In dubbio il ritorno di Fiorello in tv

In dubbio il ritorno di Fiorello in tv

In dubbio il ritorno di Fiorello in tv con Viva radio 2

da in Fiorello, Intrattenimento, Palinsesto Rai, Personaggi Tv, Radio, Rai, Rai 1, Viva-Radio-Due, viva-radio-due-minuti
Ultimo aggiornamento:
    In dubbio il ritorno di Fiorello in tv

    Fiorello potrebbe non tornare in tv con l’atteso minishow Viva Radio 2…minuti, inizialmente previsto per il 9 gennaio e poi slittato al 14. Pare che lo showman si sia stizzito per lo scarso supporto avuto dall’Azienda nella promozione del suo ritorno in tv, giudicata insoddisfacente. Riuscirà a trovare un accordo risolutore con Fabrizio Del Noce? In alto uno degli spot in onda sulle reti Rai.

    Lo show più breve della storia della tv, annunciato in pompa magna dai vertici Rai lo scorso 10 dicembre e da programmare al termine del Tg1 delle 20.00, potrebbe non andare in onda, stando alle indiscrezioni pubblicate da Maria Volpe sul Corriere della Sera di questa mattina.
    Nessuna dichiarazione ufficiale da parte di Fiorello, che però sembrerebbe realmente arrabbiato con la Rai per la debole campagna promozionale promossa dalla Tv di Stato, frutto, secondo alcuni, di un preciso disegno per non dar troppo fastidio alla concorrente Mediaset e al suo Striscia la Notizia.

    Stando a quanto scrive Maria Volpe, molti dirigenti di casa Rai non riescono a spiegarsi l’atteggiamento dell’Azienda, che avrebbe speso anni a convincere Fiorello a tornare in tv, considerato che si tratta di uno dei pochissimi personaggi a non averne bisogno per mantenere il proprio successo. La striscia di mini appuntamenti sarebbe dovuta essere un assaggio prima di un nuovo one man show da prima serata, una manna per RaiUno alla continua ricerca di ascolti.

    Diverse le ipotesi avanzate: tra le più plausibili il fatto che i primi di gennaio non rientrano nel periodo di garanzia pubblicitaria, e pertanto risultano meno interessanti per l’azienda, e l’idea che Fiorello si pubblicizzi da sè e non necessiti, quindi, di grandi investimenti economici.

    Sta di fatto che se la “crisi” non rientra si rimette in discussione tutto l’accordo, con buona pace del previsto “risparmio” per le casse della Rai.

    Intanto Fiorello tornerà in radio con Viva Radio 2 non più il 21 ma forse il 28 gennaio: sorge il dubbio che lo showman stia facendo la diva capricciosa. Che si sia davvero montato la testa, come dice Raffaella Carrà?

    568

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FiorelloIntrattenimentoPalinsesto RaiPersonaggi TvRadioRaiRai 1Viva-Radio-Dueviva-radio-due-minuti