Isaiah Washington nella nuova serie della NBC “Bionic Woman”

Isaiah Washington, licenziato nei mesi scorsi dalla ABC per la sua omofobia (anche se - vedi foto - pare abbia ‘recuperato’ i rapporti con il cast), andrà a lavorare nella nuova serie di fantascienza “Bionic Woman” (trasmessa dalla NBC), remake della serie omonima andata in onda dal 1976 al 1978

da , il

    Isaiah Washington, licenziato nei mesi scorsi dalla ABC per la sua omofobia (anche se – vedi foto – pare abbia ‘recuperato’ i rapporti con il cast), andrà a lavorare nella nuova serie di fantascienza “Bionic Woman” (trasmessa dalla NBC), remake della serie omonima andata in onda dal 1976 al 1978.

    L’attore non avrà un ruolo fisso, ma prenderà parte in qualità di guest star a cinque episodi, interpretando il ruolo di un misterioso uomo che fa parte di una altrettanto misteriosa organizzazione. La NBC ha inoltre dichiarato di avere in preparazione una serie di azione che nasce da un’idea dello stesso Washington: “E’ un attore straordinario e un grande performer, ha detto Ben Silverman della NBC, mentre Washington si è detto “fortemente onorato” per il fatto che la rete abbia scelto lui.