In Treatment, iniziano le riprese del remake di Sky della serie TV con Sergio Castellitto

In Treatment, iniziano le riprese del remake di Sky della serie TV con Sergio Castellitto

La versione italiana In Treatment comincia a prendere forma: le riprese iniziano il 19 novembre e andranno avanti fino a febbraio 2013 a Roma

    In Treatment, iniziate le riprese del remake di Sky con Sergio Castellitto

    In Treatment arriverà sui nostri schermi nel 2013, ma intanto il 19 novembre inizieranno le riprese del remake nostrano della serie TV di Hbo. A interpretare la versione italiana di Paul Weston sarà Sergio Castellitto, uno degli attori, produttori e registi più apprezzati e migliori d’Italia. A sua volta anche In Treatment era la versione statunitense di una serie TV israeliana BeTipul trasmessa su HOT3 dal 2005 al 2008. La versione italiana sarà a cura di Saverio Costanzo e verrà trasmessa su Sky.

    Per dodici settimane a Roma sarà, dunque, girata la versione italiana di In Treatment. Oltre alle riprese in esterne, la Wildside girerà anche parecchie scene in teatri di posa che con elevata probabilità riprodurranno le scene delle sedute in studio fra il dottor Castellitto e i suoi pazienti. Il tutto dovrebbe concludersi il 22 febbraio 2013. La particolarità della serie TV cancellata da Hbo è che durante il corso della settimana riproduceva fedelmente negli appuntamenti/episodi le sedute dei vari personaggi in cura. Secondo alcune indiscrezioni dell’agenzia di stampa Asca nella versione italiana di In Treatment, Sergio Castellitto potrebbe avere come pazienti alcuni degli attori più in voga del cinema italiano, si parla di Kasia Smutniak, Adriano Giannini e Barbara Bobulova.

    Quanto a In Treatment, il medical drama, anche se sarebbe più giusto parlare di psychological drama, è stato trasmesso per tre stagioni ed è incentrato sulle sedute fra psicologo e vari pazienti, senza dimenticare la crisi e i problemi personali dello stesso dottor Paul Weston interpretato da Gabriel Byrne.

    Nel corso della prima stagione, composta da 43 episodi, fra i pazienti ci sono anche le due attrici australiane Melissa George e Mia Wasikowska, un’anestesista e una ginnasta, Blair Underwood che soffre di PTSD e la coppia formata da Josh Charles ed Embeth Davidtz. La seconda stagione, composta da 35 episodi, fra i pazienti annovera: Allison Pill, futura collaboratrice in The Newsroom e Hope Davis. La terza e ultima stagione, composta da 28 episodi, vede fra i pazienti anche la fidanzata del dottor Weston. La versione americana di BeTipul ha stregato il pubblico mondiale e ha ottenuto due Emmy e un Golden Globe, pur ricevendo molte nomination in più.

    Il trailer di Bipul

    Un trailer di In Treatment realizzato da un fan

    492

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN HBOSerie TvSerie TV AmericaneSky