In Australia le serie tv verranno programmate prima, a quando la stessa cosa anche in Italia?!

Per mesi i telespettatori australiani hanno dovuto aspettare mesi che le loro serie preferite (House MD, Heroes, Californication, The OC, Survivors e Prison Break tra le altre) venissero mandate in onda in Australia, fino a quando i responsabili delle emittenti australiane si sono resi conto che internet gli stava facendo le scarpe

da , il

    Per mesi i telespettatori australiani hanno dovuto aspettare mesi che le loro serie preferite (House MD, Heroes, Californication, The OC, Survivors e Prison Break tra le altre) venissero mandate in onda in Australia, fino a quando i responsabili delle emittenti australiane si sono resi conto che internet gli stava facendo le scarpe.

    I telespettatori australiani, stufi di aspettare da settembre (data di inizio della maggior parte delle serie Usa) a febbraio (se ho ben capito, data di ‘apertura’ dei palinsesti aussie), andavano a scaricarsele direttamente dai siti americani (molte emittenti USA permettono il download di intere puntate o spezzoni di serie tv), o con altri mezzi (leggasi: eMule e ‘negozi’ su internet). Le emittente australiane, visto che i loro indici di ascolto e di gradimento rischiavano di colare a picco, hanno quindi deciso che trasmetteranno le serie molto più a ridosso della programmazione americana: addirittura (cosa che mi spinge a saltare sul primo aereo, o quasi), appena finita una serie negli Usa, questa verrà trasmessa in Australia. Beati loro! In America, tanto per fare un esempio, la settima stagione di CSI Las Vegas è cominciata in America il 21 settembre 2006, e si è conclusa il 17 maggio. In Italia, Fox Crime ha trasmesso i primi 13 episodi dal 22 marzo al 7 giugno, e non ci è ancora dato sapere quando Italia 1 li trasmetterà in chiaro; poi, hanno pure coraggio di lamentarsi degli scarsi ascolti…