Ilaria D’Amico vs. Silvio Berlusconi: la giornalista lo intervista e lo zittisce [VIDEO]

Ilaria D’Amico vs. Silvio Berlusconi: la giornalista lo intervista e lo zittisce [VIDEO]

Ilaria D'Amico vs

da in Ilaria D'Amico, Informazione, Interviste, Sky tg24, Silvio Berlusconi
Ultimo aggiornamento:

    Ilaria D'Amico intervista e zittisce Silvio Berlusconi

    Ilaria D’Amico regala una grande prova di giornalismo e riesce a zittire Silvio Berlusconi durante un’intervista che l’ex premier ha rilasciato a Lo Spoglio, l’approfondimento politico di Sky Tg24 condotto dal volto di Sky Sport. La giornalista ha zittito Berlusconi con i fatti, mettendolo all’angolo sulla questione dei rimborsi elettorali. La D’Amico è riuscita a rispondere alle frecciatine e agli attacchi mediatici di Berlusconi dando una lezione di giornalismo a tutti i colleghi che hanno intervistato l’ex premier nelle ultime settimane, in testa Michele Santoro e Marco Travaglio che sono apparsi sottotono nella tanto attesa ospitata di Berlusconi a Servizio Pubblico.

    Rivediamo le fasi dell’intervista di Sky, Berlusconi ha parlato di Angelino Alfano (sarà lui il premier, se il Pdl dovesse vincere), sui suoi processi, la lista elettorale senza condannati e altri temi della sua campagna elettorale. A questo punto, Ilaria D’Amico non permette a Silvio Berlusconi di fare campagna elettorale, o meglio lo interrompe durante i ‘suoi sei minuti di spot elettorale‘. E Berlusconi spiazzato, usa la carta del tombeur des femmes, e chiede alla giornalista quale sia il motivo dell’intervista se non quello di fare campagna elettorale: ‘Pensa che sia venuto qui per farle la corte?‘, chiede alla giornalista. A questo punto Ilaria D’Amico ha un momento di défaillance, ma dura solo qualche minuto ed ecco che la giornalista gli fa la spinosa domanda sui rimborsi dei partiti e qui la “macchina” Berlusconi si inceppa. Ilaria D’Amico lo incalza con una raffica di domande, si parla di tagli alla politica, dei consiglieri del Movimento Cinque Stelle in Sicilia e della campagna elettorale fatta dal partito anti-politico creato da Beppe Grillo.

    A questo punto Silvio Berlusconi legge in un pezzo di carta i punti del suo governo se dovesse essere eletto: numero massimo di due legislature, il dimezzamento degli stipendi dei parlamentari, l’azzeramento dei rimborsi elettorali, l’impegno a non cambiare schieramento politico una volta entrati in parlamento e, infine, ha sottolineato che la sua campagna elettorale è a costo zero.

    A questo punto, Ilaria D’Amico cita il sondaggio degli abbonati Sky (la domanda è: Al di là delle vostre intenzioni di voto, vi convincono le ricette anti-crisi di Silvio Berlusconi) dedicato a Berlusconi e l’ex premier spara le sue ultime cartucce e afferma che le persone che hanno risposto alla domanda sono coloro i quali ‘hanno i soldini per permettersi l’abbonamento a Sky‘. E a questo punto, poco prima di salutare gli spettatori, Ilaria D’Amico lancia una frecciata finale all’ex premier e aggiunge: ‘Quindi sono favorevoli a lei‘. E a questo punto anche Silvio Berlusconi ammette la sconfitta e si congratula con la giornalista: ‘Complimenti, è sufficientemente cattiva‘. Ottima prova di giornalismo per Sky, che dopo aver ospitato il dibattito dei candidati del centro-sinistra dona un altro esempio di pluralismo.

    584

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Ilaria D'AmicoInformazioneIntervisteSky tg24Silvio Berlusconi