In Memoriam, le serie tv, le soap e i programmi chiusi nel 2011 (video)

TV

da , il

    Da Two and a Half Men (… con Charlie Sheen) passando per All My Children e One Life to Live, non dimenticando Human Target, Friday Night Lights, Lights Out, Lie To Me, Outsourced, S## My Dad Says, Smallville, Oprah, The Closer e United States of Tara, fino a concludere con V. e Rescue Me. Sono queste alcune delle serie che hanno concluso la loro corsa nel 2011, certe dopo anni di messa in onda e un affetto infinito nel cuore dei fan, certe che hanno debuttato proprio quest’anno e hanno chiuso dopo pochi episodi, alcune senza lasciare vuoti particolari, altre per il dispiacere di pochi, ma affezionati, fan. TV.com le ricorda con un video celebrativo che vi proponiamo qui sopra.

    Di alcune non ci ricordavamo neanche l’esistenza (Hawthorne!), di altre sentiremo enormemente la mancanza (Smallville, Lights Out, Friday Night Lights, Greek, United States of Tara), altre andavano in onda da anni (Rescue Me, Oprah, All My Children, Brothers and Sisters), altre non lasceranno traccia negli annali della storia televisiva (No Ordinary Family, The Event, Shit My Dad Says). Tutte queste serie/programmi tv, però, hanno avuto la peculiarità di essere state chiuse nel 2011, e sono state inserite da TV.com in una sorta di video celebrativo che traccia un bilancio dell’anno appena passato, facendoci riscoprire serie che avevamo archiviato senza troppi patemi e altre che vorremmo tornassero in onda. Divertitevi a scoprire quali sono state citate e quali, invece, mancano – tra cui Hung e Bored To Death, cancellate dopo la messa in onda del video.