo che ha rifiutato anche di mangiare le scatolette con le rape. “Non ci posso fare niente, mi viene da vomitare” e Simo: “Leona’, la fame è fame!”. Come al solito la Ventura non mostra condiscendenza verso i concorrenti: è sopravvivenza e come tale bisogna comportarsi.
    E mentre i naufraghi, fuori onda, non si mostrano particolarmente in ansia per le sorti di Ciavarro, in studio Simo fa gli auguri a Mara Venier: oggi è il suo compleanno e per regalo vorrebbe che Rubicondi le intonasse tanti auguri. “Se non viene eliminato te la faccio cantare”, dice Simo, che lancia un rvm sul tutti contro tutti che ha animato la settimana dell’Isola. La chiave di volta è stata la prova ricompensa, di cui è stato molto criticato il premio (coperte, telo impermiabile e scatolette). “Si sono un po’ rotte le acque dopo la prova ricompensa” dice Simona con una specie di metafora ‘da parto’ (mah?). Ad essere particolarmente provata dal clima teso dell’Isola è Luxuria, un po’ sottotono, un po’ defilata: “Ho scelto una posizione un po’ mediana, un po’ ‘trans’, per evitare che partissero i fuochi d’artificio”. A tradimento Mara indica Rossano come nuovo Primo Ministro dell’Isola: “E’ lui l’erede di Massimo Ciavarro”, urla dallo studio, ma i naufraghi non sono proprio convinti: del resto Rossano è in nomination e il televoto viene immediatamente chiuso questa settimana.

    21.28
    Simona e Mara non abbandonano il loro vizietto, quello di insinuare relazioni sentimentali in corso, anche tra persone ‘felicemente’ fidanzate o spostate. “Sapete che Ela e Carlo e Rossano e Belen sono davvero due bellissime coppie: sembrano fratelli separati alla nascita, anche se non mi dispiacerebbe fare da testimone alle loro nozze” dice Simona. L’argomento è succoso, di quelli che di certo aiutano il gossip e gli ascolti, ma lanciato il sasso di ritira la mano, cambiando discorso. Si passa all’animazione di Rossano, che in settimana ha coinvolto tutti i naufraghi nella ricostruzione del balletto del video Thriller di Micheal Jackson. Tutti arruolati, anche se l’invito fatto da Rossano “Su, Carlo, fai lo zombie” non è piaciuto al bidello bolognese: “A me zombie non lo dici!”. Spiegato l’arcano, la pace viene suggellata da un passo a due di Rossano e Carlo, proprio sulle note di Thriller, mentre il resto del gruppo fa i conti “cinc, sei, sett, ott”. Sembra di essere nella casa di riposo di Amici. “Un momento di tv supremo“, commenta serio Giurato dallo studio. E così Rossano ha fatto il coreografo: che sia ‘frocio’ anche lui, visto che così Rossano apostrofò il suo maestro di danza nella memorabile lite con Vladimir? Un piccolo giallo: Rossano fa gli auguri ad una coppia di amici che ha appena avuto una bambina. “E tu che ne sai?”, dice Simo e Rossano :”No, perchè sapevo che doveva nascere in questi giorni”. Ma la sua era una sicurezza, considerato che ha preso la parola dicendo: “Simona, come sai Cip e Ciop (non ricordiamo i nomi) sono diventati genitori di una bambina. Volevo salutarli”. E la cosa è ben diversa: telefonata o e-mail?

    21.39
    Ma è il momento della new entry: Simona fa sentire la voce di una donna e Luca: “ma sì, è una nostra vecchia amica, è Patrizia De Blanck“, già lì per prendere il posto di Antonio Cabrini e ora perfetta per prendere due piccioni con una fava, dato il ritiro di Ciavarro. Simona non dà ufficialità alla cosa e torna in Selva per far entrare Tumiotto, armato di fiori per Veridiana, e comunicare la punizione. I naufraghi devono scegliere se dimezzare il riso o ricostruire la capanna che verrà distrutta dalla Produzione. All’unanimità (eccetto Ela) votano per dimezzare il riso. Simona non ci crede. I naufraghi dicono di non avere energie per ricostruire la capanna anche perchè se piove rischiano di restare all’addiaccio. Simona è incredula, ma accetta la decisione.
    Il ritorno di Tumiotto dà la possibilità di aprire il discorso Leonardo e Veridiana, separati per una settimana. Imma dà la sua sentenza: “Secondo me lui è innamorato e lei no: per tutta la settimana lei non ne ha parlato, doveva essere più triste”. E Michi Gioia, che per prima aveva avanzato dubbi sulla veridicità della relazione, ci mette del suo. Sono criticati per l’essere poco passionali, ma Vladimir ci mette una pezza. “Sono due persone ‘nordiche’, discrete, non stanno tutti i giorni a slinguazzarsi”, dice Luxuria. Ma tanto se avessero trascorso ore sane per conto proprio baciandosi di continuo sarebbero stati altrettanto criticati o perché giudicati troppo esibizionisti (a favore di telecamera) o perché troppo isolati. I concorrenti dei reality non amano le coppie, attirano l’attenzione e formano un’alleanza. Troppo pericolose. Pubblicità.

    21.55
    Si torna in studio. Il rosso della Ventura sembra ancora più acceso mentre parte il primo rvm sul nuovo naufrago, un’altra protagonista dei salotti, come anticipato. Per animare la conversazione arriva Patrizia De Blanck, la contessa dei salotti de Roma. Un rvm fantastico, con il meglio delle sue esuberanze linguistiche già diffuse via tv all’Isola dei Famosi prima edizione. Tra ‘str…’, ‘vaffan…’ e ‘chi se ne fot..’ parte un florilegio di espressioni decidamente degne di una contessa che appare in barchetta con tanto di cuffia anni ’60 per evitare di bagnarsi i capelli. Il primo naufrago che vorrebbe conoscere, neanche a dirlo, è Rossano Rubicondi. Perchè la barchetta e non l’elicottero? “Abbiamo finito i soldi! Troppi concorrenti!” dice Simona mentre la De Blanck (perfettamente depilata nelle parti intime data l’inquadratura a cosce aperte) si fa cadere dalla barca come un capodoglio spiaggiato. Altro che tuffo! Si è rotolata sul fianco della barca lasciandosi cadere in acqua con uno stile davvero poco nobile.
    Un momento indimenticabile!

    22.03
    Collegamento con i familiari per i nominati: la mamma di Chiara Zaffoni spera che la figlia torni a casa. “Sono due settimane che non dormo, vedo che sta male, la sento parlare e so che non ce la fa più”. Chiara annuisce, dispiacendosi di non aver più le forze per fare nulla: “Non riesco a camminare, ma è un’esperienza che ciascuno dovrebbe fare. Ho scoperto un’altra persona”. “Non ti preoccupare amore, torna dal tuo fidanzato e così fate un bel bambino, magari due!”.
    Per Rossano, invece, doveva esserci Ivana: per un disguido tecnico non è possibile fare un collegamento, ma Simona ci tiene a far sapere a ‘IVANO’ che la moglie è felice ed orgogliosa della sua esperienza sull’Isola. E secondo noi, se Rossano, come tutto sembra far supporre (anche le parole di Simona), restasse in Honduras non ci stupirebbe che Ivana arrivasse in elicottero (a spese sue) a salutare il maritino.
    Ma è tempo di verdetti: a lasciare l’Isola dei Famosi è Chiara Zaffoni. Lei è contenta e i naufraghi le augurano Buon Appetito. Carlo è contento, nonostante tenti di dissumularlo. Per lei è il momento del bacio di Giuda: sulle note della colonna sonora de Il Padrino Chiara bacia le gemelle. Ma va!? Motivazione: sono arrivate loro è si è rotta l’armonia. “Contente?” dice Simona e Imma: “Ce l’aspettavamo”. Chi semina vento raccoglie tempesta, le ragazzine dovrebbero saperlo.

    22.12
    Momento della prova Leader, che per la prima settimana verrà fatta in diretta. Prima della prova Simona chiede a Filippo Magnini una sua idea sulla relazione su Leo e Veridiana: “Beh, dopo una settimana senza la mia donna le sarei saltato addosso”. Bene, bravo collega, gli hai dato davvero una mano!
    In attesa che tutto sia pronto per la Prova Leader un rvm sulla nostalgia di casa che provano tutti i naufraghi. Per Alessandro pronta una sorpresa: arriva su Cayo Paloma la fidanzata Brunella. Bella ragazza, mora, bel fisico, scollatura generosa, perfetta per le telecamere: stanno insieme da tre anni e mezzo e lei non voleva nè che lui partecipasse all’Isola nè andare in tv. Ah però, si è fatta addirittura un viaggio da Napoli e si mostra in mini e iperscollatura! Con sè ha portato un indumento che usa Ale per dormire, la foto del suo cane e un dolce fatto dalla mamma di Ale. Ma Alessandro deve guardagnarselo un suo abbraccio, per decisione della produzione: per ora si nasconde, in attesa dell’arrivo del suo amore. Certo che di entusiasmo ne dimostra proprio poco. Pare che abbia fatto un favore a tutta Italia andando sull’Isola: per noi poteva anche stare a casa. Pubblicità.

    22.24
    Prova Leader: Magnini, a torso nudo per la gioia di Mara, descrive la prova. Vince chi resta più tempo in apnea sott’acqua. Due manche da cinque concorrenti ciascuna.

    Alessandro è il primo a riemergere: per lui niente tripletta. Carlo resiste abbracciato al palo che delimita il campo di gioco e vince la manche con 57 secondi. Appena se ne rende conto scoppia a piangere: ma le sue lacrime sono a comando? Nella seconda manche c’è Tumiotto, delle gemelle gioca ovviamente solo una. La prima ad uscire è Ela, seguita da Imma, Belen e Vladimir. Tumiotto vince rimanendo sott’acqua per un minuto e 32”, facendo anche le faccine! Il nuovo leader è Leonardo Tumiotto, in una prova, però, perfettamente tagliata su di lui. Le polemiche, soprattutto da parte di Carlo (arrivato secondo), non mancheranno.

    22.31
    Arriva in studio Maria Grazia Maniscalco, la ‘nana malefica’, viperetta siciliana, eliminata dal televoto la scorsa settimana. Per lei un tubino nero con decorazioni dorate. Rischia una rotolata dalla scale, ma arriva in tolda e scatta un grande abbraccio con Sonia Bergamasco.
    Parte il suo best of, dalla Laguna (la sua vera isola) alla spiaggia dei vip, passando per il grande affetto per Alessandro. La piccola Maria Grazia (21 anni) si commuove. Simona: “Sei piccolina, ma hai la forza di un adulto”, “Sì ma ho avuto paura di non aver fatto uscire tutto il mio carattere, non solo le parti brutte”. “Ma sei innamorata di Alessandro?”, “Sono innamorata della persona che è e sono invidiosa della sua ragazza: ha accanto un uomo fantastico”. “Avrei voluto conoscere meglio anche Massimo Ciavarro, ma non c’è stato modo”, aggiunge Maria Grazia prima di salutare Carlo, che sente la sua voce e si commuove. L’impressione è che lui non abbia capito di chi si tratta. Il primo pensiero di Maria Grazia è davvero ‘cazzimmoso’: “Caaarlo, ho mangiato tante di quelle banane da quando sono uscita e ho pensato sempre a te”. Che pensiero gentile! E lui: “Ecco, così ti sarai addolcita un po’”. Maria Grazia: “E ti pareva che non ci mettesse una parolina di troppo”. E CHE COSA SI ASPETTAVA, L’HA TOCCATO SULLE BANANE! (senza alcun doppio senso, ovviamente!).
    Maria Grazia: “Io ho instaurato un bel rapporto con tutti”. Uhm, proprio sicura sicura? “Beh, chi ha seguito bene da casa si è reso conoto che ho avuto problemi solo con Carlo. Io non so portare rancore, si litigava e poi si superava”. Simona le suggerisce di fare la tesi sul caso Capponi: riuscirà ad averlo sotto gli occhi per tutto il tempo della tesi?
    Ma c’è il secondo rvm sulla De Blanck con i giudizi sui prossimi compagni:
    Tumiotto l’ha delusa, non caccia gli attributi;
    Vladimir le piace, il problema è che non riesce a dare il femminile a chi ha un nome da uomo;
    Belen ha un fondoschiena fantastico e ora deve capire se il cervello equivale al lato B;
    Rubicondi, molto simpatico e pare che a letto sia un fuoco d’artificio;
    le gemelle sono pettegole e zizzaniose;
    Carlo è simpatico;
    Veridiana è un po’ lamentosa.
    L’inizio è incoraggiante.

    22.47
    Simona annuncia il nuovo naufrago e Belen già si mette una mano in fronte. Entra in Selva Oscura Patrizia De Blanck, guardinga e con il suo sacco. Il gelo è imbarazzante, la scollatura della De Blanck è da manuale. Il commento di Luxuria: “Questa magnaaaa!”. Viene fatta sedere accanto a Rossano, che ovviamente non la conosce. Simona: “Patrizia, ma tu che lo conosci sai dirci qualcosa di Rossano?”. “So che nelle arti amatorie è imbattibile, è stato ribattezzato il tigrotto del materasso, l’italian stallion!” E Simona chiede a Rossano: “Chi è Francesca?”, Rossano: “Non lo so”, ma Patrizia inizia a raccontare: “Il cognome inizia con G e B (quindi nobile, n.d.r.), lei aveva 33 anni, tu 21, avete fatto una copertina insieme, è lei che mi ha raccontato tutte queste cose”. Ma ci sarà tempo per approfondire e par far ricordare a Rossano di chi si tratta, mentre parte un rvm sulla ‘festosa’ accoglienza riservata dai veterani ai nuovi arrivati della scorsa settimana. Di fronte agli spaghetti e ai profitteroles vinti nella prova ricompensa, i veterani non hanno guardato in faccia a nessuno, mentre Imma ed Eleonora mangiavano per due e Peppe Quintale rivendicava i propri diritti. E Simona rivela il trucco delle gemelle: “Non so se sapete che le due gemelle devono mangiare per uno!” Imma: “Ma che c’entra, abbiamo due bocche“. Che prepotenti e danno anche del cattivello ad Alessandro che appena avuta la notizia si arrabbia. Ale: “Dovevano dircelo”. Volete sapere la risposta: “E mica siamo sceme!” No, siete imbroglione e insopportabili!
    E parte un Rvm su tutti i loro giudizi dati in settimana: che Ciavarro è stupido e un uomo di me…; che Veridiana sta sempre in mezzo e non vale niente senza Belen; Tumiotto è un pesce fuor d’acqua e non ha mai vinto una prova; hanno litigato con Peppe Quintale e hanno dato della vigliacca a Ela, rea di far ‘culo e camicia’ con Peppe. Per di più hanno dato a Belen della ‘fidanzata più infedele d’Italia’. “Ma ce l’avevi con me?” dice Belen a Imma, risposta “Hai la coda di paglia?”. Belen dà loro delle ignoranti e chiosa che l’unica cosa sarebbe da sputar loro in faccia! Sono il lato brutto di una certa cultura, che non ha collocazione geografica: sempre pronte a fare le vittime e a nascondere la loro prepotenza, la propria incapacità di vivere in mezzo agli altri, la propria presunzione e, perchè no, anche la propria ignoranza dietro alla scusa di doversi difendere dalle cattiverie altrui.
    Mara, che non le sopporta, fa riferimento ad una cosa detta in striscia: “Ci sono cose che non vanno bene qui, ma non possiamo dirle“. “E no – dicono in coro Simona e Mara – mo’ dovete dirle”. “Ve le diciamo in un orecchio quando torniamo”. Ecco lo stile delle gemelle, parlano nell’orecchio, non parlano in faccia, cosa che invece rivendicano dagli altri.
    Simona cerca di portarle sulla strada, tornando sull’infedele dato a Belen. Loro cercano di prenderci in giro dicendo che riguardava una loro amica. Ciao cuore! Peppe, chiamato in causa, le smentisce: “Ho sentito questa cosa detta alle spalle di Belen e sono andato a dirglielo. Genoveffa e la sorellastra mi fanno vergognare di essere napoletano”. Imma e la gemella: “Il Gabibbo fa la spia come i bambini, gli piace fare l’inciucione”. Azz, a lui!!!!
    Simona impone loro di chiedere scusa a Belen. “Se ha frainteso chiediamo scusa” e Mara scatta come una molla: “MA CHI CREDETE DI PRENDERE IN GIRO! ARRIVANO FRESCHE FRESCHE A PRENDERE IN GIRO NOI E IL PUBBLICO!”. Non ha ragione, di più! Simona: “Imparate a non parlare dietro, soprattutto alle donne! E chiedete scusa per l’offesa fatta ad una ragazza senza ragione. Peppe ha fatto bene a dirglielo”. Vladimir: “Questo è un gioco, ma non si può giocare con i sentimenti. Noi vogliamo vincere, ma abbiamo soprattutto degli affetti a casa che non devono essere messi in pericolo. Io ho visto Belen e non ha fatto nulla per essere giudicata infedele”.
    In Selva, fuori onda, Belen si dispiace che sia uscita questa storia in tv, davanti a tutta Italia e senza contraddittorio. “Ma del resto se il livello è basso questo succede”. Le due gemelle ridacchiano: credeteci, le mani ci prudono. E’ dai tempi di Karen, dell’Isola dei Famosi 5, che non ci assale questa situazione. Michi Gioia: “Queste sono due ragazzine stupide, che non si possono permettere dopo tre o quattro giorni di sparare queste sentenze. In ogni caso viva i napoletani”.
    Ribattezzate da Nicola Savino Lucifero e Lucignolo, le due gemelle diventano lo zimbello della trasmissione, con una serie di imitazioni sia di Savino che di Simona. La prima imitazione ufficiale di Scorie è però dedicata al bidello Carlo Capponi.
    Si parte con le nomination: immaginiamo un trionfo per le gemelle!
    Alessandro nomina Vladimir: la mossa è evidente, vuole far fuori i personaggi più forti. Eliminato Ciavarro, il pericolo per la sua vittoria è proprio Luxuria, ma la mossa rischia di essere controproducente. Simona gli comunica di avviarsi verso la Selva Oscura: capirà che per lui c’è una sorpresa?
    Carlo confessa a Simona di averla sognata: “Eri una commessa di un’oreficeria. Io sono venuto dentro… l’oreficeria. Ti ho dato una mano, poi però ho fatto cadere tutto e tu mi hai regalato un gioiello che poi ho dato a mia sorella. Costava 580 euro e la somma fa 13…”. Insomma arrivano anche i numeri per il lotto: 13, 5, 8, 58, 80. Ne manca uno, fate voi: suggeriamo il 6.
    Carlo nomina Belen, un po’ arcigna con lui in settimana;
    Rossano, protagonista del solito video hot delle 23.30 (confessa che si farebbe perfino un paguro!), nomina Vladimir: dice che con lei c’è sempre un motivo di scontro, ma ci sa che è la stessa strategia di Alessandro. Per lui c’è una lettera della famiglia d’origine, con la quale i rapporti non sono stati mai ottimi. “Ciao Rossano, sono felice di questa tua esperienza. So che per te non ci sono sfide che non sai affrontare, me l’hai dimostrato quando sei partito per Londra. Io, mamma e papà ti vogliamo bene, tuo fratello Roberto”. La lettera non ha fatto piacere a Rossano, che evidentemente si sente richiesto dalla famiglia solo perché in tv. Pubblicità. In basso il video hot con Rossano Rubicondi protagonista.



    23.30
    Si riprendono le nomination:
    Veridiana nomina Carlo, troppo stratega e inciucione;
    Vladimir parte con una dichiarazione per Marco Borriello: “Sono settimane che Belen mi parla di lui e di quanto lo ama. Chi dice qualcosa di male su Belen deve tagliarsi la lingua”. E Simona consiglia di troncare il discorso: “Se continuate a parlarne fate aumentare i sospetti”. Vladimir: “Sì, ma conosco gli ambienti e non voglio che qualcuno pensi male”. Simona: “Mo’ basta!”. Ovviamente nomina “il concorrente bicefalo”, le gemelle. L’uscita di Vladimir era forse fuori luogo, ma capiamo la sua voglia di mettere i puntini sulle i. Tanto torto non ce l’ha, anche perchè in Italia la questione ha scatenato perfino un Tapiro a Borriello.
    Per il momento ci sono due nomination per Vladi e due per le Gemelle: forse l’eccessiva diplomazia di Luxuria, il desiderio di mettere pace inizia a dare fastidio o a ‘puzzare di falso’, dice Giucas. Ma siamo d’accordo con Sonia: è un personaggio forte e temuto.
    Belen nomina le gemelle: “Non voglio più sprecare nemmeno una parola su di loro, non lo meritano” e applauso del pubblico.
    Le gemelle nominano Peppe: ma va!?
    Peppe nomina le gemelle: ma va?!
    Ela nomina Belen: tra lei e Been c’è una sana antipatia.
    Verdetto del gruppo: in nomination vanno le gemelle De Vivo. E si avviano tutti a Cayo Paloma, dove ancora deve essere scoperta la fidanzata di Alessandro e dove verrà deciso il naufrago dei lavori forzati.
    E si va a Cayo Paloma, dove sta arrivando Alessandro. Vede accanto al fuoco gli oggetti lasciati dalla fidanzata, la foto del cane Pedro e il pigiama (rosa) che usa a casa della ragazza. Simona gli rivela la presenza di Brunella, ma per vederla deve rinunciare a qualcosa: per tre minuti accanto a lei deve rinunciare alla stuoia, allo spazzolino e a un indumento, mentre per 6 minuti dovrà rubare tre indumenti a tre naufraghi. Lui è pronto a tutto, Simona gli concede 6 minuti sulle note del Tempo delle Mele.
    E per far scorrere il tempo dell’incontro, in attesa dell’arrivo degli altri naufraghi, si indugia sulla prima volta di Giurato (a 13 anni tra le dune di Tirrenia con una nave scuola). Ma si torna a Cayo Paloma dai ragazzi: Brunella consiglia al ragazzo di mettersi gli slip sotto il costume, evidentemente la tv mostra più di quanto dovrebbe. Mara chiede un po’ di privacy nella capanna. Simo: “Ma non ce la fa Alessandro!”. Comunque Simona glielo chiede e Alessandro risponde: “Mi servono un paio d’ore!”. Tempo scaduto, ora Ale deve dare i suoi 3 oggetti e 3 indumenti dei naufraghi a Brunella che deve portarli via con sè: è il pegno da pagare per aver rivisto la ragazza. I naufraghi derubati saranno contentissimi di non ritrovare più alcune delle proprie cose. Ruba una felpa (porca miseria, addirittura una felpa!) e dei calzini. Pubblicità.

    00.00
    I naufraghi arrivano a Cayo Paloma: Ale comunica il furto di mutande e i calzini (e la felpa?) ai concorrenti che si dicono comunque lieti. Davanti all’amore i bani materiali scompaiono. Mah! Tocca comunque a Tumiotto fare la nomination del leader: al televoto vanno le gemelle De Vivo e Vladimir Luxuria. Colpo di scena! Come reagirà il pubblico italiano a questa scelta? Speriamo bene! La motivazione data da Leonardo è che Vladi ha stuzzicato troppo la relazione tra lui e Veridiana: e dire che all’inizio ha anche regalato loro un bellissimo corallo a forma di cuore. E lui confessa di aver già chiesto a Veridiana di andare a vivere insieme. Simona cerca conferma, domandando a Veridiana cosa prova per Leonardo. “Lo sappiamo tutti e due: da quando ci siamo visti la prima volta è scattato qualcosa. Lo amo!”. Vabbè, verba volant… Ma Simona ci crede e sprona tutti e due a non tornare su quello che dicono o insinuano gli altri: il consiglio è palese, non mandarmi più a casa i personaggi forti.
    E siamo alla ‘reazione a catena’ per l’Isola dei Lavori Forzati: Leo salva Veridiana, che salva Belen, che salva Vladimir, che salva Rossano, che salva Carlo, che salva le gemelle, che salvano Ela, che salva Peppe e quindi Alessandro va ai Lavori Forzati. Ale sembra contentissimo: del resto l’iniezione di fiducia datagli dalla ragazza potrà aiutarlo a trovare canne di bambù sparpagliate per la spiaggia.
    Anche questa settimana l’Isola saluta parenti, amici e pubblico.
    In sintesi: Massimo Ciavarro è fuori dal gioco a causa di un’operazione d’urgenza che non si è capito cosa abbia riguardato. Appendicite?
    E’ entrata una nuova riserva, Patrizia De Blanck, che cerca di eguagliare l’esperienza della figlia Giada, giunta al secondo posto nella prima edizione dell’Isola. Il televoto ha salvato Rossano Rubicondi e rimesso su un volo per Milano Chiara Zaffoni, l’infermiera nip. Le gemelle pettegole e cattive sono in nomination per volere del gruppo accanto a Vladimir Luxuria, scelta dal nuovo leader Leonardo Tumiotto. Sull’Isola dei lavori forzati va lo skipper Alessandro, che ha ricevuto a Cayo Paloma la visita della fidanzata Brunella. I commenti li lasciamo a voi. Noi ci rivediamo con la blogcronaca dell’Isola dei famosi 6 lunedì prossimo alle 21.00.

    5289