Isola dei Famosi 6, blogcronaca della seconda puntata

Isola dei Famosi 6, blogcronaca della seconda puntata in diretta web

da , il

    Primo verdetto per L’Isola dei Famosi 6: gli italiani hanno eliminato Alessandro De Giuseppe. Salva, a sorpresa, Flavia Vento. Intanto Giuseppe Lago si ritira dopo 7 giorni di insonnia e di digiuno. “Di forza ne ho da vendere, ma mi sono stancato di soffrire” ha dichiarato in settimana l’ex tronista, preoccupato solo di rovinare la sua immagine di ‘uomo che non deve chiedere mai’. “In queste condizioni potrei mostrare una faccia che non voglio far vedere alla gente (fidanzata compresa). Non sono entrato nel personaggio”. Una pessima figura. Adesso aspettiamo la riserva. In nomination Michi Gioia e Flavia Vento.

    Dopo gli aggiornamenti in apertura di articolo, andiamo alla nostra blogcronaca, iniziata alle 20.30.

    Manca davvero una manciata di minuti all’inizio della seconda puntata de L’Isola dei Famosi 6 che non solo farà fuori il primo concorrente, ma che forse vedrà il primo ritiro Vip, quello del giovane e muscoloso ex tronista Giuseppe Lago. Deluso dalla mancata conquista di Veridiana Mallmann, ormai andata a convivere con Leonardo Tumiotto in una traballante capanna per due, e sfiancato da 7 giorni di fame e di sonno - che evidentemente hanno contribuito al suo stato amebico sull’isola – ha già annunciato ai compagni la decisione di ritirarsi. Tra il dire e il fare c’è solitamente la caparbietà di Simona Ventura, ostile ai ritiri, come ben ricorda Alessandro Cecchi Paone (Isola 5). Vedremo se riuscirà a tenere almeno per un’altra settimana il giovane Lago sull’Isola, almeno fino al prossimo televoto.

    Chi invece non mostra ancora segni di stanchezza è Flavia Vento. “Sei lì da una settimana, l’altra volta (a La Fattoria, n.d.r.) ti sei ritirata la prima notte” le dice un po’ incredula Simona Ventura durante Quelli che il Calcio. Del resto la sua strategia è chiara, distruggere psicologicamente gli avversari con le sue lamentele e il suo vittimismo. Se Belen Rodriguez, fresca di 24mo compleanno festeggiato a base di pesce crudo, ha deciso di rompere i ponti, continuano a darle un minimo di ascolto Michi Gioia, Giucas Casella e Vladimir Luxuria, ancora impagnata in una difficile opera di mediazione tra lei e il resto dei naufraghi.

    In ogni caso le donne si sono già divise, con Belen pronta a non farsi scivolare nulla addosso:oltre alla Vento ne sa qualcosa Michi Gioia, colpevole di non aver diviso con i compagni, in una notte di pioggia, il telo impermiabile portato tra gli effetti personali e per questo tacciata immediatamente di egoismo dalla focosa argentina.

    Per il resto le giornate a Cayo Paloma scorrono lentamente, tra pesca sempre più ricca, cocchi da sbucciare, capanne da sistemare. E pensare che alla sopravvivenza dei Vip hanno pensato i Nip, vincitori della prova ricompensa della settimana. In palio una cassa di scatolette: prova vinta dai non famosi, ma bottino diviso con gli sconfitti, in un gesto di generosità che attende degna risposta. Tra i Nip Carlo, il biondo bidello bolognese, non ha proprio gradito la mossa dei compagni: “Loro non avrebbero fatto lo stesso”, dice con cinico realismo. Del resto Carlo rimane il personaggio più ‘discusso’ di Laguna Cacao, invivibile palude riservata ai Nip: ha ferocemente litigato un po’ con tutti, ma l’apice si è raggiunto con un memorabile scontro con Maria Grazia, la giovane studentessa siciliana, che democraticamente deciso di non rivolgergli più la parola. In fin dei conti a Laguna Cacao il clima non è proprio dei più distesi: il gruppo accusa Chiara, l’infermiera, e Daniele, il magazziniere pr, di fare comunella e di tessere strategie di gioco. Sotto accusa in particolare Chiara, vista dai compagni come un’abile manipolatrice e approfittatrice del bel Daniele, a quanto pare di lei invaghito. Scoppia la bagarre. “Siamo solo amici” tuona Chiara, ma intanto la frattura con il resto del gruppo si è consumata.

    Ma avremo modo di approfondire questa prima settimana di liti e di stenti tra poco, con l’aiuto degli opinionisti Mara Venier e Luca Giurato e con la prima ‘eliminata’ Nip, la siberiana Yelena Shatanova. A tra poco con la blogcronaca in diretta web della seconda puntata dell’Isola dei Famosi 6.

    21.05

    Si inizia con il riassunto della settimana. Parte un video sulla prova ricompensa, vinta, come detto, dai Non Famosi che hanno poi diviso il bottino di 30 scatolette (tonno, fagioli e rape) con i più lenti e deboli vip. E dopo questa breve intro ancora pubblicità.

    21.11

    Parte la sigla che raccoglie il meglio della settimana, con Flavia Vento pacifista, Vladimir Luxuria esultante per il primo pesce pescato e via così. Ogni settimana, quindi, una siglia ‘personalizzata’, che introduce nello studio, dove una sempre più rossa e robante Simona Ventura in abito testa di moro luccicante (molto carino) scende lo scalone della scenografia per raggiungere la tolda della nave/studio, dove l’attendono gli opinionisti e la prima eliminata.

    Simona in Armani

    Simona punta subito il dito contro Giuseppe Lago, “proprio lui”, che ha deciso di ritirarsi senza un motivo. L’affondo verso Lago è già partito. E mentre si accusa Michi Gioia di rubare la carta igienica si apre il collegamento con la ‘cotenna più famosa del mondo’, Filippo Magnini, che emerge dalle acque sulla musica di Baywatch.

    Ci si informa sulla situazione di Lago: parteciperà alla serata, dice Magnini, che ci mette il suo, dicendo che è un po’ troppo presto per lamentarsi.

    Considerato che l’esordio di Magnini non è stato dei migliori, si capisce che l’unico motivo per cui Simona lo tiene ancora non è il contratto firmato, ma questa celebre cotenna: la Venier sbava e chiede da una settimana che l’olimpionico non si vesta mai. E vabbè, in tv vince il cervello…

    Ohhh, si inizia con i parenti, talvolta i personaggi migliori delle edizioni: in studio la bellissima sorella di Vladimir, Laura, Fabrizio Coscione per Flavia Vento, Eleonora Giorgi in veste di ex moglie di Massimo Ciavarro, la fidanzata di Ale de Giuseppe, Patty, la mamma di Chiara Zaffoni, e alla fine la sorella e il nipote di Carlo Capponi.

    E parte il vero riassunto della settimana: il romanzo dell’Isola, primo capitolo, consumato tra liti, fame, conquiste e barracuda.

    Laura, la sorella di Vladimir Luxuria

    21.25

    Si va in Selva Oscura con i naufraghi Vip. Magnini si è rivestito, e sta bene comunque, e Mara riattacca la solfa: quasi quasi starebbe bene nella giuria de Il Ballo delle Debuttanti.

    Il primo pensiero è per Giuseppe Lago: Simona la prende larga e lui dice: “Qualche problema potrebbe esserci, per ora ancora no”. In che senso? Uffaaaa, non se ne va? Si va a fare il giro: complimenti a Ciavarro che finalmente ha pescato qualcosa, mentre Vladimir sfoggia un paio di codini fantastici e vuole togliersi un sassolino dalla scarpa. Si rivolge a qualche critico tv: “Avevano preventivato frizzi e lazzi, sfottò per la mia condizione di trans. Evidentemente questi signori gli sfottò li sentono nella loro redazione”. Si passa poi al commento sul fatto che sia stata proprio lei a prendere il primo pesce sull’isola: il doppio senso è uno degli ingredienti fondamentali dell’Isola.

    I codini di Luxuria

    Mara scuote Giucas dal torpore (“Fai qualcosa oltre alla meditazione!”) e parte un rvm sulla settimana degli sfidanti, Flavia della Tribù della Spiaggia e Alessandro della Tribù della Laguna. Entrano anche loro nella Selva: pare che Flavia pianga ma lei: “E’ una congiuntivite virale, me l’hanno tirata ancora”. Poi dice che non l’apprezzano. Parla già da sconfitta, non vorremmo si tratti del classico pianto del coccodrillo. “La mia sfida l’ho vinta” dice e questa volta pare pianga davvero.

    Giuseppe viene chiamato in disparte da Simona, per fargli vedere un filmato sulla sua settimana apatica. “Mi sei sembrato una balena spiaggiata questa settimana” dice Simona, e parte un vero best of: dalla richiesta di soccorso per un morso d’insetto ai proclami di invincibilità, di leadership, fino alla dichiarazione di resa.

    Simona: “Giuseppe parliamoci chiaro: non hai fatto niente, altro che riflessivo! In più dici di voler abbandonare l’Isola”. Simona è tra il divertito e l’incazzato: non crede ad una parola di quelle dette da Giuseppe, tende a non prenderlo sul serio, come suo costume, e secondo noi fa bene. Simona: “Non ho mai visto una crisi dopo una settimana“;

    Giuseppe: “Non è una crisi, sto benissimo. Sapevo cosa mi aspettava accettando, ma non pensavo fosse così estremo”.

    Simona:” Ma siete dei sopravvissuti, o pensavi che la produzione passasse panini sottobanco?”

    Giuseppe: “Ho paura delle mie reazioni in queste condizioni: non voglio che la gente possa pensare di me qualcosa che non sono”. Simona: “Ma ti sei innamorato di qualcuna e hai paura che possa vederti in condizioni strane”.

    Praticamente è così, Simona ha ‘indovinato’ e parte il predicozzo: “Perdi una grande occasione, se una persona ti ama, ti ama per quello che sei e in tutte le tue sfaccettature. Ti vedrà arrabbiato primo o poi”.

    Giuseppe: “Non voglio farmi vedere aggressivo…”.

    Simona: “HaI 27 anni, non sei un bambino, non puoi avere paura di te stesso!”.

    Brava Simo, che cerca di rassicurare Giuseppe e alla fine gli dà delle mazzolate fantastiche. S

    imo: “Io vorrei partecipare, l’Isola è un’esperienza che arricchisce, aiuta a togliersi delle maschere e fa bene alla vita dei partecipanti”.

    Giuseppe Lago ha gli occhi lucidi, ma passa davvero per un ragazzino. Simona: “Pensaci e sappi che c’è la fila per partecipare. Ma stai perdendo una grande esperienza per te e per la tua vita, per confrontarti con te stesso. Non puoi scappare tutta la vita“.

    Giuseppe: “Io non fuggo, ho perso mia madre a 10 anni, cosa vuoi che sia per me l’Isola. Ma quest’Isola non mi appartiene, NON SONO ENTRATO NEL PERSONAGGIO“. Eccoci, questo è il punto, non riesce a costruirsi un personaggio come fatto sul trono di Uomini e Donne: pensava di riuscirci, ma la fame non ammette recite. E’ TUTTO QUI.

    21.51

    Collegamento con Laguna Cacao, giusto per mandare i Nip in Selva Oscura. Il collegamento è particolarmente lento e difficile questa sera. Mentre parte un Rvm sulle Vipere dei Caraibi, ovvero Belen Rodriguez, Veridiana Mallmann e Flavia Vento da subito ai ferri corti. E parte un nuovo RVM sulla settimana dei nominati. Simona incoraggia Flavia: “Sto vedendo una nuova Flavia, a parte le iniziali scosse di assestamento, da passiva sei diventata attiva”. Flavia: “Questa settimana ho dato il meglio di me, non so se resisterò. Ho già la congiuntivite…”. Si chiama fuori insomma, dando l’idea di un ritiro qualora non esca. Ma quando sente la voce dell’amico Fabrizio sembra rinascere, ma non perde occasione per ricordare che “le donne sono sempre invidiose”. E bastaaaaa. Comunque in studio tutti vogliono Flavia, da Mara a Simona, passando per Luca: un vero e proprio comitato a favore.

    Per Alessandro il saluto della fidanzata Patty, con vicendevoli dichiarazioni d’amore. Finalmente si arriva agli ultimi 30” di televoto.

    In attesa del verdetto si passa alla love story tra Veridiana e Tumiotto. Sono ‘andati a vivere insieme’, con una capanna tutta per loro. Simona domanda: “Ma ‘sta storia è vera?” e risponde Veridiana: “Ci siamo trovati subito bene, è attivo come me ed è un’ottima compagnia”. Vabbè, evasiva. Tumiotto: “La capanna non era per noi, ma per tutti, un posto in più, anche perché stiamo stretti”. Vabbè, evasivo. Parte un rvm sulla settimana dei ‘piccioncini’, mentre Simona lancia una stoccata a Lago, che “ha rosicato un po’“.

    Mamma mia, Michi Gioia sta cadendo a pezzi! L’abbiamo guardata per un attimo e ci siamo quasi spaventati. Il gruppo comunque benedice l’amicizia amorosa condotta con grande garbo, anche se tutti consigliano di aspettare dopo l’Isola.

    Simona chiama in disparte Belen per farle gli auguri di compleanno: ieri ha festeggiato i suoi primi 24 anni. Come regalo il video del gol del compagno Marco Borriello (bel giovanotto!) e un collegamento telefonico con la mamma in Argentina che le dice “Mangia, figlia mia e se non avete niente da mangiare prendete la barca e venite tutti a casa”. Che carina saluta anche Marco Borriello che ha segnato. E arriva nella Selva il dulce de leche.

    Tocca a Massimo beccarsi la sorpresa: sai che gioia trovarsi la ex moglie. Comunque pubblicità. Va detto che questa puntata è proprio ‘moscia’ e lenta. Ma si va avanti…

    22.25

    Clip su Massimo Ciavarro, nominato a furor di popolo Primo Ministro dell’Isola dei Famosi. E’ nato un leader. Fantastico, ha anche restituito una scatoletta ai Nip, gliene avevano data una in più: un signore! La prima notizia che la moglie gli dà è che hanno avuto la cittadinanza onoraria di Lampedusa e gli chiede di ringraziare il sindaco (!?). Help. Massimo chiede del figlio e lei parte con un racconto allucinante su un video non riuscito con il figlio. E Ciavarro è un grande: “E’ solo una settimana che sto fuori, non è che senta questa grande mancanza!” E ci credo, co’ sta moglie. Ma parte il gossip: “Se vi chiamate tutti i giorni perchè vi siete separati?”. La Giorgi abbassa gli occhi, Ciavarro dice semplicemente che l’amore è finito da tempo, c’è una grande amicizia, c’è un figlio insieme e adesso c’è una fidanzata. Mara parte con la gaffe: portate la fidanzata! Povera Giorgi, lei è ancora innamoratissima e lo dichiara: “Ho sbagliato a lasciarlo, ho fatto un errore, di Ciavarro non si può più fare a meno“.

    Dopo più di un’ora entrano in Selva anche i Nip e Simona annuncia per tutti una nuova prova. E’ di nuovo in palio il fuoco: ciascuna squadra deve proporre due concorrenti, diversi da quelli della scorsa settimana, per partecipare alla stessa prova della volta scorsa. In pratica i due concorrenti (che possono anche essere quelli in nomination) devono resistere il più possibile davanti ad una fiamma. La squadra che resiste di più porta a casa il fuoco. Per i Nip scendono in campo Sonia Borgonovo, la muratrice, e Carlo, per i Vip Antonio Cabrini e Michi Gioia.

    Si inizia con Sonia, che resiste per 46”; tocca a Michi che supera Sonia con ben 54”. Si passa ad Antonio Cabrini, che porta a casa complessivamente un tempo di 1’47”. Infine Carlo che deve restistere almeno un minuto per vincere: arriva a 1’15”: il fuoco va ai Vip. Ad aver tradito Carlo è stata la barba: “mi sono fatto davvero come un Cappone”. Pesantuccio il tipo, che in pratica sospetta un complotto: a lui sarebbe arrivata una fiammata più lunga delle altre. In fin dei conti anche i Famosi devono mangiare…

    Pubblicità.

    22.49

    Si torna in Selva per parlare del caso Capponi: tutti contro Capponi. E parte un Rvm. Ha litigato con tutti, soprattutto con Chiara, Daniele e Maria Grazia. E’ decisamente un rompiballe: lui non sopporta nessuno, gli altri non sopportano. “Siamo sbagliati tutti” commenta il saggio Carlo. E parte rvm sul nuovo animale di Laguna Cacao, Le Vipere della Laguna, un po’ tutte le donne, soprattutto Maria Grazia sempbra la più avvelenata nei confronti di Chiara per il suo legame poco chiaro con Daniele. Ma è proprio Daniele a dare una spiegazione: la loro amicizia è nata già prima della partenza e Chiara l’ha aiutato tanto a superare anche dei traumi mai affrontati seriamente nella sua vita e soprattutto la malinconia dell’Isola e la durezza della Laguna.

    E FINALMENTE SIAMO ALLA PRIMA ELIMINAZIONE: il primo eliminato della sesta edizione dell’Isola dei Famosi 6 è ALESSANDRO DE GIUSEPPE, il Nip. Peccato, ma forse sappiamo già chi sarà il primo nominato dei Vip questa sera.

    A sorpresa arriva anche una telefonata del padre di Giuseppe Lago, che lo prega di non uscire. Povero, è tanto accorato il papi. In più Simona dice di aver ricevuto un messaggio dalla sua morosa, che lo prega di non andar via, di amarlo comunque. Ma Giuseppe Lago ignora il padre e la fidanzata e decide di ritirarsi. Il padre sembra disperato e Simona gioca l’ultima carta: “Solo gli stupidi non cambiano idea!”. Povero papà: “Non devi uscire a papà, devi rimanere, mi fai star male se esci!” E lui dice sì al padre, lo tratta malissimo, lo ignora e continua a dire che ha preso la sua decisione. Simona gli dice con un giro di parole che se ne pentirà per tutta la vita. GIUSEPPE LAGO LASCIA L’ISOLA TRA I FISCHI DELLO STUDIO. “L’importante è star bene, qui non sto bene”, dice Lago che ha FATTO UNA FIGURA BARBINA. Dice bene Mara: “Ha sbagliato: abituato a farsi vedere figo non ha voluto mostrare le sue debolezze“. UNA FIGURA SQUALLIDA ANCHE NEI CONFRONTI DEL PADRE, tanto accorato, tanto preoccupato per il figlio che sta mettendo a rischio il suo futuro professionale. Il gioco non c’entra, ci si riempie la bocca ma per i Vip c’è molto di più in palio, ci sono contratti, ingaggi, che comunque non mancheranno. Ma dopo una settimana è davvero troppo poco: Mara continua ad avere ragione “Non ha capito che la fragilità era la sua forza”. Addio Lago, impara a rispettare tuo padre. In basso la telefonata.

    Novità: prova immunità. La squadra che vince è immune, chi perde va in nomination. Ciascuna squadra deve scegliere 5 rappresentanti. E’ una prova di agilità e destrezza: per i Nip non gioca Carlo (sono in tutto 6), per i Vip giocano Belen, Veridiana, Antonio, Massimo e Leonardo. Ma ora spot.

    23.22

    Lunga lunga questa puntata. Si va alla Prova del Tunnel. Due manche: nella prima, di tre minuti, bisogna ostruire il tunnel degli avversari; nella seconda bisognerà liberare il proprio tunnel e attraversarlo. I Nip sembrano particolarmente bravi a ostruire il tunnel degli avversari.: hanno praticamente creato un muro con le assi a disposizione. Completata la prima manche si passa al superamento. Devono liberare il passaggio e passare tutti e cinque attraverso il tunnel. Vincono i Non Famosi, immuni per il televoto dela settimana.

    Prima delle nomination giusto un salutino da parte del nipote e dalla sorella di Carlo: il nipote mazzola a gratis la psicologa (Maria Grazia) e gli dice che è stato graziato, se avessero perso la gara sarebbe sicuramente andato in nomination. In effetti…

    Un salutino anche a Chiara da parte della mamma, che la mette in guardia dalle piccole serpi (sempre Maria Chiara) e le ricorda della sua esperienza in Africa: “Quei bambini vorrebbero tanto 40 grammi di riso” e il pensiero corre a Giuseppe Lago. Tanti applausi da tutto lo studio.

    I Non famosi si ritirano nella Laguna, tocca ai Famosi nominarsi tra loro: vanno al televoto le due più notate.

    Si va in Selva Oscura e si parte con le nomination:

    tocca a Luxuria sulla quale parte una clip nella quale si descrive prima della partenza: “Non mi reputo felice, ma libera. Un bel ricordo è stato quando sono tornata a Foggia che mi ha riaccolto come fossi Sophia a Pozzuoli. Strana la vita”. Simona le chiede: “Non si può essere liberi e felici?”, Luxuria: “La felicità non è uno stato fisso, la voglio cercare da persona libera, da persona che non si è mai nascosta”. Ma si deve nominare: Luxuria nomina Michi Gioia, non adatta a questa esperienza.

    Antonio Cabrini nomina Michi Gioia, per via del telo e per il non accettare le critiche dei più giovani;

    Veridiana Mallmann nomina Michi Gioia per il suo egoismo; e si prepara il capppottone, mentre si va in pubblicità.

    23.52

    Tocca a Giucas Casella, sul cui conto si apre un giallo: si sarà tirato prima della partenza? Mara giura di sì. Anche lui nomina Michi, logorroica.

    Plebiscito per Michi Gioia: se le cose non cambiano andranno in nomination lei e il naufrago che lei stessa nominerà.

    Breve collegamento con i Nip che stavano litigando: Carlo ce l’ha a morte con Daniele e Maria Grazia. Soprattutto Maria Grazia è furiosa con il nipote di Carlo che gli ha dato della carogna, della psicologa mancata. E Maria Grazia ha ragione. Il nipote cerca di fare marcia indietro, ma si è veramente lasciato andare. Chissà che non ci scappi una querela. Alla fine Simona ci mette una pezza, raccogliendo la solidarietà del nipote di Carlo nei confronti della studentessa.

    News: la Produzione permette ai Non Famosi di mandare uno di loro dagli avversari. Simona sorteggia un nome che rimarrà in Laguna, il sorteggiato deve salvarne un altro, l’ultimo viene mandato a Cayo Paloma. Simona sorteggia Alessandro che salva Daniele, che salva Chiara, che salva Sonia, che salva Maria Grazia e il cerchio si chiude: Carlo Capponi viene mandato a Cayo Paloma. Saranno contentissimi i Vip! Dopo la Vento anche il Capponi! E’ troppo.

    Ma anche i Non Famosi riceveranno un Famoso: che sia proprio la Vento? Sarebbe uno scambio quasi alla pari.

    Si torna alla nomination:

    Belen Rodriguez nomina Michi Gioia, e questa era letta;

    Massimo Ciavarro nomina Giucas Casella, la persona più lontana dall’Isola;

    Leonardo Tumiotto nomina Flavia Vento, la meno adatta al reality;

    Flavia Vento nomina Leonardo Tumiotto, 1 a 1;

    decisiva Michi Gioia che nomina Flavia Vento.

    Al secondo televoto vanno Michi Gioia e Flavia Vento.

    00.15

    Capponi si è già acquattato a Cayo Paloma in attesa che arrivino i Vip: in mano ha lo Champagne per festeggiare con loro il suo arrivo, mentre bisogna ancora scoprire chi dei vip andrà a Laguna Cacao.

    Simona annuncia i nominati della settimana: tutti vengono a sapere il numero delle nomination ricevute. La Vento dichiara di essere contenta della nomination, ma ribadisce che non sa se ce la farà ad arrivare alla fine della settimana.

    Simona è a rischio sfumata, ma riesce a introdurre Carlo Capponi presso i nuovi compagni. Lo sconcerto è palese. Ma bisogna ancora vedere chi dei Famosi andrà in Laguna: il meccanismo è lo stesso. Simona sorteggia Flavia vento (che fortuna!), che salva Vladimir, che salva Belen, che salva Veridiana, che salva Tumiotto, che salva Cabrini, che salva Ciavarro, che salva Michi. Povero si è trovato a scegliere tra Michi e Giucas. A Laguna Cacao andrà Giucas Casella.

    Alle 00.26, in ritardo, finisce questa seconda puntata dell’Isola dei Famosi, particolarmente lenta e macchinosa, tra parenti, saluti et similia.

    Appuntamento a presto con l’Isola dei Famosi 6.

    (Foto: Rai)